BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il reggae di Raphael dà il via giovedì al “Senza Far Rumore Festival”

Raphael inaugura giovedì 21 maggio a Cisano Bergamasco il Senza Far Rumore Festival che si snoderà lungo il weekend concludendosi domenica 24.

Raphael inaugura giovedì 21 maggio a Cisano Bergamasco il Senza Far Rumore Festival che si snoderà lungo il weekend concludendosi domenica 24.

Sarà infatti il volto nuovo del reggae italiano Raphael a dare il "la" all’edizione 2015 della rassegna cisanese preceduto dagli Easy Skankers. Un’etichetta austriaca alle spalle, una distribuzione internazionale e oltre 100 date live che lo hanno visto esibirsi su prestigiosi palchi in Italia, Spagna, Inghilterra, Polonia, Francia, Slovenia e Austria. Nato a Savona da padre ligure e madre nigeriana, Raphael ha condiviso il palco con alcuni dei grandi nomi del reggae internazionale e non solo: Alborosie, Ky-Mani Marley, Anthony B, Manu Chao per citarne alcuni

Venerdì 22 maggio sarà la volta dei Figli di Madre Ignota più i Circo Meravigliauniti dallo stesso unico obbiettivo: il party gitano!

Sabato 23 maggio Cisco (anticipato da Maurizio Pirovano). Voce storica dei Modena City Ramblers, prosegue da ormai quasi dieci anni la sua carriera solista. Dopo aver concluso il tour di 150 date "Indietro popolo!", il cantautore carpigiano fa uscire "Matrimoni e funerali", nuovo album di inediti che ha realizzato con la collaborazione di Giovanni Rubbiani (ex Modena City Ramblers) e a Kaba Arcangelo Cavazzuti, e con la partecipazione di nomi illustri quali Pierpaolo Capovilla, Massimo Zamboni, Angela Baraldi, Le Mondine di Novi e il Piotta. "Matrimoni e Funerali si appresta a diventare uno dei migliori album alternativi del 2015. In mezzo a talent show, a band che durano venti minuti e altre che vivono di ricordi ecco una ventata di novità, portata da chi, in barba a qualche capello grigio, ha ancora qualcosa da dire. 

Domenica 24 concludono i Punkreas (Ghost Mantra). I Punkreas tornano in tour. Per festeggiare i 25 anni di carriera lo storico gruppo icona del punk nostrano riparte dalle origini, proponendo sui palchi di tutta Italia il “Paranoia Domestica Tour”. La scaletta prevede le canzoni dei primi quattro album, "Isterico", "United Rumors of Punkreas", "Paranoia e potere" ed "Elettrodomestico". Un tour per festeggiare e celebrare una delle band che con passione e devozione ha fatto la storia della musica italiana. «Un Tour celebrativo e leggero: saremo in sette su un furgone, carichiamo gli strumenti e via. È un passaggio fondamentale per noi, lo abbiamo organizzato per più motivi. Il primo è che ce l’hanno chiesto in tanti, il secondo è che per noi è un’esperienza catartica, perché è bellissimo tornare alle nostre radici, rifare i vecchi pezzi. E non per replicarci, ma perché ricordarsi da dove si è partiti è sempre importante. »

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.