BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il pentastellato Violi ha restituito 85 mila euro “Promessa mantenuta”

Dal giorno in cui ha messo piede in Consiglio regionale, il bergamasco Dario Violi, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, ha pubblicato ogni singolo scontrino e rimborso spese. In campagna elettorale aveva promesso di guadagnare cinquemila euro lordi al mese e di restituire la parte rimanente del cospicuo stipendio.

Più informazioni su

Dal giorno in cui ha messo piede in Consiglio regionale, il bergamasco Dario Violi, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, ha pubblicato ogni singolo scontrino e rimborso spese. In campagna elettorale aveva promesso di guadagnare cinquemila euro lordi al mese e di restituire la parte rimanente del cospicuo stipendio. Così ha fatto, rendicontando tutto con una precisione maniacale.

Ad oggi ha restituito 85 mila e 210 euro in due anni, che vanno a finanziare un  fondo a favore delle piccole e medie imprese. “Mentre c’è un partito che si sta mangiando l’Italia in lungo e in largo, c’è un Movimento che restituisce soldi a imprese e cittadini mantenendo le promesse – spiega . Tra rimborsi elettorali e stipendi restituiti, sono più di 60 i milioni di euro resi dal M5S in due anni. Io sono orgoglioso di contribuire con 85210 euro alla ricostruzione di un Paese distrutto dal malaffare e dall’avidità dei politici”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Lucio

    Un sincero pensiero di solidarietà e pietà umana ai trolls e ai commentatori masochisti e autolesionisti. Contenti di chi non restituendo soldi ai cittadini, manda pure in rovina il Paese. Loro sì che hanno di che preoccuparsi!

  2. Scritto da V

    L’ho gia scritto,e continuero,mai uno ripeto uno,dei denigratori del MOVIMENTO(tutti gli altri sono partiti,sapete la differenza vero…?!)5 Stelle,che scriva palesemente per chi vota. Che sia un po di vergogna,nell’ammettere la propria idea politica…?

    1. Scritto da Curius

      No , spiegacela tu la differenza . Sai, si chiamano così in tutto il mondo, sono curioso.

  3. Scritto da TT

    Non capisco,fatti come questo(il M5S onestamente mantiene le sue promesse)dovrebbero andare bene a tutti,ma c’é ancora qualcuno a cui non sta bene. Che mondo stranissimo. Forse l’assuefazione ad una certa politica vi fa scandalizzare difronte all’onesta ed alla intransigenza. La verità fa sempre male a chi non ne é partecipe.

    1. Scritto da dark

      Sottoscrivo. E i più accaniti CONTRO sono i supporter Pd… suona strano…

    2. Scritto da Roul

      Se non capisci prova a guardare fuori dalla finestra (ogni tanto) , il finanziamento dei partiti esiste in tutto il mondo democratico così come i politici sono ben pagati in tutto il mondo democratico . Stai facendo una gran confusione con gli ABUSI perpetrati su questi temi . Il tuo atteggiamento è di chi distrugge l’acquedotto perchè una volta gli si è allagato il bagno. Non solo, ne fai il sostanziale motivo dirimente : è pazzesco.

      1. Scritto da non capisci

        Il motivo dirimente, è che chi ci ha portato in questa situazione NON può portarcene fuori, NON vuole portarcene fuori, perché è parte del sistema. Il motivo dirimente è che, nonostante siano ben pagati, continuano a rubare. Non si sono ancora accorti che oggi, con i portavoce 5S nelle istituzioni, la conoscenza degli scandali si moltiplica. Non sono più detentori dell’immunità concordata. Il manuale Cencelli delle ruberie non regge più.

        1. Scritto da Giorgio

          La conoscenza degli scandali c’è grazie al lavoro di chi ha capacità d’indagine e cioè alla magistratura , prima e dopo l’esistenza dei 5S. Il PD per decenni rispetto a questo si è sempre comportato molto bene : chi sbaglia paga. Tra decine di migliaia di amministratori che ci sia qualcuno che sgarra è inevitabile , non c’è soltanto tra i partiti che non gestiscono nulla , ci siamo capiti ?

          1. Scritto da noncicapiamo

            “Dei consiglieri regionali inquisiti per l’uso improprio di fondi pubblici si è perso il conto. Sono centinaia. Nella generale mediocrità della classe dirigente, il livello di competenze e di moralità di certa politica locale è se possibile ancora più modesto.” Non lo dico io lo scrive oggi Sergio Rizzo sul Corriere.

