BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tromba d’aria sul Sebino: a Lovere paura e alberi abbattuti

Ha provocato parecchi danni l'improvviso e violento temporale che si è abbattuto nel pomeriggio di sabato 6 giugno nella zona del Sebino. A Lovere, in particolare, la tromba d'aria ha provocato l'abbattimento di alcune piante, come mostrano le immagini pubblicate nel gruppo Facebook "Sei di Lovere se".

 Ha provocato parecchi danni l’improvviso e violento temporale che si è abbattuto nel pomeriggio di sabato 6 giugno nella zona dell’alto Sebino con vento fortissimo e anche una grandinata nella zona di Rogno.

Una vera e propria tromba d’aria quella che ha investito la zona del lago d’Iseo intorno alle 17.

Un fenomeno metereologico che ha lasciato dietro di sè numerosi danneggiamenti. Diverse le chiamate ai vigili del fuoco per richieste d’intervento e segnalazioni di guasti.

A Lovere, in particolare, la tromba d’aria ha provocato l’abbattimento di alcune piante, come mostrano le immagini pubblicate nel gruppo Facebook "Sei di Lovere se".   

Un residente della zona, racconta inoltre che "in località Frati una pianta è entrata in una casa. Una pianta è finita addosso a una macchina e poi mi fermo qui. Sono ben quattro anni che ci lamentiamo e mandiamo raccomandate in Comune. La risposta è che non ci sono soldi. Aspettiamo che ci scappi una disgrazia?". 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Ora sebina

    Da inserire nel calcolo ingegneristico della passerella di Christo.

  2. Scritto da Carlo

    Sono 4 anni che il lettore si lamenta , va bene ma non si è capito di cosa , immagino non dell’esistenza delle piante di per se stessa, erano forse ammalate ?