BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il nuoto internazionale sbarca all’Italcementi “Un’occasione per Bergamo”

Il grande nuoto farà tappa a Bergamo nel prossimo weekend: il 5, 6 e 7 giugno, infatti, scatterà alle piscine Italcementi il 3° Meeting Internazionale di nuoto "Azzurri d'Italia", un evento che porterà sotto l'ombra delle Mura il meglio del nuoto internazionale per una tre-giorni che darà grande prestigio all'Asd Bergamo Nuoto, molto attiva negli ultimi anni.

Più informazioni su

Il grande nuoto farà tappa a Bergamo nel prossimo weekend: il 5, 6 e 7 giugno, infatti, scatterà alle piscine Italcementi il 3° Meeting Internazionale di nuoto "Azzurri d’Italia", un evento che porterà sotto l’ombra delle Mura il meglio del nuoto internazionale per una tre-giorni che darà grande prestigio all’Asd Bergamo Nuoto, molto attiva negli ultimi anni.

Venerdì 5 giugno, alle 14.45, la cerimonia di inaugurazione del grande evento con l’apertura della vasca. Alle 16 il via ufficiale alle gare. Domenica, a partire dalle 8.30, le attesissime finali.

Il Meeting di nuoto, che inaugura la stagione estiva di quest’anno, sarà il primo grande appuntamento di nuoto nella rinnovata piscina olimpionica e vuole avere un carattere internazionale proprio grazie alla partecipazione di diversi club stranieri. Mille le iscrizioni raccolte, per un evento che potrà essere seguito gratuitamente dal pubblico per tutta la sua durata.

"Questo è solo l’inizio di una serie di appuntamenti che metteranno Bergamo e il nuoto di Bergamo al centro dell’attenzione natatoria internazionale – ha spiegato la presidente di Bergamo Nuoto Beatrice Ferrara -. Non è stato facile ma ora siamo pronti e abbiamo tanta voglia di cominciare. La nostra speranza è che questo evento possa essere un’occasione importante per la nostra città, per questo abbiamo pensato a tante idee che cercheranno di contribuire alla crescita del turismo sotto le Mura. Anche per questo abbiamo scelto di chiudere la tre-giorni di evento spostandoci, con chi vorrà seguirci sul bus-navetta, a Milano per una serata da Expo".

"Porto il saluto di Bergamo Infrastrutture che ha il piacere e la soddisfazione di poter essere in prima linea in queste iniziative – ha commentato Milvo Ferrandi, amministratore delegato di Bergamo Infrastrutture -. Stiamo facendo un grande lavoro, per questo ringrazio tutti i miei collaboratori per l’impegno che ci stanno mettendo".

"In città è possibile costruire progetti ampi e complessi che partano dallo sport – è il commento dell’assessore allo Sport Loredana Poli -. Iniziative come queste sono un orgoglio e un esempio per Bergamo e per i suoi cittadini, che avranno a disposizione delle proposte prestigiose e significative che li potranno accompagnare in questa lunga estate".

"Abbiamo subito accettato questo invito – ha spiegato il Ct della nazionale Junior di nuoto Walter Bolognani -. Partecipare a questo Meeting proprio a Bergamo è il modo migliore di aprire la stagione agonistica per i nostri ragazzi che, nei prossimi mesi, saranno in giro per il mondo a difendere i colori azzurri. Ci saranno rappresentanti da tutta Italia e da tutta Europa che renderanno la qualità delle gare di altissimo livello. Ho trovato tutto perfetto e un ambiente sereno e tranquillo: siamo tra due guanciali". 

Lunedì 8 giugno, poi, al termine della manifestazione le piscine Italcementi saranno aperte al pubblico per la stagione estiva che durerà fino al 6 settembre.

E c’è di più: per attrarre il pubblico di Expo è stata predisposta una navetta che porterà al costo di 14 euro (su prenotazione entro 48 ore dalla partenza e con un minimo di 15 adesioni) gli interessati da Milano al centro sportivo Italcementi per le gare del Meeting e per tutti gli eventi di questa estate 2015.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.