BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il parcheggio è libero? Te lo dicono i cartelli 2.0 installati a Bergamo

Grazie ai quaranta cartelli stradali 2.0, aggiornati in tempo reale, quattromila posteggi vengono non solo messi in rete, ma anche sulla Rete.

Più informazioni su

Sono stati installati nei giorni scorsi i nuovi pannelli che indicano la strada agli automobilisti in cerca di un parcheggio libero. Grazie ai quaranta cartelli stradali 2.0, aggiornati in tempo reale, quattromila posteggi vengono non solo messi in rete, ma anche sulla Rete. Attraverso l’app Atb mobile infatti sarà possibile verificare quanti posti liberi sono rimasti nei parcheggi del centro collegati al sistema informativo. In questo modo si potrà guidare a colpo sicuro senza perdere tempo e sprecare benzina.

Il progetto, partito con l’amministrazione Tentorio, ha subito un’accelerazione nelle ultime settimane grazie al dialogo portato avanti con i gestori dei parcheggi del centro, che contribuiranno alle spese di gestione con 25 mila euro all’anno (l’investimento di Palafrizzoni è invece di 205 mila euro).

Il prossimo passo, oggi ancora futuristico, potrebbe essere il monitoraggio in tempo reale anche dei parcheggi a raso, le famose strisce blu. Per ora ci si deve accontentare del passo in avanti nella gestione informativa di quelli privati, servizio già presente in tante altre città e atteso dai cittadini di Bergamo.

IL PROGETTO 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da nino cortesi

    Con quello che fanno pagare dovrebbero lastricare d’oro le strade.

  2. Scritto da Magister

    Finalmente pagherò il parcheggio con leggerezza! Anzi aumentatene i costi visto che me lo fate trovare velocemente.

  3. Scritto da nico

    …il servizio dei pannelli informativi è senzaltro un passo avanti rispetto al nulla precedente… speriamo che il fatto che dei PRIVATI si appoggino (gratuitamente ?) alla APP di ATB consenta alla stessa di rilasciare – magari in tempi brevi – una versione anche per WINDOWS PHONE e non solo per APPLE e GOOGLE PLAY

  4. Scritto da Mario

    Innovazione fondamentale, soldi spesi bene!

  5. Scritto da giggi

    temo che con il tempo finirà tutto in vacca, cartelloni guasti e non riparati perchè non si sa chi deve pagare oppure non aggiornati perchè chi deve se ne frega.

    1. Scritto da roberta

      A te i peggioristi tedeschi dell’Ottocento ti facevano un baffo

  6. Scritto da Giggi

    Ottimo!