BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Profughi, Gori: “La minaccia del presidente Maroni illegittima e inaccettabile”

Il sindaco di Bergamo Giorgio Gori risponde così alle dichiarazioni del presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, che ha minacciato tagli ai trasferimenti verso i Comuni che accoglieranno altri migranti.

Più informazioni su

"La minaccia di Maroni è illegittima e inaccettabile": il sindaco di Bergamo Giorgio Gori risponde così alle dichiarazioni del presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, che ha minacciato tagli ai trasferimenti verso i Comuni che accoglieranno altri migranti.

"E’ un ricatto a cui spero che i Prefetti, quello di Bergamo in testa, rispondano per le rime" prosegue Gori. "Con che diritto la Regione si permette di minacciare i sindaci? Non era un sostenitore dell’autonomia e del federalismo? Fino ad oggi il Governatore della Lombardia aveva cercato di distinguersi dal leghismo più becero: questo episodio segna la sua sconfitta interna e il prevalere delle logiche razziste care a Salvini. Senza contare che nel 2011 proprio Maroni, da Ministro degli Interni, distribuì sul territorio decine di migliaia di profughi. E’ chiaro che l’accoglienza dei migranti rappresenta un problema. Non esiste una capacità infinita di ospitalità e già oggi i territori sono in affanno. Per questo il Governo, insieme all’Europa, deve rapidamente trovare il modo di frenare le partenze. Ma fin quando ci sono, è un dovere morale quello di salvare le vite dei migranti e assicurare loro un’accoglienza dignitosa. Questo ha fatto e questo farà la Lombardia, grazie alla generosità delle comunità, delle associazioni e dei volontari. Maroni non la rappresenta. La Regione merita una migliore e più degna rappresentanza."

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da viola

    Forse “Pedro” non sa che l’Italia manda all’Europa 16 miliardi di euro e ne ritornano solo 6. I 10 che rimangono all’Europa e i 6 che tornano sono soldi delle tasse dei cittadini italiani. Secondo, cosa centra il collegamento con gli ospedali ed i malati? Ben appunto! incominciamo a restituire i diritti tolti ai disabili a causa di questi migranti e destiniamo il giusto alla sanità anzichè continuare a tagliare

  2. Scritto da renata

    ospitiamoli Tutti in una grande tendopoli in Città Alta e diamo lavoro a questa Gente

  3. Scritto da renata

    ospitiamoli Tutti in una grande tendopoli in Città Alta e diamo lavoro a questa Gente

  4. Scritto da Cadreghe al vento

    La LEGA è quella che non vuole il patto di stabilità ma soltanto quando non è al governo, fa la secessione o il federalismo ma soltanto quando non è al governo , riduce le tasse al 15% ma soltanto quando non è al governo, non vuole i profughi ma soltanto quando non è al governo (nèh, maroni ?) . Quando è al governo si occupa di cadreghe e pajate , di zio mubarak e porta l’italia sull’orlo del fallimento. Ma i fenomeni sono quelli che la votano.

    1. Scritto da AV

      Concordo sull’incoerenza rispetto al passato, ma è pur vero che le situazioni cambiano e quando Maroni era al Viminale la situazione economica e migratoria non era certo quella attuale. Rispetto poi alla non politica europea e governativa per arginare il fenomeno è difficile non sposare in toto la linea leghista.

      1. Scritto da Cadreghe al vento

        A dire il vero il 2011 è l’anno dello spread a 575 e del “portare i libri in tribunale” , della caduta del governo per manifesta incapacità a fronteggiare la tragedia che loro stessi avevano creato. Questa è storia . Se poi fosse così cortese da raccontarci quella che lei chiama “linea leghista” ci farebbe un gran piacere . Invadiamo la libia ? Spariamo a donne e bambini ? Ci faccia capire evitando tesi come usare ampolle magiche d’acqua del po’ o similari.

  5. Scritto da Gioàn

    Bravo Gori! Uno che risponde per le rime alle minacce in stile mafioso di Maroni (ex ministro dell’Interno di un partito che ci ha rubato 20 mln di euro urlando Roma ladrona). Io voglio essere accogliente perché non ho paura del diverso! Voi leghisti andate in chiesa e fate gli stronzi con chi scappa dalla fame, ipocriti ed egoisti! Il vostro Dio è solo il denaro!

