BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

SiAmo Clusone, Minuscoli: Il perché di una scelta Costata molto cara

Leone Minuscoli, candidato consigliere comunale per la lista civica SiAmo Clusone con candidato sindaco Francesco Moioli, l'11 aprile scorso fece un'analisi dopo che venne annunciato il laboratorio politico Capelli (Ndc) e Scandella (Pd) che candidava la Laura Poletti.

Leone Minuscoli, candidato consigliere comunale per la lista civica SiAmo Clusone con candidato sindaco Francesco Moioli, l’11 aprile scorso fece un’analisi dopo che venne annunciato il laboratorio politico Capelli (Ndc) e Scandella (Pd) che candidava la Laura Poletti.
Ecco che cosa scrisse:

 

Lo scorso anno dopo 4 anni di esperienza comune in Consiglio comunale, insieme a quelle persone che ci avevano supportato in questi lunghi anni di impegno costante e assiduo, abbiamo deciso che sarebbe stato proficuo riproporre questa esperienza allargandola ad altri che avevano a cuore il bene della nostra comunità e del nostro Comune.

 

 
Lo abbiamo fatto in un clima sereno e propositivo, una lista civica che slegata dalle logiche di partito avrebbe potuto aggregare persone e programmi in un percorso di rilancio e di vicinanza alla gente che riuscisse a far ripartire Clusone dal torpore e dalla crisi che da diversi anni la sta attraversando. In questo cammino, sono saliti sul nostro treno, aperto a tutti e dove non veniva chiesto nessun biglietto, ma solo impegno e buona volontà, molte persone, con le loro idee e le loro proposte, molte delle quali abbiamo fatto nostre in un amalgama che vede nelle differenze un’arricchimento reciproco. in quest’ottica abbiamo deciso di provare ad aprirci ad altri gruppi e ad altre esperienze, sulla base di tre semplici presupposti: a) nessuna preclusione reciproca; b) trattative fatte alla luce del sole; c) ricerca di un candidato comune che avesse competenze almeno paragonabili a quelle del nostro.

 

Mentre sulla terza ipotesi i giudizi sono almeno in parte soggettivi e quindi rimettiamo alle scelte elettorali dei cittadini le valutazioni finali, sui primi 2 punti abbiamo constatato nel corso delle trattative che rispetto a quello che veniva enunciato a parole, i fatti ed i comportamenti successivi di molte persone, anche del nostro gruppo, sono stati diversi rispetto a quelle due semplici premesse, nessuna preclusione reciproca e trattative fatte alla luce del sole. Ci rendiamo conto che parlare di coerenza e di lealtà possa apparire un poco strano e magari ingenuo, ma ci sono principi e comportamenti che vanno al di là di qualsiasi convenienza politica, principi a cui non vogliamo rinunciare.

Pertanto sentito tutto il gruppo, e dopo approfondita e sofferta discussione, è stata confermata a larghissima maggioranza, la fiducia al nostro candidato sindaco, il Dott. Francesco Moioli e di proseguire un percorso umano e amministrativo che ci vedrà protagonisti alle prossime elezioni comunali. Alcune persone del nostro gruppo, liberamente hanno ritenuto di scendere dal nostro treno a poche fermate dall’arrivo, scelta che rispettiamo, ma se prendo un treno che va a Roma, ci pare un po’ incongruente scendere a Grosseto per tornare a Bologna, forse andava preso il biglietto giusto all’inizio.

 

A tutti i nostri avversari facciamo un augurio sincero di una serena campagna elettorale, nel pieno rispetto reciproco. Riteniamo che l’esperienza, la coerenza, la lealtà e l’onestà siano valori fondamentali di qualsiasi formazione elettorale e soprattutto sull’esperienza, qualità che oggi sembra in disuso, riteniamo che Clusone e l’Italia abbiano già provato e subito un nuovismo un poco superficiale, dove tutto quello che era nuovo e giovane veniva fatto passare per buono e quelli che avevano una certa età ed esperienza dovevano essere messi da parte.

 

Noi riteniamo invece che l’esperienza di chi ha qualche anno in più, unita all’entusiasmo dei giovani, giovani dal punto di vista anagrafico o politico, possa portare a quell’amalgama fruttuoso che produce le scelte migliori per il nostro Comune. Pertanto a tutti quelli cittadini che ci hanno contattato per ripresentarci ed esserci per il bene di Clusone diciamo semplicemente che NOI CI SAREMO! Arrivederci a tutti.

Leone Minuscoli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Timogn

    Quanta ragione avevate;ed adesso ne avete ancora di più!