          2. Scritto da lapirla

            E cosa ci racconti del nuovo”presidente”della regione Campania Caldoro,chi sbaglia paga e la Severino solo per alcuni…?!

          3. Scritto da ...

            Opss ho confuso Di Luca con Caldoro. Vabe dai + o – lè sèmpèr chèla!

        2. Scritto da luinoncapisce

          Lui non capisce perchè sicuramente fa parte del sistema di cui tu scrivi. Solo uno dentro il sistema,può ragionare e scrivere come lui!

          1. Scritto da Giorgio

            Chi non la pensa come te (e direi che su questo tema la pensa come tutto il resto del mondo) fa parte del sistema , vero ? Hai appena affermato una sciocchezza clamorosa. La verità in saccoccia, una delle cose più pericolose che esistano.

    3. Scritto da dark

      Sottoscrivo. E i più accaniti CONTRO sono i supporter Pd… suona strano…

  4. Scritto da roberta

    Non l’ho votato, ma avrei preferito che si tenesse i soldi e piuttosto facesse qualcosa di concreto e utile per i lombardi. I grillini non sono stati eletti per restituire soldi e tenere i voti nel freezer, ma per contribuire al miglioramento della Lombardia, con retribuzione adeguata all’importanza del compito.

    1. Scritto da a

      In Italia non rubare soldi pubblici è fare molto, non qualcosa, di utile…

    2. Scritto da ammazza

      Ma come si permette di sparare giudizi così? Evidentemente le stanno bene le minetti, che lo stipendio se lo tenevano tutto con vitalizi annessi… si vergogni.

      1. Scritto da Bill

        Vedo che hai molta confusione in testa . Per te chi non vota grillo vota minetti . “ammazza” di meno e ragiona di più. L’inutilità e le responsabilità di m5s ad oggi è stata plateale . Non ha fatto nulla perchè fa chi governa ed ha buttato al vento ogni possibilità di reale cambiamento per propria e precisa scelta. Risultati ZERO , questi sono i fatti , il resto sono amenità.

        1. Scritto da Kill

          Bufalo,un fatto é certo,il Movimento 5 Stelle é l’unico a non avere inquisiti o condannati nel suo interno. E questo sicuramente a qualcuno rode. E ricorda quando mai ciò dovesse accadere il Movimento 5S,sarebbe il primo che caccierebbe gli interessati da tali provvedimenti.

          1. Scritto da Bill

            il M5s non governa nulla , non può avere problemi , quelli li hai alla prova del potere . Non mi sembra un concetto difficile.

          2. Scritto da mahh

            Insomma secondo te,uno che governa deve anche necessariamente lucrare sul suo mandato,bene bene. Ti ricordo comunque che il M5S qualche comune lo amministra. E qualche cons reg ecc lo ha,come la persona di cui trattasi in questo articolo.

          3. Scritto da Bill

            Parlo di potere, non di stare all’opposizione (come in regione) o amministrare Bettolino Freddo .

        2. Scritto da ammazza

          Cioè chi sta all’opposizione cosa deve fare? inciuciare come il PD? oppure no, e magari, come questo signore, DIRE CON I FATTI CHE I POLITICI SONO PAGATI TROPPO??!? Lo dice uno che non l’ha votato. E non è necessariamente grillino. Lei invece si mostra “tifoso” della politica. di quella “sinistra” che a Roma si sta vedendo cosa fa…

        3. Scritto da amenità

          Vedo che la confusione in testa l’hanno i piddini, Come si fa a definire “sinistra” chi ha massacrato i diritti dei lavoratori con il jobs act, chi plaude ai Marchionne ed ai finanzieri d’assalto, chi è coinvolto in ruberie di ogni genere, chi trasforma i presidi in dittatori e via andando. Meglio non fare nulla che fare danni.

          1. Scritto da Bill

            Meno male che ammetti di non fare nulla. Pensa se invece di non fare nulla aveste deciso di fare qualcosa, magari quello che hai scrtto invece che essere parole al vento avrebbero potuto essere dei fatti. La scelta è tua , non mia. Non fare nulla significa anche non avere qualche caso di corruzione (tra decine di migliaia di amministratori) , capaci tutti.

