BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cooperativa Il Segno inaugura nuova sede: 90 dipendenti 41 sono svantaggiati

Venerdì 12 giugno alle 17.30 il taglio del nastro ufficiale della nuova sede di Brembate di Sopra: Il Segno, cooperativa sociale di tipo B che nel 2014 ha festeggiato i 20 anni di attività, conta oggi 90 dipendenti, di cui 41 svantaggiati, impegnati in diversi settori: dall’assemblaggio alle pulizie e ai servizi alle imprese.

Favorire e accompagnare le persone in situazione di bisogno, diversa abilità e disagio giovanile nel mondo del lavoro e nella comunità di appartenenza, oltre a promuovere sul territorio dell’Isola bergamasca l’attenzione e la sensibilità verso esperienze di condivisione e di solidarietà: sono questi gli obiettivi della cooperativa Il Segno che dopo aver festeggiato il ventesimo anno di attività nel 2014 venerdì 12 giugno, alle 17.30, inaugurerà la nuova sede di Brembate di Sopra.

“Nello scorso mese di dicembre la nostra cooperativa ha completato il proprio trasferimento nella nuova sede nel complesso Geller – spiega Luca Ronzoni, presidente della cooperativa aderente a Confcooperative Bergamo -. Attraverso l’acquisto di una sede si è raggiunto un importante obiettivo su cui si erano concentrati gli sforzi della cooperativa in questi ultimi anni. La soluzione individuata oltre a rispondere all’esigenza di spazi più adeguati allo svolgimento delle attività della cooperativa, rappresentare una importante azione di patrimonializzazione della nostra impresa e consente di mantenere una presenza e un radicamento sul territorio in cui ‘Il Segno’ opera dal 1994, consolidando il senso di appartenenza e di cittadinanza attiva che da sempre, caratterizza il nostro intervento e porta la cooperativa ad essere un’impresa sociale di comunità”.

La Cooperativa Il Segno è infatti una cooperativa sociale di tipo B che ha all’attivo 90 dipendenti, di questi 41 svantaggiati, impegnati in settori diversi: dall’assemblaggio alle pulizie e servizi alle imprese. La cooperativa, inoltre, gestisce un laboratorio artistico per il confezionamento di bomboniere e due servizi educativi propedeutici all’inserimento lavorativo.

“Realtà come questa sono un valore aggiunto per il territorio e per la nostra Unione provinciale – sottolinea Giuseppe Guerini, presidente di Confcooperative Bergamo -. Le attività della Cooperativa Il Segno hanno infatti lo scopo di perseguire l’interesse generale della comunità attraverso l’attenzione al singolo e sono ispirate ai principi della condivisione, responsabilità, democraticità e cooperazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Cinzia

    ….molte volte ho bussato alla loro porta per cercare un inserimento per mio figlio, sempre porte in faccia e poche parole…..sempre le stesse. Non abbiamo lavoro. Dovremo chiudere. Mi dispiace.