  6. Scritto da SERIO

    Dopo aver fallito la secessione della Lombardia, la Lega Nord cavalca temi contraddittori e scellerati più adatti a chi è aduso alla cialtroneria. Come farà un sistema per la maggior parte composto da pensionati retributivi a natalità sotto zero a sostenersi senza la beneaugurabile immigrazione.

    1. Scritto da poco serio

      “Come farà … a sostenersi senza la beneaugurabile immigrazione.” É molto semplice: Fine della rapina economica alle famiglie; Fine dell’assassinio dei nascituri; Fine della rapina all’inps dei contributi già versati per anni dai pensionati per sostenere fabbriche decotte e affittopoli varie. I versamenti dovevano essere investiti per pagarne il reddito (pensione) a chi li ha versati. invece prepensionamento e via… si ricordi che l’inps è gestita dai sindacati e dalla confindustria

      1. Scritto da giggi

        poco serio di nome e di fatto.

  7. Scritto da Santo Giuseppe Minetti

    Senti chi parla!
    Sei tu Gori che non rappresenti i bergamaschi!
    Non conoscevi nemmeno il regolamento della gestione Cà Matta e lo scorso anno tu e i tuoi pdiots trasformaste tale struttura, da fini ambientali a casa di accoglienza.
    Troppo comodo fare il gay col deretano di altri Comuni.

    1. Scritto da Milvio

      Commento squallido de qualifica chi lo fa. Mi meraviglio sia stato pubblicato.

      1. Scritto da Aldo

        Han fatto bene a pubblicarlo , da la misura della miseria e dll’ignoranza di certe menti, ddel tutto incapaci di connettere.

  8. Scritto da il polemico

    con questa accoglienza indiscriminata,in italia ci troviamo stranieri che sono giunti legalmente e che legalmente convivono,si mantengono e pagano di tasca loro per ottenere servizi,e ci troviamo illegali che pagano 5mila euro per il viaggio,ma poi una volta su suolo italiano ,non hanno nulla e vengono mantenuti con vitto e alloggio gratis…,e tutto questo con la benedizione di tutto un partito e di parte del suo elettorato

    1. Scritto da Ugo.

      La soluzione Polemico, la soluzione . Non farci perdere tempo e abbi un minimo di rispetto per il tuo intelletto. Di salvini ce ne basta uno.

      1. Scritto da il polemico

        la soluzione??rispedirli indietro appena vengono avvistati o sbarcano sul suolo italiano,potrebbe essere un disincentivo a chi vuole spendere molti soldi per tentatre una traversata che sa gia che finirà al punto di partenza.l’italia non è il salvagente del mondo,non può pensare di dare assistenza a chiunquye arrivi ,e lasciare gli italiani ad arrancare.altra osluzione potrebbe essere di mettere qualsiasi illegale a carico totale solamente di chi li vuole,con te in testa immagino

  9. Scritto da il polemico

    in una bergamasca che da inizio anno ha registrato altre migliaia di nuovi licenziamenti in tutti i settori, ci troviamo una parte politica che vorrebbe aqccogliere sempre più profughi fuggiti dalla guerra in siria ma che arrivano da altri stati e un’altra parte politica che invece vorrebbe impiegare le risorse per sostenere l’italiano in difficoltà.leggendo le varie giustificazioni dei primi,non si capisce che credono veramente in quello che scrivono,o lo fanno solo per opporsi ai secondi

  10. Scritto da augusto

    Visto che al Pozzo Bianco c’è tanto spazio se li prenda a casa sua. Le cose che dicono gli altri sono sempre illegittime e inaccettabili, solo lui dice o fa sempre cose giuste. Qui di inaccettabile e di illegittimo sono solo i barconi pieni di clandestini e le coglionate di Gori e company.

    1. Scritto da Alà Barlafüs

      Solo uno stordito non capisce che l’affermazione di maroni sono illegittime. La questione riguarda la politica dello stato, non della regione. Senti cosa diceva da ministro minacciando di agire d’imperio. http://www.corriere.it/politica/11_marzo_28/sarzanini-intervista-maroni-avverte-regioni-accogliete-immigrati_9e576866-58fb-11e0-bc5a-84b93b4dfe5d.shtml

  11. Scritto da Matteo

    Gent sig gori, cominci col far tagliare l erba del giardino pubblico davanti a casa mia, con le mie tasse che ho pagato in anticipo da mesi, che poi pensiamo ai non paganti presunti -molto presunti-profughi e ai pensieri di Maroni. FATTI, non demagogia! Please!