          2. Scritto da sponsor

            Per fare qualcosa, bisogna essere maggioranza, perché non si può pensare di allearsi con chi è corresponsabile della situazione attuale, con chi pensa di uscirne precarizzando i lavoratori, con chi, come Renzi si pone al servizio del nemico di classe. Coalizione sociale e M5S hanno molti punti di contatto, loro sono il cambiamento “IN MEGLIO”, con loro ci incontreremo sui fatti concreti. Presto ci arriveremo, perché i ladri sono i ns. migliori sponsor.

          3. Scritto da Però !

            Auguri, penso te li farebbe volentieri anche Bersani (….). Comunque diamo tempo al tempo , il Giudizio Universale non è poi così lontano ……. si tratta di aspettare quel cincinino.
            Ah, il nemico di classe chi sarebbe ? Gli imprenditori ? Nel m5s siete per l’economia di piano ? Mi era sfuggito.

          4. Scritto da menodiquellochepensi

            Non gli imprenditori, ma di certo gli sfruttatori; quelli che plaudono al jobs act, che consente di licenziare una persona se il padrone si alza con la luna storta. Alla base del M5S c’è l’etica, la solidarietà, il nessuno deve rimanere indietro. Il M5S è sinistra nei fatti, al contrario del PDR che è destra della peggior specie. Un sondaggio su Libero da il M5S primo a Roma con il 30%. Il pdr? Al 17%.

          5. Scritto da pietro

            L’opposizione punta un faro sui malgovernatori, e i risultati si vedono da cosa sta saltando fuori ad opera dei magistrati, persino da insospettabili associazioni umanitarie. Bravo Dario, grande servizio per il Paese! Si comincia dalle fondamenta a rifare la casa, non dal tetto!

  5. Scritto da Peppe

    obama, merkel, cameron ecc ecc non hanno restituito 85000 euro eppure li votano lo stesso , chissà perchè. Forse per fare il politico ci vuole dell’altro ?

    1. Scritto da ceausescu

      Guarda che “la madre dei cretini è sempre incinta”, votavano anche il duce e, a tutt’oggi, l’elenco dei cittadini onorari nella nostra città si apre con Benito Mussolini.

      1. Scritto da Peppe

        E quindi ? mi fai capire la consecutio logica ? Fai uno sforzo. Intendi dire che masse di cretini hanno votato merkel, obama ecc ? Che senso ha ciò che hai scritto . In ogni paese democratico i politici sono ben pagati e la politica è finanziata pubblicamente . Il tutto con ratio e con i controlli necessari . Le politiche populiste su questi temi sono semplicemente una tragedia immane, chissà perchè nei paesi seri e democratici non esistono . Chissà perchè , tutti stupidi vero ?

        1. Scritto da consecutio?

          Le politiche populiste sono quelle dei suddetti, che hanno fomentato guerre e rivolte in tutto il sud del mediterraneo, causando sì una tragedia immane, senza dimenticare le sovvenzioni ai fascisti ucraini e adesso, a noi tocca sopportarne le conseguenze. Intendo dire che il voto popolare, dato a Bersani x opporsi a Berlusconi ha portato prima al patto del Nazareno e poi a politiche di destra estrema e liberista. E molti cretini non se ne sono neppure accorti. Però il PD perde milioni di voti

  6. Scritto da Mvf

    non ci sono più parole ormai x definire lo schifo e la disonestà’ che imperversa in questo paese. Sinistra e destra hanno dimostrato in questi anni che in fatto di ruberie sono la stessa identica cosa. Capisco perché il movimento 5 stelle non vuole aver a che fare con questa razza di ladri, cialtroni, che hanno distrutto il paese in questi anni. Restituire soldi pubblici è fantascienza in questo paese maledetto.

    1. Scritto da Lino

      E fintanto che NON governa non può avere ladri . Semplice, basta non fare nulla . Non ti pare un po ridicola la cosa ?

      1. Scritto da basito

        linuccio e a te sembra”normale”che chi governa(ora il PD)debba per forza RUBARE per governare…?!

        1. Scritto da Lino

          Non dire DEMENZIALITA’ gratuite, del PD ci sono decine di migliaia di amministratori , l’importante è che chi sgarra paghi . Solo chi non fa nulla è esente da questi problemi , come voi ad esempio.
          Per altro hai presente quanti ne avete già persi per strada al pronti via in parlamento ? Datti una regolata prima di insultare.

