BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Un anno dopo il voto in 173 comuni: cos’è cambiato nel vostro? Scrivi

Siete soddisfatti della nuova giunta e del nuovo sindaco? Cosa è cambiato nel vostro Comune in un anno? Mandateci un commento o una mail a bergamonews@gmail.com

A fine maggio, un anno fa, sono state rinnovate ben 173 amministrazioni in altrettanti comuni bergamaschi. Una tornata davvero corposa, pari a quasi l’80 per cento dei paesi orobici.

In molte realtà è stato confermato il sindaco uscente, in altre è stato cambiato ma con continuità di maggioranza politica, in altre ancora gli elettori hanno deciso di dare una svolta scegliendo un nuovo gruppo e un nuovo primo cittadino.

Siete soddisfatti della nuova giunta e del nuovo sindaco?

Cosa è cambiato nel vostro Comune in un anno?

Vi aspettavate di più?

Siete stupiti per il cambio di rotta? Positivamente o negativamente?

Oggi votereste ancora così?

Mandateci un commento o una mail a bergamonews@gmail.com

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Patrizio

    Non credo che ci sia un cambiamento in nessun comune. Tutti gli amministratori si lamentano dei tagli, loro non sono capaci di tagliare gli sprechi o non li vogliono tagliare? Attenzione all’ambiente sempre al minimo solo parole per farsi belli ma la realtà è diversa. Nel 2005 l’italia si è data 10 anni per censire e smaltire l’amianto situazione hanno fatto qualcosa i privati o associazioni, gli amministratori POCO. meglio LASCIAR AMMALARE PER LE FIBBRE DI AMIANTO KILLER che respiriamo.

  2. Scritto da Lupo solitario

    Il periodo è difficile per tutte le amministrazioni. Non possiamo pretendere assolutamente nulla con i nuovi tagli che Renzi a fatto non è praticamente possibile amministrare un paese.

  3. Scritto da Giulio

    Stiamo qui ad accapigliarci se sono stati capaci o no di spendere bene i nostri soldi: pazzesco, neanche avessero promesso di metterceli loro.

  4. Scritto da Pina

    è peggiorato ancor più, troppa Gente che arraffa

  5. Scritto da anna

    A ghiaie di bonate siamo all’abbandono…
    non voterei piu’ come prima. Anche l’opposizione non esiste

  6. Scritto da CUREN Dè SAS...

    sara x la crisi sara xchè lo stato centrale magna quasi tutto lui, il risultato! lo toccate tutti con mano e portafoglio,si inizia con la prima rata. Tasi, poi la benedizione a dicembre, e non finisce qui nel comune in cui abito, be persino il pulmino x i bambini della scuola anno tolto, strade, nna schifezza, sicurezza! zero, basta mi fermo, e pensate che dista dalla citta poco + di 5 kmt, CURNO IL PAESE DELLE MERAVIGLIE. GRAZIE SINDACO.

  7. Scritto da Paola

    Io sono di Seriate.
    Mi vergogno di aver votato questa amministrazione.
    Tutto mi pare peggiorato, soprattutto la gestione della viabilità.

  8. Scritto da SaràVero

    Curno è diventato un paese bello da vivere, come da programma elettorale della lista civica (in pratica il PD)

  9. Scritto da Dalmine

    Dalmine

    1) No purtroppo … sembrano dei dilettanti.

    2) che lo scorso anno mi han amumentato le tesse quest’anno mi stan regalando 50 immigrati clandestine o profughi … ma cmq li si chiami son 50 di troppo.

    3) nessuno si aspattava vincessero, l’indomani si guardava cmq con fiducia, e speranza ma … delusione

    4) Nessuno stupore visto chi siede in giunta e chi siede in consiglio comunale

    5) chi lo sa … ci penserò la prossima volta.

    1. Scritto da Eccolo !

      Ma dai ! Possibile che ci sia sempre il solito piccione che finge di essere un elettore della parte avversa ? Da quello che scrivi lo capirebbe anche un bambino di 2 anni . E tu invece non ci arrivi , tutti così dalle tue parti ?

  10. Scritto da Romano di Lombardia

    Nel mio hannno immediatamente aumentato le Tasse, Tasi e Tari… Grazie PD, grazie Sindaco Nicoli!

