BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Assemblea di Confindustria Premio a quattro aziende e a 65 dipendenti: 20 donne

Nel pomeriggio di venerdì 5 giugno è convocata, nell'Auditorium Caravaggio della Fiera di Bergamo, l'Assemblea Generale di Confindustria Bergamo riservata agli Associati che sarà aperta dalla relazione del presidente Ercole Galizzi. Al termine dell'assemblea saranno premiate 4 aziende che tagliano il traguardo del mezzo secolo e 65 dipendenti.

Nel pomeriggio di venerdì 5 giugno è convocata, nell’Auditorium Caravaggio della Fiera di Bergamo, l’Assemblea Generale di Confindustria Bergamo riservata agli Associati che sarà aperta dalla relazione del presidente Ercole Galizzi. Al termine dell’assemblea saranno premiate 4 aziende che tagliano il traguardo del mezzo secolo e 65 dipendenti. Le aziende associate a Confindustria Bergamo da oltre 50 anni che, quest’anno, compiono 50 anni di attività sono: F.lli Gandossi Acciaierie Elettriche Spa, M.E.G.A. Spa, O.M.P. Officine Meccaniche Pontida Spa, S.I.C.A.T.E.F. Spa.

Alle 18, completati i lavori della parte riservata agli Associati, la riunione verrà aperta al pubblico per la cerimonia di premiazione delle "Eccellenze al lavoro", giunta quest’anno alla nona edizione ed entrata a pieno titolo nella migliore consuetudine dell’Associazione con l’obiettivo di valorizzare i profili d’eccellenza per professionalità e dedizione al lavoro dei collaboratori delle aziende associate.
Quest’anno saliranno sul palco 65 dipendenti di altrettante aziende associate che si sono particolarmente distinti per talento, operosità e capacità di innovare e trasmettere le competenze nell’ambito lavorativo. La consegna dei riconoscimenti personalizzati, di un cristallo, simbolo del valore e della tenacia, e di una pergamena ricordo avverrà per mano del Presidente di Confindustria Bergamo Ercole Galizzi. L’assemblea consentirà di mettere a fuoco il percorso di crescita delle aziende lungo le direttrici della spinta all’internazionalizzazione, all’innovazione tecnologica di processo e di prodotto e alla formazione, individuate come elementi chiave per aumentare competitività.
Non a caso anche lo studio Ocse della "Regional Review", recentemente aggiornato, raccomanda un’azione corale verso una formazione sempre più adeguata, oltre che un più stretto raccordo fra le grandi aziende e le PMI e fra l’agenda di innovazione di Bergamo e le strategie dell’Unione Europea, nonché una nuova spinta all’internazionalizzazione. Raccomandazioni utili per il miglioramento e l’ulteriore consolidamento di un sistema-impresa che ha già numerosi punti di forza, come confermato dalle recenti analisi della Fondazione Edison in collaborazione con Confindustria Bergamo e Fondazione Symbola, sfociate nell’elaborazione "Bergamo Manifattura d’Europa", che, statistiche alla mano, ne mettono in evidenza il ruolo trainante. Su questi focus si svilupperà il dibattito in Assemblea, che si aprirà con la rassegna del Presidente Ercole Galizzi e le comunicazioni in merito ai risultati conseguiti nel secondo anno di impegno alla guida dell’associazione.
Sono poi previste le relazioni dei vicepresidenti sulle attività di competenza, l’approvazione del programma biennale di Presidenza e la conferma dei Vice Presidenti per il biennio 2015/2017. Seguirà l’esame consuntivo 2014, del bilancio preventivo 2015 e della delibera contributiva annuale. Si aprirà poi il dibattito fra gli imprenditori sui punti evidenziati dalla relazione del presidente e dalle relazioni dei vicepresidenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.