          1. Scritto da mozzarelle blu

            Che c’è di strano? C’è chi compra e chi fa scouting, il risultato è lo stesso, cambia solo il nome, non la sostanza. I Razzi e gli Scilipoti si trovano ovunque, ma il 5S li caccia. Voi, se portano voti, ve li tenete ben stretti.

      2. Scritto da governerà

        La differenza non sta nelle persone, è vero, il potere corrompe, ma la differenza sta nelle regole: massimo due mandati, revocabilità del portavoce e, sua espulsione se non rispetta le regole che ci siamo dati. Finché ci saranno regole senza deroghe x nessuno il M5S continuerà a crescere.

        1. Scritto da Enzo

          Geniale , un politico quando comincia a capirci qualcosa ed alla prova del potere ha dimostrato di essere onesto lo mandi a casa. Secondo la tua logica nessuno dei leaders dei governi occidentali sarebbe al suo posto . Davvero un’ideona.

  7. Scritto da planets

    quanti commenti inutili e tesi a confondere. L’operato di Violi in regione è facilmente verificabile da chi fosse davvero interessato, lui è presente e operoso a differenza di politici assenteisti di altri schieramenti. Sono talmente indifendibili alcuni dipendenti pubblici, che viene da pensare che siano essi stessi a scrivere certi commenti autoassolvendosi, se così non fosse, come definire gli strenui difensori di tutta quella quella massa di politici ignobili…ingenui?

    1. Scritto da 23 giugno

      Totalmente fuori tema, che c’azzeccano i dipendenti pubblici? Tra ( i dipendenti pubblici hanno i contratti bloccati da 10 anni e i vari governi che si sono succeduti non hanno nemmeno pagato la cosiddetta “vacanza contrattuale”, obbligatoria quando manca il rinnovo del contratto, x un totale, stimato dalla ragioneria dello stato, in 35 miliardi x il pregresso + 13 ml x ogni anno successivo. E’ grazie ai loro sacrifici se i conti, bene o male, fin’ora, tornano. Non ingenui…, piddini.

      1. Scritto da gisella

        Prima di parlare di sacrifici dei dipendenti pubblici, nei confronti di tutte le altre categorie di lavoratori italiani, politici esclusi, ci pensi bene, perchè rischia lei di apparire fuori luogo. Saluti da una dipendente pubblica che lavora 18 ore la settimana, gode di 3 mesi di ferie pagate, e percepisce uno stipendio intero.

      2. Scritto da planets

        vero, i politici non devono vincere un concorso pubblico, non timbrano il cartellino, le leggi le fanno e raramente le rispettano.
        Ma la differenza piu’ importante e’ che un politico dovrebbe essere sottoposto a giudizio periodico, invece delinque grazie a ad un sistema corrotto che si autoalimenta, anche grazie al popolo sovrano (somaro?) che tollera assenteisti, inquisiti,corrotti e raccomandati della peggior specie, che probabilmente meritiamo visto che li votiamo

      3. Scritto da 8 Settembre

        Sbaglio o hai inciampato in una coda di paglia…!

  8. Scritto da magnoni

    dove sono i sostenitori dei “magnoni” leghisti e piddini?!? Come mai nemmeno un commento? Vorrei vedere uno dei loro dirigenti restituire anche solo 1000 euro ai cittadini dopo che per 20 anni hanno mangiato a sbafo senza combinare nulla. Salvini per esempio, tanto ciarlare ma si porta a casa 20 mila euro al mese per fare l’85% di assenze al Parlamento europeo.. per non parlare di ex moglie (comune di milano) ed ex fidanzata (70 mila euro l’anno in regione da neolaureata!). Fatti non bugie!

    1. Scritto da Aldo

      Vedo che non ti sprechi neppure a leggere i commenti degli altri tanto sei pieno di te stesso !

  9. Scritto da paolo

    E’ stato eletto x fare il consigliere regionale, quale è il suo lavoro x cambiare in meglio questa regione? Bene restituire i soldi ma non ho mai sentito una sua proposta in regione, altrimenti che ci sta a fare? A prendersi i cinque mila mensili? Magari li prendessi io.

    1. Scritto da Klaus

      Qual è invece il compenso di chi ha cambiato in peggio la Regione? Ti dà fastidio che qualcuno sia onesto e dia maggior valore e maggior rispetto ai soldi dei contribuenti?

