BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In 12mila alla Camminata Percassi: “Vi meritate le migliori soddisfazioni” fotogallery

Il patron atalantino è apparso solo venerdì per un saluto a organizzatori, tifosi e appassionati: "Non partecipo per la prima volta da quando sono presidente ma vedere l'affetto che ogni volta ci regalate mi riempie di gioia". Lazzarini: "Non dimentichiamoci perché siamo qui, per fare beneficenza".

Più informazioni su

E’ stato un vero e proprio blitz quello compiuto da Antonio Percassi all’inaugurazione del Villaggio Nerazzurro venerdì scorso. Un semplice saluto a organizzatori, tifosi e partecipanti che anche domenica 7 giugno hanno scelto di esserci sul Sentierone per far sentire l’enorme amore che la città riserva sempre all’Atalanta e ad ogni manifestazione che porta il suo nome: al via, alle 8.45, erano più di 12mila gli appassionati con la maglia della nona edizione.

Percassi, per la prima volta da quando è presidente, non ha partecipato alla corsa per impegni di lavoro: "Questo evento è ormai diventato il punto di incontro festoso di tutti i tifosi dell’Atalanta prima dei saluti di fine anno – ha spiegato il patron nerazzurro -. L’affetto che riservate a società e squadra, anche in occasioni come questa, mi riempiono sempre di gioia. E’ per questo che dico che vi meritate le migliori soddisfazioni, quelle che insieme cercheremo di conquistare da qui in avanti". Vista l’assenza di Percassi, a tagliare il nastro di partenza ci ha pensato Cristian Raimondi, con il sindaco Giorgio Gori tra i primissimi a scattare dopo il via.

A fare gli onori di casa c’era ancora una volta il numero uno "Club amici dell’Atalanta" Marino Lazzarini, vera e propria anima degli organizzatori dell’evento: "Finora abbiamo donato più di 400mila euro – ha commentato Lazzarini -, non dobbiamo mai dimenticare perché siamo qui, per fare beneficenza in nome della squadra della nostra città . 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.