BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Profughi, il Pd di Bergamo: “Quella di Maroni e della Lega è solo strumentalizzazione”

Gabriele Riva e Davide Casati, segretario e vicesegretario del Partito democratico di Bergamo, rispondono alle dichiarazioni del presidente lombardo Roberto Maroni che ha ipotizzato di tagliare i contributi regionali ai Comuni che ospitano i profughi.

Più informazioni su

Gabriele Riva e Davide Casati, segretario e vicesegretario del Partito democratico di Bergamo, rispondono alle dichiarazioni del presidente lombardo Roberto Maroni che ha ipotizzato di tagliare i contributi regionali ai Comuni che ospitano i profughi. Nella serata di domenica è arrivata la reazione del sindaco di Bergamo Giorgio Gori che ha definito l’uscita di Maroni “illegittima e e inaccettabile”. “Il Partito Democratico di Bergamo è sconcertato dalla demagogia e dalla strumentalizzazione cui il governatore della Lombardia Maroni sta affrontando la drammatica questione dei profughi. L’ultima provocazione, con la minaccia di tagliare i fondi regionali ai Comuni che li ospitano, è vergognosa oltre che illegittima – spiegano Riva e Casati -. Lo stesso Maroni, nel 2011, quando era Ministro degli Interni dichiarò: "I somali e gli eritrei non possono essere rimpatriati perché scappano dalla guerra e hanno diritto alla protezione internazionale". E alla domanda del giornalista "E se qualche Regione non volesse ospitarli?", Maroni rispose: "Io sono un fautore della condivisione di queste scelte impegnative, ma se questo non è possibile saremo costretti ad agire d’imperio". Chiediamo a Maroni, e in generale alla Lega Nord, di smetterla di fare demagogia e lucrare voti su questa tragedia. Siamo consapevoli della complessità e della difficoltà di ciò che sta avvenendo, ma è ora di finirla di fare politica solo per il consenso strumentalizzando ogni cosa, soprattutto se si tratta di persone che rischiano la propria vita e spesso la perdono pur di fuggire da guerra, fame e povertà. Al contrario, per i Comuni che dovessero accogliere i profughi (e in questo momento esprimiamo vicinanza e gratitudine alle amministrazioni e alle comunità che sono impegnate su questo fronte), ci dovrebbero essere maggiori risorse per fare sì che l’accoglienza avvenga non a carico delle comunità locali, ma dello Stato che non può “girarsi dall’altra parte” ma deve rispettare i trattati europei, la Costituzione, le leggi e soprattutto la coscienza. Anche per questo, domani sera abbiamo in programma un appuntamento a Bergamo per fare chiarezza e affrontare una questione così delicata non in maniera strumentale ma con la serietà che merita”.

Sulla polemica interviene anche il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Dario Violi: “Quella sugli immigrati è una polemica strumentale, la solita pagliacciata pre-elettorale per raggranellare qualche voto in vista dei ballottaggi. Con le loro dichiarazioni il centro destra e il PD fingono di essere in disaccordo, ma poi si accordano sottobanco, come dimostra il caso Roma Capitale, per mangiare sulle spalle degli immigrati creando disagi enormi per i cittadini.  Diciamo quindi un no netto al finto buonismo del PD che fa soldi a palate sugli immigrati e no alla finta intransigenza della Lega che, con Maroni ministro e la Bossi Fini, nonostante i proclami non ha risolto il problema. La questione immigrazione non va risolta con il fai da te in Lombardia o a Roma, ma ai tavoli di Bruxelles dove il nostro Governo ha mostrato la sua totale incapacità di imporsi”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Lisa

    Capisco tutti i discorsi… Ma l’Europa dov’è? Gli inglesi li prelevano a 30 m. Nautiche dalla Libia. Questa non è una normale immigrazione ma invasione. Profughi di guerra con terroristi ed altro. In nessun paese si entra così. E se espulso rientri.

  2. Scritto da furbetti del redd di cittadinanza

    Violi dovrebbe indagare meglio sugli inciuci tra 5 stelle e lega perche’ in certi paesi pare che l’azione politica dei grillini dipenda dagli input leghisti

  3. Scritto da Merlino

    Certo fare soldi con il traffico di esseri umani è disgustoso, quindi è più semplice fingere che non esistano e bloccarli a casa loro, condannandoli a morte sicura. Magari continuando a guadagnare sulla vendita delle armi! Le persone non possono essere trattate come polvere da nascondere sotto i tappeti.

