BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ragazza disabile uccisa con 24 coltellate Fermato 25enne e una 16enne

Il movente passionale trapela dalle prime indiscrezioni, secondo cui sarebbe stato già fermato il presunto assassino e forse sarebbe stata individuata anche una complice.

Un movente passionale dietro l’omicidio della ragazza, Sara El Ormai trovata senza vita martedì 2 giugno in tarda serata, colpita da alcune coltellate, nei pressi della pista ciclabile di Albino? 

E’ quello che trapela dalle prime indiscrezioni, secondo cui sarebbe stato già fermato il presunto assassino e forse sarebbe stata individuata anche una complice.

La giovane vittima, nata ad Alzano nel ’95, che pare sia stata colpita con 24 coltellate in un boschetto, vicino alla pista ciclabile alla fermata albinese del tram della valli e poi si sia trascinata fino al luogo dove è stata ritrovata senza vita.

L’arrestato sarebbe il marito 25enne della vittima, E. J. A. marocchino clandestino e senza fissa dimora: la vittima, invece, in Italia era regolare e abitava a Cene con i genitori. La complice, anche lei in manette, sarebbe una sedicenne di origini svizzere, S.J. che era nascosta nella zona subito dopo il delitto: per entrambi l’accusa è quella di omicidio volontario in concorso. Sul corpo della giovane sarebbero state inferte numerose coltellate e con due diverse lame. 

Secondo una testimone che in macchina stava percorrendo la strada che porta a Cene, la vittima è rimasta in vita ancora per qualche minuto dopo essersi accasciata a terra: era rannicchiata su sè stessa, con una profonda coltellata al polso. Altri testimoni dicono di aver notato un ragazzo allontanarsi di corsa sulla pista ciclabile in direzione Nembro. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Paolo

    La complice sarebbe una sedicenne di origini svizzere ? Lo sapevo, vatti a fidare di questi extracomunitari !!!

    1. Scritto da greatguy

      a parte la banalità dell’affermazione…ma prima di scrivere informati, la complice è Kosovara…guarda un pò….