  12. Scritto da Paolo

    Bravo Sindaco. Hai tutto il mio appoggio !!!

  13. Scritto da il naggio

    Avanti! In veranda c’è posto per tutti!

  14. Scritto da claudio

    facile parlare caro Gori, portateli a casa tua

    1. Scritto da Gulott

      Non c’è posto , è già occupata dai 62.000 che erano arrivati ai tempi di maroni ministro dell’interno.

      1. Scritto da usiamo il cervello

        C’è posto, c’è posto. Lui non ne ha preso neanche uno perchè a quell’epoca stava col Berlusca. Poi è passato dalla parte del suo clone Renzi e continuerà a farli prendere agli altri….

  15. Scritto da Gaetano Bresci

    prepariamoci al nazismo 2.0 prossimo venturo, senza squadracce ma con stupidi sorrisi e rutti machisti tra una salamella abbrustolita e l’ennesima cavolata sparata a mo’ di istigazione a delinquere.

  16. Scritto da viola

    Poichè l’Europa tace, è giusto così. Tutti questi migranti sono costi che alla fine devono sostenere i cittadini italiani. I sindaci dove prendono i soldi?
    Qui non si parla più di solidarietà. ma di ” invasione pacifica”come ha detto il Questore il 22.05 scorso!

    1. Scritto da pedro

      primo: i soldi li prendono dalla comunità europea. secondo: anche i malati sono costi che devono sostenere i cittadini italiani, cosa facciamo? abbattiamo gli ospedali? è incredibile la leggerezza con cui riuscite a parlare di persone che rischiano la morte…

      1. Scritto da caro pedro

        ricordati che un terzo del totale dei soldi che finanziano la nuova Unione delle repubbliche socialiste sovietiche, detta anche unione europea, sono versati dalla repubblica italiana. tali soldi opportunamente scremati dai Kommissari e dalle spese di funzionamento del Mostro, vengono parsimoniosamente redistribuiti alle zone povere dei paesi membri: Triade meridionale dell’italia in testa, Romania, ecc. le briciole vanno ai cosiddetti progetti europei.

        1. Scritto da Telkì

          1)Evidentemente erano ancora troppi (i soldi) perchè con voi al governo non siete riusciti a spenderne una cifra IMMANE.
          2) I soldi UE sono quelli che ci hanno evitato la bancarotta nazionale che VOI ci avete procurato e che avrebbe drammaticamente svuotato le tasche degli italiani incluse le TUE (a meno di investimenti in tanzania)

      2. Scritto da Gino

        Dei 2 miliardi di euro spesi l’Europa ne ha messi quasi 500 milioni.. Il resto sono soldi degli italiani .

  17. Scritto da Andy baumwolle

    Perché visto che è ricco assai non se li prende in casa lui?
    Con i 3 domestici la moglie può organizzare un “hospitality ” in grande stile con talk show dal vivo
    Che spettacolo!!!

    1. Scritto da Okkei

      Buona idea , da attuare subito dopo che i 62.000 arrivati nel 2011 con ministro maroni verranno ospitati a casa del maroni stesso . Okkei, aggiudicato.

  18. Scritto da tex

    gori li ospiterebbe nella sua dependance ma………….. era abusiva …………… ma sti qui del pd l’hanno nel sangue l’illegalità !

  19. Scritto da Raffaele

    Cavolate da catto-comunista. fanno comodo a tanti i soldi che si prendono CL e le coop rosse. Vedi mafia capitale

    1. Scritto da pablo

      se guardo mafia capitale vedo che hanno mangiato tutti… a destra e a manca.

  20. Scritto da Giovanni

    Io direi proto-mafiosa, tipico della Lega.

  21. Scritto da claudio

    Facile dare giudizi impietosi e fare il moralista quando si abita in una casa da 14.000.000 di euro. Provi a vivere a contatto con qualche clandestino e poi mi sapra’ dire

  22. Scritto da brao marü

    questi neo personaggi politici accettano solo i tagli che vengono dai compagni e che, secondo loro naturalmente non influiscono ,riducendolo, il benessere dei loro amministrati.