    1. Scritto da Hilde Gandin

      Chissà chi è il Dio dei poveri migranti derisi e vilipesi sino dai tempi dell’antica Roma i magrissimi cibo per leoni e i magri ai remi forza lavoro sulle navi negriere ma che sia Nettuno ? Impottibile qualcuno dev’ettere, alà che è in arrivo nel Vangelo c’è scritto che giudicherà chi non ha offerto sé ai forestieri in arrivo, io non ho paura…

    2. Scritto da Luis

      Rosy Bindi, nota esponente “leghista”: “il Cara di Mineo è un appalto illegittimo, ma non bisognava aspettare l’inchiesta su Roma Capitale. È talmente macroscopica l’illegittimità di quell’appalto che non sarebbe dovuto arrivare sui tavoli della Procura di Roma”…100 milioni per trattare i migranti come bestie, altro che accoglienza è solo speculazione, e rende più delle armi e della droga, parola di Buzzi e Carminati!

  4. Scritto da Rita

    Dai Alberto rispondi a Zelig perche’ sparare come le spari tu sono buoni tutti. Vatti a rileggere il tuo Maroni cosa diceva nel 2011 a proposito dei comuni. Il fatto e’ che la Lega fa voti con quattro balle , vedi il 75 percento delle tasse che dovevano restare in Lombardia, e la gente abbocca come sempre.

    1. Scritto da Alberto

      Non mi turba minimamente il fatto che tali zelig e rita pretendano una risposta o chissà cos’altro dal sottoscritto: con gente abituata a ragionare da tifosotto me ne guardo bene dal dialogare. Il mio Maroni? Quando mai avrei dichiarato di essere leghista? Solo perchè uno contesta la demenziale non-politica dell’attuale governo (?) in tema di immigrazione deve per forza essere leghista? Piuttosto fatevi fare una revisione psichiatrica voi altri.

      1. Scritto da Zelig

        La risposta Alberto, manca la risposta. Non ce l’hai ?

  5. Scritto da Magister

    Ma tempo fa la Serracchiani non aveva detto basta profughi in Friuli?

  6. Scritto da ugo

    Spero che i votatori del PD si trovino presto a raccogliere verdura marcia al mercato,cosi si sentiranno a livello dei “poveri migranti”. intanto che i loro eletti si gonfiano le tasche con maffia capitale.

    1. Scritto da Piero

      Ti riferisci allo scandalo dove e’ coinvolta tutta una serie di persone che hanno inquinato Roma ai tempi del sindaco ex ministro dei governi di destra e dove il maggior Player e’ un signore di estrema destra con precedenti di ogni genere ?

      1. Scritto da ugo

        No non a quelli.

      2. Scritto da Luis

        Lo dico da sinistra, in Mafia Capitale ci sono tutti, PD, sinistra, forza italia, Comunione e Liberazione, sindacati, tutti uniti dalla ideologia più trasversale che c’è, quella dei soldi pubblici con cui si rischia poco, una ragnatela schifosa sulla pelle di zingari e profughi, coperta dalla solita retorica che ormai cade a pezzi. Quelli della lega sono dei falliti, ma anche il resto non scherza, fanno proprio vomitare…

  7. Scritto da Miles

    Maroni e Salvini si vergognino: protagonisti accordo di Dublino, circolare di obbligo di accoglienza nel 2011 ai comuni, autori della più grande sanatoria di “clandestini” con permesso di soggiorno automatico, protagonisti governativi della invasione nella bergamasca di “clandestini” nel 2011 senza far nulla.Ma credono che gli lettori della lega sono così fessi da credere ai proclami dei due?

  8. Scritto da il polemico

    certo che per il pd,la priorità pare sia solamente ospitare piu illegali possibili solo per contraddire la lega,non si legge mai di un intervento di qualche politico del pd a difesa dei salari o per migliorare le condizioni di qualche italaino rimasto disoccupato…solo ospitare ,ospitare ancora,ma pretendere che lo facciano tutti e non solo loro a spese nostre ovviamente.altro che farlocchi,migliaia di licenziati e la priorità è l’illegale da accudire,contenti chi cli vota,contenti tutti

    1. Scritto da giggi

      tranquillo polemico, che quanto riguarda quei temi nel pd girano i coltelli. più che altro la lega ha solo la ruspa nel suo programma, non ha altro.