      1. Scritto da Eh sì !

        Per dare maggior valore ai soldi dei contribuenti bisogna fare delle cose, diversamente è aria fritta . SCEGLIENDO di stare all’opposizione l’unica produzione è quella di aria fritta.

    2. Scritto da leo cat

      La produttività documentata, in regione, dei portavoce del M5S è superiore di almeno 10 volte rispetto a quella di qualsiasi altro gruppo politico. Dario, metti in rete i grafici relativi e fornisci il link che permetta di visionarli. I troll piddini continueranno a blaterare la lezioncina imparata a memoria, basata sul nulla, ma chi vuol capire capisce.

      1. Scritto da Lorenzo

        La produttività in politica si misura dai fatti , dalle conseguenze sulla vita della gente . Quella di M5s pertanto è zero , per sua scelta.

        1. Scritto da .. i nostri sponsor

          La logica portata all’estremo diventa follia. Solo a titolo di esempio, il reddito di cittadinanza, uno dei cavalli di battaglia del programma a 5S, prima vituperato e considerato irrealistico, ora viene sponsorizzato anche da Maroni. Non è demerito dei 5S se ottime proposte che arrivano da loro sono bocciate dalla maggioranza solo perché arrivano da loro. Nonostante stipendi da favola, politici e manager nominati dalla politica continuano a fare man bassa, si legge ogni giorno, loro sono..

          1. Scritto da Renè

            Guarda caso viene sponsorizzato da maroni in campagna elettorale (come il 75% delle tasse in lombardia …. ricordi ?) e con i soldi della ue di cui non dispone lui !!!!! Il sostegno alla disoccupazione e alla disabilità (tu chiamalo come vuoi ) certo che dovrebbe essere maggiore dell’attuale , il problema sono i soldini , non quelli inventati quando sei all’opposizione , quelli VERI.

      2. Scritto da corruzione

        VERAMENTE INDECENTI I COMMENTI CHE NON SANNO NEMMENO DI CHI PARLINO. Ma avete nota di tutti gli altri consiglieri (dx sx o che volete) che abbiano “fatto”? Faziosità a go go, Andate a scopare il mare, degni di chi è pagato più di ogni altro politico in europa..

  10. Scritto da Luca Lazzaretti

    Bisogna rendere atto a chi prende degli impegni e li mantiene..senza se e senza ma..Io non sono un elettore dei 5 stelle e ringrazio il politico in questione perchè aiuta amigliorare la classe politica in generale. Detto questo bisogna riconoscere che se un politico non restituisce la sua indennità non per questo è disonesto o ladro..se la usa per scopi adeguati al suo ruolo anche lui contribuisce migliorare la classe politica.

  11. Scritto da personaggietti

    “c’è un Movimento che restituisce soldi a imprese e cittadini mantenendo le promesse”, appunto, il movimento, vediamo di non creare “culti della personalità” di cui non si sente il bisogno. Dario mantiene gli impegni. La forza del movimento non è nel valore dei singoli, quanto nel rispetto delle regole che si è dato. Tutti gli eletti si sono impegnati a dimettersi in caso di sfiducia, non uno lo ha fatto. Dimostrando di che pasta sono fatti e avvalorando la maggioranza che li ha cacciati

  12. Scritto da TT

    Basterebbe tanto poco per tutti gli altri politici,copiare ciò fatto dal M5S,forse riuscirebbero a riottenere un pò della fiducia persa dal 50% di elettori Italiani.

  13. Scritto da Giovanni

    Onestà, seguita dalla coerenza.
    Che magnifico connubio, per il futuro di questo nostro strano Paese.
    Avanti così. Fiero di avervi votati.

    1. Scritto da Robademacc

      Se propongo di accontentarmi di meno voti me ?

  14. Scritto da Jonny

    Leghisti dove siete????? Dai Piddini ovviamente nessuna sorpresa

    1. Scritto da Non capisco

      Conosco un po’ di gente che si accontenterebbe di 700 euro al mese , votiamo quelli ?

      1. Scritto da Jonny

        Sicuro che quando hanno preso la seggiola poi si accontentano ancora di 700 euro????

        1. Scritto da Non capisco

          Se ne han fatto il tema della loro campagna sì , diversamente uno è finito.

