BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Accoglienza profughi Idonei 266 nuovi posti a Bergamo, Gorle, Valbondione

Sono 266 nuovi posti in quattro siti della Bergamasca scelti dal bando di gara lanciato dalla Prefettura di Bergamo. Quaranta posti ad Antegnate, sette a Gorle, 45 in Valbondione e 174 a Bergamo.

La Prefettura di Bergamo ha reso noto l’aggiudicazione provvisoria per l’affidamento del servizio di accoglienza di cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale.

In tutto sono 266 posti in quattro siti bergamaschi, in ordine di graduatoria: 40 posti messi a disposizione dalla Cooperativa sociale Rinnovamento di Antegnate; sette posti alla cooperativa sociale "Il Giglio del campo" di Gorle; 45 posti alla Sasna Srl di Valbondione e 174 posti alla Cooperativa Ruah Onlus di Bergamo.

 A decretare la scelta delle quattro strutture è stata una commissione di gara che si è riunita il 3 giugno scorso e che ha disposto l’aggiudicazione provvisoria a favore dei concorrenti, come disposto dal bando di gara numero 20996 del 5 maggio 2015.

IL DOCUMENTO

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da lucisara

    vogliamo un referendum

  2. Scritto da Gioan

    Portate pazienza cari compaesani,anche io debbo mangiare…!

  3. Scritto da adolf

    venite a bergamo che ci penso io ……………..

    1. Scritto da giovanna

      ahahahahaha

  4. Scritto da marco

    Visto che vanno a Lizzola perchè non riaprono gli impianti che gli regaliamo anche un abbonamento stagionale cosi’ possono sciare a nostre spese? cosi’ non si annoiano

    1. Scritto da Azz

      Azz che volpe che sei,cosi quelli che mangiano sempre quelli sono!

  5. Scritto da Alberto

    E intanto le cooperative incassano…

    1. Scritto da Daniele

      Guarda che non tutti quelli che si occupano dei profughi hanno le mani in pasta con Roma Capitale. C’è anche gente che lo fa per solidarietà.

  6. Scritto da ?

    Se non erro ora a Lizzola Valbondione con questi nuovi arrivi sarebbero circa 150,giusto?

    1. Scritto da !

      Giusto cosi:Lizzola 150 abitanti effettivi e 150 clandestini(in fase di accertamento il fatto che possano essere definiti profughi,e secondo i dati solo 1 su 3 lo diventera rifugiato)il massimo dell’ugaglianza raziale.

  7. Scritto da m.e.

    mio padre ha lavorate da quando aveva 11 anni e non prende 35 € al giorno, mi spiace ma non vanno aiutati qua ma nel loro Paese di origine, qua servono solo a fare ingrassare i politici e la malavita, questa è oggi l’Italia che vogliamo lasciare ai nostri figli? quando cominceremo ad avere ancora fame allora ci ribelleremo ma fino ad allora sarà solo un gran polverone….

  8. Scritto da Boris

    C’è un bando di gara per “accogliere” i prof…ehm clandestini! Ma ci rendiamo conto in quale abisso stiamo degenerando?!

    1. Scritto da a

      Se è vero che in Libia e in Siria c’è la guerra, sono profughi. Quindi il bando è d’obbligo, trattandosi di soldi pubblici.

    2. Scritto da a

      Se è vero che in Libia e in Siria c’è la guerra, sono profughi. Quindi il bando è d’obbligo, trattandosi di soldi pubblici.

    3. Scritto da wilma

      Si noi ce ne rendiamo conto!!!….i cittadini italiani sono gli unici a rendersi conto. Sono i nostri politici che se fregano perche per loro sono fonte di guadagno

  9. Scritto da Dino

    Venite che a Bergamo c’è aria pura e tanto lavoro e vi vorremo sempre bene ?