  9. Scritto da A.Z. BG

    Più strumentalizzata che da voi è impossibile.Le vostre coop,tutte,come quella di Buzzicon foto del min.Poletti,guadagnano milioni di € grazie all’amico Al-fano ministro africanoTutti quelli che vendono le schede telefoniche per gli invasori appena arrivati grazie ai telefoni satellitari,tutti i finti volontari stipendiati,tutti gli scafisti di cui siete complici,tutti i marinaI super pagati per NON difendere l’integrità dello stato di mattarella,vi ringraziano!Voi siete Alto tradimento

    1. Scritto da Invito

      Ma va a scua’ ‘l mar ! Protagonisti di vergogne e disastri d’Italia che coraggio avete di aprire bocca ? Con la cialtronaggine non si risolve nulla ma per la cadrega questo ed altro , vero ?

  10. Scritto da soluzioni, non proclami

    Lo dico da elettore di sinistra, se quella della Lega è strumentalizzazione, quella del PD è far soldi a palate sugli immigrati (vedi Roma Capitale). Invece di sparare sentenze, perchè il PD che sta governando (????) non prende esempio dall’Australia su come viene affrontato (e risolto) il problema immigrazione. O sono “strumentalizzatori” anche lì?

    1. Scritto da aris

      guarda che i Australia non arrivano Siriani, Etiopi ecc, cioè in fuga da Guerre. E’ un po diverso. E poi gli Australiani, come inglesi, tedeschi, americani, francesi, russi, …italiani son quelli che vendono le armi in quaesti PAesi, guadagnandoci. Poi ci lamentiamo che questi scappano. Il problema non è cosi di semplicistica soluzione, come in Australia …..

    2. Scritto da Alà Barlafüs

      Piantala di giocare all’elettore di sinistra , sei noioso . Comprati un mappamondo e guarda dov’è l’australia oppure informati da qualche amico che ha fato la 3za elementare , barlafüs !

      1. Scritto da aris

        sei proprio un Barlafus. Guarda che in Australia ci son stato più volte (e tu?) so benissimo dove è e come sia. Ci sono un sacco di emigranti, tra cui tantissimi italiani di origine. Anzi l’ Australia è solo emigranti,. Quelli che bloccano sono tutti provenienti da Indonesia, Tailandia, Birmania e Paesi limitrofi, e qualche cinese. Li non ci sono guerre fatte con armi occidentali.

        1. Scritto da Alà Barlafüs

          Ci sei andato in bicicletta o col canotto ? Ti consiglio un corso di geografia per leghisti , sugli oceani del mappamondo sono disegnati canotti con la croce di ‘ Mei de no’……

  11. Scritto da arpaleni

    se la questione viene affrontata con la stessa determinazione di cui al traffico aereo di Orio, stiamo freschi. A prescindere, ma che fine fanno questi rifugiati ?? se non gli viene concesso, entro 18 mesi, lo status di richiedenti asilo se ne tornano a casa ?? idem una volta cessato lo stato di guerra nei paesi di origine ?? restano vita natural durante nei luoghi di accoglienza ?? ………………. ????

    1. Scritto da Du maroni

      E quindi ? Che si fa ? Illuminaci.

  12. Scritto da tex

    che se li prendano a casa loro, caro il mio pd, se andiamo alle elezioni rischiate di sparire !!! se non fosse per renzi che vi comanda sareste allo sbando …………

    1. Scritto da Ah ah ah

      Maroni quando è toccata a lui da ministro dell’interno li ha distribuiti tra le regioni (provincia di bg compresa) , invece la tua ideona qual’è ? Dichiarare guerra alla libia o sparare a donne e bambini ? A proposito di sparire, forse è maglio che ti guardi in casa , con i voti dell’estrema destra hai qualche votarello in più ma poi come fai con ….. il sud, il federalismo , la secessione o …. sono fregnacce ?

  13. Scritto da fes

    Invece voi del PD siete veramente dei FESSI!

  14. Scritto da Alberto

    Quello del pd è tradimento del popolo italiano.

    1. Scritto da Zelig

      Dai albertone , raccontaci tu la soluzione di questo problema , dai su che tu la sai lunga , raccontaci.
      A proposito di popolo italiano , a te che te frega ? Non interessa solo quello lombardo ? Ah , già adesso non si può più dire , ci spieghi anche questa ? Su alberto , raccontaci.