BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Celtic Harp Orchestra dal Giappone a Treviglio

La Celtic Harp Orchestra diretta da Fabius Constable torna in Italia dopo aver mietuto successi anche in Giappone e si esibirà al completo con lo spettacolo “DE SIDERA – Music from the Stars” al Teatro Nuovo di Treviglio domenica 21 Giugno

La Celtic Harp Orchestra diretta da Fabius Constable torna in Italia dopo aver mietuto successi anche in Giappone e si esibirà al completo con lo spettacolo “DE SIDERA – Music from the Stars” al Teatro Nuovo di Treviglio domenica 21 Giugno alle 21 (patrocinio del Comune di Treviglio e collaborazione dei Commercianti trevigliesi).

La serata si apre con un viaggio dell’anima nel tempo e nello spazio, passando attraverso le note di brani tradizionali, a musiche sacre del medioevo europeo, a molti pezzi originali dove la fusione e la ricerca dominano. Sarà un vero show emozionale, sul vibrar delle corde e della sublime voce di Donatella Bortone, soprano della Celtic Harp Orchestra.

Inediti assoluti, come “One and One”, in stile arpa-country o “The Riddles”, un’antica serie di indovinelli dall’Inghilterra del XVI secolo, si alterneranno a brani tratti dall’ultimo CD “Three Letters from the Sun”: “The Elphin Knight”, struggente ode d’amore d’una fanciulla umana al re degli elfi, o la lirica “Alla conquista delle Regioni Aeree”.

E, inedito d’eccezione, “Valzer for Charlotte”, il brano composto e suonato da Fabius Constable per il futuro secondogenito delle Altezze Reali il Duca e la Duchessa di Cambridge William e Kate e per il quale Buckingham Palace ha inviato al Maestro Constable una lettera ufficiale di ringraziamento per il prezioso dono.

Un viaggio che non conosce confini né di spazio né di tempo, quello che farà il pubblico: dall’Argentina di “Tango Atlantico” che Constable eseguirà in assolo, all’antica Grecia di “On Sykilos”, la più antica musica mai scritta.

Il concerto/spettacolo è stato pensato da Fabius Constable per sottolineare una nuova direzione delle musiche da lui stesso composte.

Biglietti: Intero € 15,00 ; Ridotto € 12,00

Per prenotazione : cell 340 0928730 – cell 335 6962780

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.