    1. Scritto da Alà Barlafüs

      Al dissesto nazionale causato da LEGA e PDL bisogna pur rimediare , no ?

  11. Scritto da Boh!

    A Valbrembo i … begli addormentati nel bosco. Tutto è statico, tragicamente statico, malgrado le tasse aumentate chissà per che cosa, visto che i servizi sono sempre quelli del passato.
    Perciò che ci stanno a fare gli amministratori? Visto che per pagare la gestione corrente (luce, acqua, gas, nettezza urbana, trasporto scolastico ecc. ecc.) , insomma sempre i soliti servizi, bastano i funzionari. Boh!

  12. Scritto da Jimmy

    A Dalmine viene da piangere ogni giorno che passa….

  13. Scritto da fabio

    Ad Albino le cose non son di certo migliorate…tanti proclami in campagna elettorale, ma ad oggi l’unica cosa fatta è stata la rimozione della ZTL , con il risultato che ora camminare in centro è rischioso quanto attraversare la A4, visti i parcheggi selvaggi e il traffico che si è riversato in via Mazzini! Rifiuti abbandonati e strade sporche più di prima…non sono nemmeno riusciti ad organizzare la festa di primavera! Complimenti Lega

    1. Scritto da gio

      Aggiungo che hanno aumentato l’addizionale IRPEF, e non di poco.
      Lo stato avrà pure diminuito i versamenti per euro 220.000 ma l’aumento dell’IRPEF è di euro 380.000!!!
      Perchè una differenza di euro 160.000?

    2. Scritto da maria

      Una cosa hanno fatto ed è il telone per la grazia a Monella in bella vista sulla facciata del Comune. Per il resto è come dici.Se non ci pensavano i commercianti ad abbellire con bandiere internazionali il centro cittadino le manifestazioni sarebbero risultate opache.Aspettiamo ancora il sottopasso sulla pista ciclabile.

  14. Scritto da mauro

    Nel mio comune e’ cambiato parecchio anche xke il sindaco precedente era vicino agli 80 mentre il nuovo e’ sui 50 ed ha un altro passo intutto

  15. Scritto da pinco pallino

    Nel mio comune son migliorate tantissime situazioni. Grazie sindaco…di cuore!

    1. Scritto da pinco pallino

      Dimenticavo…sto parlando di Torre Boldone!

  16. Scritto da Fabio

    Cosa volete che cambi? Finché si alterneranno sempre gli stessi o al limite i loro prestanomi che fanno da foglia di fico alla politica tradizionale deleteria, non avremo mai buone notizie….

    1. Scritto da paolot

      Tu che impegno concreto hai messo in campo per cambiare le cose?
      O anche tu ti limiti a lamentarti seduto al computer?

      1. Scritto da Fabio

        Ho votato 5S che sono finiti in comune nella minoranza, e qualcosa stanno facendo (puntano fari sulle situazioni “pruriginose”). Ma comandano sempre le maggioranze, che non a caso vincono le elezioni grazie ai subdoli metodi della tradizionale politica: notorietà, buonismo a pioggia, sorrisi e abbracci a tutte le associazioni e ai comitati vari di genitori. Siccome in paese te li trovavi anche nella minestra, hanno convinto molti a votarli. Ma la notorietà non è automaticamente qualità!

        1. Scritto da paolot

          Ho parlato di “impegno concreto”; non di una crocetta sulla scheda elettorale da farsi una volta ogni cinque anni.
          Impegno concreto vuol dire metterci la faccia, il tempo e le energie; vuol dire rubare qualche ora alla televisione, all’Atalanta, alla motocicletta, al bar con gli amici o a cos’altro.

          1. Scritto da stefano

            In teoria, hai ragione paolot, bisogna metterci la faccia.
            Io ce l’ho messa, ma, dopo tanto impegno, promesse e programmi, mi sono ritrovato a fare la marionetta in mano ai soliti noti che ti si rivolgevano con la frase “sei stato eletto grazie a noi, se non ti sta bene vai pure a casa e ti sostituiamo con qualcuno altro” (alle elezioni, però, la faccia era la mia).

  17. Scritto da Mister B.

    A Entratico nulla è cambiato, nulla cambierà. Amministrazione statica, quasi di marmo.

  18. Scritto da Giosuè

    Nel mio è 45 anni che non cambia niente.