      2. Scritto da alura??

        ..e quindi? Dai soldi si capiscono molte cose. Poi c’è l’azione politica. Dobbiamo ricordare che abbiamo i politici più pagati d’Europa?!?

        1. Scritto da Lino

          E alura se gli altri politici europei prendono poco meno di quelli italiani (mediamente è così) vuol dire che un motivo ci sarà . Non è una gara a chi ci sta a meno , che mi pare una gran sciocchezza.

  15. Scritto da usiamo il cervello

    i signori del PD naturalmente zitti e muti….

    1. Scritto da Pietro

      Trovo insignificante questo fatto, a governare desidero che ci siano persone di alto livello professionale ed umano capaci di idee sensate e grandi capacità per gestire gli immani numeri economici della la nazione, ciò presuppone che siano anche ben pagate . Se troviamo qualcuno che offre di essere pagato meno di Violi votiamo quello ? Qualche disoccupato potrebbe essere interessato …..assurdo . Se non ha funzionato così bisogna fare in modo che sia così !! Non è necessario suicidarsi.

      1. Scritto da ma x piacere

        “persone di alto livello professionale ed umano capaci di idee sensate e grandi capacità per gestire gli immani numeri economici della nazione” come quel tal Prof. Monti, che x mettersi al lavoro ha preteso la nomina a senatore a vita, con super stipendio a vita, da affiancare ad altri stipendi e pensioni, e poi abbiamo visto i risultati?

        1. Scritto da Pietro

          Beh, al posto di Monti potevi metterci il tuo idraulico , per te sarebbe stato lo stesso , vero ? Secondo me no . Poi è facile dimenticare che a distanza di 3 mesi c’erano da rinnovare 300 miliardi di titoli di stato (trovare chi li avrebbe comprati) per pagarci dipendenti dello stato e pensioni. Tutto facile , bastava chiamare il tuo idraulico. Checcevò ?

          1. Scritto da paolo

            Un idraulico? Non al livello di Monti ma comunque troppo uso ad evadere le tasse, meglio la massaia di Voghera; lei si che saprebbe come far quadrare i conti.

      2. Scritto da gigi

        Tra tutti quelli che governano di “persone di alto livello professionale ed umano capaci di idee sensate e grandi capacità” ne vedo gran poche. Vedo invece dei grandi “portaborse” che non hanno mai lavorato in vita loro (e in casa PD ce ne sono molti) e subito pronti a cambiare corrente pur di mantenere la seggiola (da Bersaniani a Renziani in un amen). E comunque all’estero sono pagati molto meno che da noi, e non mi pare che si stiano suicidando.

      3. Scritto da Lello

        Credo che come al solito, si perda il senso delle cose. Fare politica significa impegnarsi nel rendere migliore la vita di tutti, di porre regole, di definire iter e percorsi per consentire che chiunque possa accedere ai servizi, magari già pensati e strutturati….proporre nuove idee, etc.. .Questo impegna il politico serio per un tempo indefinibile, ragione per cui venga ripagato più di quanto possa guadagnare una rispettabile commessa, diciamo che sarebbe giusto. Con un rapporto 5/1 magari.

        1. Scritto da usiamo il cervello

          Per cui è giusto che un Consigliere Regionale guadagni più di Obama? E “limpegno politico serio” è quello del Parlamento vuoto sempre il lunedì e il venerdì e pieno solo quando si deve votare la fiducia? O di qualche legge Regionale lombarda balzana che prima la approvano tutti e poi la smentiscono (sempre tutti) dopo pochi giorni? Dovrebbero dargli 1/5 dello stipendio di una commessa, che sicuramente lavora di più e in modo più intelligente (se no la cacciano)

      4. Scritto da vaderetro

        Perchè,un disoccupato non potrebbe far politica e secondo te non sarebbe ingrado…?!

        1. Scritto da Urka !

          Se il livello di intelligenza medio è il tuo siamo alla tragedia. Se tu pensi che la competenza e l’onestà comprovata non servano a niente (dal presidente degli stati uniti al direttore della Apple) mi sa che sei messo male . Tanto male. Onestà “comprovata” significa quella certificata DOPO che hai avuto in mano il potere. PRIMA son capaci tutti .

      5. Scritto da pirla

        allora facciamo così, taglia metà del tuo stipendio e dallo alle casse pubbliche. Visto che è un fatto insignificante.

