BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Furti alle macchinette per fototessere: denunciato bergamasco ad Ancona

Nel 2013 aveva messo a segno addirittura undici colpi ai danni di macchinette automatiche di fototessere: per questo la polizia di Ancona ha denunciato un 45enne residente in provincia di Bergamo per i furti compiuti tra Ancona, Marotta, Senigallia e Falconara Marittima.

Un 45enne residente in provincia di Bergamo è stato denunciato a piede libero dalla Polizia di Ancona per alcuni furti compiuti nel 2013 ai danni di macchinette automatiche per fototessere: l’uomo aveva raccolto complessivamente un bottino di mille euro nei suoi colpi, portati a termine tra Ancona, Falconara Marittima, Marotta e Senigallia.

Secondo gli investigatori l’uomo sarebbe l’autore di una decina di colpi nelle Marche: le macchinette venivano divelte per rubare le monete e, più che l’incasso, il danno maggiore per la ditta distributrice era appunto quello strutturale alla macchinetta.

La Polizia Scientifica di Ancona ha lavorato insistentemente al caso, riuscendo ad individuare segni inconfondibili che collegassero il 45enne a tutti i colpi: l’uomo ha numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.