BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Daily News Hi Tech Apple Watch in Italia Lycos sta per tornare

Ultimo appuntamento di una settimana cortissima con le daily tech news del nostro Mister Gadget che ci aggiorna subito sulla situazione di Apple Watch: in Italia arriva il 26 giugno e tra due settimane inizieranno le prevendite.

Ultimo appuntamento di una settimana cortissima con le daily tech news del nostro Mister Gadget che ci aggiorna subito sulla situazione di Apple Watch: in Italia arriva il 26 giugno e tra due settimane inizieranno le prevendite. Il modello che richiederà più tempo per essere consegnato è quello con cassa e bracciale satinati.

Sempre a proposito di Apple: lunedì keynote attesissime per il lancio di tantissime novità e, forse, trattative dell’ultimo minuto permetteranno di annunciare anche il prodotto di streaming musicale.

Mentre Apple si prepara per uno degli appuntamenti più importanti dell’anno, Samsung ricomincia con la strategia di uno spot comparativo in cui prende in giro l’iPhone in relazione all’S6: visti i dati di vendita vedremo quanto funzionerà.

Chrome si aggiorna e introdurrà una nuova funzione che permette di bloccare i banner in flash che si aprono automaticamente e attivano l’audio. Sony fa trapelare una app che ci fa scoprire Sony SmartBand 2: stesse funzionalità ma con la novità di un sistema di monitoraggio del battito cardiaco. Xiaomi annuncia la vendita in tutto il mondo di Mi4i: pronto a sbarcare anche in Italia.

Moto 360 e l’aggiornamento: da Motorola arriva la notizia che ci sono problemi di performance, ci vorrà ancora un po’ di pazienza.

Infine Lycos, uno dei primi motori di ricerca che sta per tornare sotto una nuova veste:

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.