        1. Scritto da Pietro

          Io già lo faccio , in tasse. Ti serve altro ?
          Io non vedo problemi a dare ad un ruolo politico lo stipendio di un dirigente medio dell’industria , ho molto più probòemi a pagare poco un’incompetente. Se poi eleggi un incompetente e lo paghi tanto il problema non è mio è tuo . Io cerco di non farlo. Competenti pagati poco ne conosco ben pochi .

          1. Scritto da pirla

            Allora taglialo ancora. Perchè chi dice che la politica italiano COSTA TROPPO non è questo signore, con i fatti, ma i dati UE. Se no, paga il 75%, perché per pagare li “bravi” politici i tuoi (e i miei ) soldi non bastano mai… genio.

          2. Scritto da Leo

            A me piacerebbe che la politica potesse costare di meno , però la differenza tra quello che si dvrebbe pagare per la politica ed il pagato attuale è semplicemente ridicolo rispetto al bilancio dello stato che è ben più di 800 miliardi . Comunque il maggior risparmio si avrebbe abolendo il senato ma non si capisce perchè m5s vota contro.

          3. Scritto da Pietro

            Caro pirla (al nome mi pare che ci tieni), se la politica italiana costa troppo perchè voti contro l’abolizione del senato ? Quanto sono stupidi i tedeschi che finanziano i partiti con 160 milioni ed i francesi con quasi 90 ? Per altro perchè invece il finanziamento in milioni ai gruppi parlamentari non ti fanno schifo ? Mah ……

          4. Scritto da pirla

            Sbagliate destinatario. Io dico che sono TROPPO PAGATI i politici attuali, regioni e onorevoli. non che il senato sia da abolire o no. Se sono del Pd allora tutto bene? No, per me sono PAGATI TROPPO TUTTI. Questo signore lo dimostra. VI rode? allora Pietro, paga tu, visto che non ti costa… vediamo chi è pirla. O i grillino non van bene perché non hanno fatto alleanze con il PD???

          5. Scritto da Pietro

            I grillini non vanno bene perchè non sono serviti a nulla e non hanno cambiato nulla , han preso una grande quantità di voti che hanno buttato nel …. cexxx. Nella vita VERA della gente non c’è una sola virgola di cui dare merito, l’unico è quello di aver costretto il PD a fare un governo con NCD pur di dare un governo alla nazione (per voi è un dettaglio). Più importante m5s che gli italiani.Complimenti. Questa è la nuda e cruda realtà dei fatti, se stavate al bar era lo stesso.

  16. Scritto da V

    GRANDE Dario! In questi giorni proprio qui un tuo collega bergamasco si vantava di aver rinunciato ai soldi delle”sue spese personali”ma prendere VERAMENTE esempio da uomini come te,no nè…!? Fiero di avervi votato gente ONESTA del M5S!

  17. Scritto da nino cortesi

    Che differenza!

  18. Scritto da Paolo

    Bravo Dario! Al contrario, i suoi “colleghi” di altri partiti, non solo non si dimezzano lo stipendio, ma fanno di tutto per arraffare a destra e a manca con ogni scappatoia e orpello immaginabili.

  19. Scritto da Gigi

    Finalmente qualcuno di onesto e che mantiene le promesse. Peccato che poi ci siano ancora persone che votano i partiti degli inquisiti…

  20. Scritto da rota bruno

    non avevo dubbi ! l’onestà è una merce rara ben vengano politici come questi! peccato per chi “mxxxxxxxxa” continua a votare gli stessi da una vita senza avere nulla in cambio ma solo tsse in aumento!! aprite gli occhi gente!!!!

  21. Scritto da Alberto

    Io non li ho mai votati, ma si stanno dimostrando molto migliori delle (mie) aspettative e di gran lunga rispetto alla maggioranza dei loro colleghi: chissà che alla prossima tornata elettorale…

  22. Scritto da Pasgarri

    E’ ora di finirla con i politici che mantengono le promesse e devolvono soldi alla comunità, non se ne può più!

    1. Scritto da G. Lebowski

      No probblem:c’é Bobino che sistema le sue belle per compensare!

    2. Scritto da Giuseppe

      Hai ragione, che politico mai sarà uno che si dimezza lo stipendio e non ruba? Io non mi fiderei, è un alieno