BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Filago e Locatello senza sindaci Arrivano i commissari

A Filago e Locatello, rimaste senza sindaco perché nella tornata elettorale di domenica 31 maggio si era presentata una sola lista e non è stato raggiunto il quorum, il prefetto Francesca Ferrandino ha nominato i due commissari: Andrea Coretti per Filago e Francesca Iacontini per Locatello.

In occasione delle elezioni amministrative svoltesi domenica 31 maggio scorso, nei Comuni di Filago e Locatello, dove era stata presentata una sola lista di candidati, non è stato raggiunto il quorum di legge, necessario a consentire la proclamazione degli eletti. Ciò in quanto, in entrambi i Comuni, si è recato alle urne meno del 50 % degli aventi diritto, con la conseguenza che le elezioni in parola sono state dichiarate nulle, ai sensi dell’art. 71, comma 10, del d. lgs. 267/2000.

 

 

Di conseguenza, preso atto che si è verificata la fattispecie di cui all’art. 85, commi 1 e 3, del d.P.R. 570/1960, il Prefetto di Bergamo Francesca Ferrandino, con distinti provvedimenti adottati nella mattinata di giovedì 4 giugno, ha nominato i Commissari incaricati dell’amministrazione dei suddetti Comuni fino alle prossime elezioni amministrative.

A Filago, è stato nominato Commissario il viceprefetto dott. Adriano Coretti, Capo di Gabinetto e Dirigente dell’Area II (Raccordo con gli enti locali; consultazioni elettorali) di questa Prefettura. Provvederà invece alla gestione commissariale del Comune di Locatello la dott.ssa Francesca Iacontini, Viceprefetto Vicario e Dirigente dell’Area IV (Diritti civili, cittadinanza, condizione giuridica dello straniero, immigrazione e diritto d’asilo) di questa Sede.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da roberta

    E ora, che i cittadini di Filago e Locatello che non si sono degnati di andare a votare (e men che meno di impegnarsi in prima persona) non si azzardino a lamentarsi delle scelte dei commissari. Per almeno dodici mesi a quei cittadini è imposto il SILENZIO e il DIVIETO DI LAMENTELA.

    1. Scritto da pablo

      concordo pienamente. ma dubito che le cose andranno così…