BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Semplificare le relazioni tra imprese e governi locali: se ne parla a Orio

Giovedì 28 maggio alle 15 all'auditorium civico di Orio al Serio l'incontro “Come gli amministratori possono relazionarsi con i livelli di governo locale – Tra innovazione amministrativa e sviluppo sociale”.

Una “smart regulation” per Orio al Serio, ovvero un modello di semplificazione amministrativa per migliorare l’attività di controllo. E’ quello che Studi Professionali Associati presenterà giovedì 28 maggio alle 15 all’auditorium civico del paese e durante il quale saranno trattati argomenti spinosi come il controllo del clima acustico che tanto sta a cuore ai residenti e agli amministratori locali.

Un evento, quello di giovedì 28 maggio, patrocinato proprio dal Comune di Orio al Serio che avrà come titolo “Come gli amministratori possono relazionarsi con i livelli di governo locale – Tra innovazione amministrativa e sviluppo sociale” e che vedrà la relazione dell’avvocato giurista dello sviluppo organizzativo e territoriale Pietra Triscari, che presenterà una “smart regulation” che punta al miglioramento dell’approccio alla gestione delle attività di controllo. Particolare attenzione sarà data alla definizione dei principi, dei processi, delle procedure e del best practices per il coordinamento tra i diversi attori coinvolti nelle attività connesse al controllo del clima acustico, con particolare riferimento alla infrastruttura.

“Definire le regole del gioco attraverso lo sviluppo di buone pratiche condivise soprattutto in temi complessi, è un bisogno sentito sul territorio dagli stessi amministratori, dalle imprese e dai cittadini coinvolti – spiega il presidente di Studi Professionali Associati Francesco De Lucia -. Tutti siamo chiamati a partecipare e a collaborare a questo processo di innovazione”.

Le iscrizioni, gratuite, saranno aperte fino a mercoledì 27 maggio. Iscriviti cliccando qui.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.