BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Palette e fischietti contro il “caro multe” Protesta la minoranza

Un flash mob della minoranza in Consiglio comunale a Bergamo. Una protesta con tanto di palette e fischietti per protestare contro il caro-multe della Giunta Gori.

Più informazioni su

Un flash mob della minoranza in Consiglio comunale a Bergamo. Una protesta con tanto di palette e fischietti per protestare contro il caro-multe della Giunta Gori.

A palazzo Frizzoni, mentre l’assemblea consigliare discute del bilancio va in scena il colorito "no" dell’opposizione all’aumento delle contravvenzioni in città. Cartelli, fischi, palette da vigili urbani per contestare l’aumento del 50% delle multe.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da usiamo il cervello

    Il guaio è che le multe sono quasi soltanto per divieto di sosta. I comportamenti incoscienti (eccessi di velocità, guida pericolosa, passaggi col rosso etc.) pur essendo tantissimi sono pressochè ignorati. Così come i comportamenti odiosi (parcheggi nei posti dei disabili, d’altronde abbiamo il Sindaco che ha dato il “buon” esempio…). Idem per le ZTL di periferia volutamente ignorate con migliaia di transiti abusivi al giorno…

  2. Scritto da A.Z. Bg

    Oggi le multe servono solo per far cassa.Prima si fa una regola demenziale impossibile da rispettare per chi ha il cervello in funzione; poi si piazza la multa mega; poi si mette iol vigile a farla rispettare. Ecco come si fa a
    rimpinguare le casse del comune che infatti “prevede” nel bilancio il raddoppio delle multe.Come fa a sapere in anticipo che non saranno rispettate le regole?Come ho spiegato prima!Facile dissanguare i cittadini,Quante multe ai venditori abusivi ai semafori?

  3. Scritto da guido

    Sarebbe interessante conoscere i dati sulle multe
    accertate. In particolare su quelle da prevenzione: per es. i bambini sino a 12 anni, dietro, nei seggiolini bene agganciati, cinture di sicurezza nei posti posteriori agganciate, ginkane da toreador di motociclisti e ciclisti, caschi indossati dai ciclisti stile nord Europa e, alla sera, luci e giubbetti, e chi più ne ha ne metta. Considerare il vigile come amico, anziché carogna, come fa intendere la minoranza, che pure ha governato.

  4. Scritto da a sbafo e dove mi pare!

    grandi! alle prossime elezioni voto per voi!

  5. Scritto da Aladin

    Avanti così Gori! Non ti curar di chi difende l’illegalità. Segnalo peraltro che in varie zone della città tuttora vige il divieto di multa, quindi sarebbe opportuno che l’attuale amministrazione si distinguesse dalle precedenti invitando i vigili ad applicare la legge su tutto il territorio comunale.

  6. Scritto da pablo

    complimenti vivissimi all’opposizione ed alla brillante iniziativa! (a favore di chi contravviene alle regole stradali)
    il mese prossimo ci sarà un flash mob a favore degli evasori fiscali e poi, magari, anche per la tutela dei poveri corruttori… io vorrei capire chi vogliono rappresentare…

  7. Scritto da pen

    se le multe sono date in maniera sensata allora BEN VENGA! se vengono date in maniera scorretta la legge mette a disposizione il ricorso.. sono STUFO d vedere auto parcheggiate in divieto “perchè devo prendere il gelato” oppure sui posti dei disabili senza averne diritto. Ben venga più controllo e più sanzioni! ci sono regole? basta seguirle! se anzichè costruire un dialogo si preferisce fischiare con palette.. allora vuol dire che non c’è interesse nel trovare una soluzione!

  8. Scritto da Giggi

    Sta diventando un mondo al contrario. Invece di protestare contro chi non rispetta le regole, lo si fa contro chi cerca di farle rispettare.

    1. Scritto da Enrico7

      Si protesta contro la giunta che prevede di incassare il 50% in più di multe, come fanno a saperlo?? I vigili invece di garantire la sicurezza,e ce ne sarebbe bisogno, non faranno altro che le multe. È una presa in giro.

  9. Scritto da stefano

    Se fare opposizione significa giocare a fare i “vigili” con paletta e fischietto mentre gli altri invece ESULTANO per un ponte riaperto dopo 15 mesi ricordo che siete TUTTI pagati per LAVORARE SERIAMENTE…

  10. Scritto da alby

    Quindi la minoranza consiliare è dalla parte di chi infrange le regole! Interessante.

  11. Scritto da guido

    Quanti la fanno franca? Basta vedere i noncuranti con il cellulare in mano mentre guidano: hanno una paura delle multe!!