BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il campione di atletica Yassine Rachik ha giurato, ora è cittadino italiano

Yassine Rachik ha giurato, ora è cittadino italiano. Al 22enne di origini marocchine, già vincitore di 25 titoli di atletica leggera, il presidente della Repubblica Mattarella ha concesso la cittadinanza e il ragazzo ha giurato fedeltà alla Costituzione nel Comune di Castelli Calepio.

Yassine Rachik ha giurato, ora è cittadino italiano. Al 22enne di origini marocchine, già vincitore di 25 titoli di atletica leggera, il presidente della Repubblica Mattarella ha concesso la cittadinanza e il ragazzo ha giurato fedeltà alla Costituzione nel Comune di Castelli Calepio. Ora potrà partecipare agli Europei under 23 a luglio. La situazione è stata sbloccata grazie all’intervento dell’onorevole bergamasco del Pd Antonio Misiani che ha posto la questione, in collaborazione con alcuni colleghi parlamentati, al presidente della Repubblica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.