BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il Festival dell’Ambiente torna sul Sentierone: focus su nuove tecnologie “green”

Per il quarto anno consecutivo il Festival dell'Ambiente torna protagonista sul Sentierone: dal 22 al 24 maggio grande attenzione sarà rivolta alle nuove tecnologie, ai valori e alle opportunità per una produzione sostenibile, già caratteristica distintiva del lavoro di molte imprese presenti sul territorio bergamasco.

Il Festival dell’Ambiente torna per il quarto anno consecutivo animando il centro della città di Bergamo, precisamente tra il porticato di via Sentierone e la Domus di piazza Dante, con tre giorni di esposizioni, mostre, convegni, spettacoli, laboratori e cibo.

Dal 22 al 24 maggio persone, idee ed esigenze si incontreranno per individuare nuove strade percorribili e strade già imboccate nell’ambito della sostenibilità. Grande attenzione sarà rivolta alle nuove tecnologie, ai valori e alle opportunità per una produzione sostenibile, già caratteristica distintiva del lavoro di molte imprese presenti sul territorio bergamasco.

La manifestazione ha ricevuto il patrocinio del Comune di Bergamo, Expo 2015, Consiglio Regionale della Lombardia, Commissione Europea, Commissione Nazionale per L’UNESCO oltre che dall’Ordine degli Architetti e dalle comunità montane della Valle Imagna e Valle di Scalve; Il main sponsor della tre giorni è, invece, la Montello Spa, azienda leader nel recupero e riciclo.

Tra i principali settori presenti alla manifestazione occupano una posizione di rilievo edilizia e mobilità. Nell’area espositori per esempio, Corna Impianti installerà un modulo fotovoltaico dal design esclusivo, lo Smartflower, mentre Bmw metterà a disposizione dei partecipanti il suo nuovo modello elettrico a emissioni zero, Bmw i3, per tutti coloro che vorranno effettuare test drive gratuiti. Ma di mobilità si occuperanno anche Spazio Circo, con una serie di dimostrazioni, evoluzioni e prove guida di motociclo, e Aribi Bergamo con la postazione fissa “Ripara pedala”, dedicata al rilancio urbano della bicicletta.

Non mancheranno gli stand di Cea (Centro Etica Ambientale) e Naturalbio, punto vendita di prodotti biologici. Presso il colonnato antistante al Quadriportico verrà allestita la zona delle associazioni e delle cooperative che si alterneranno nei tre giorni per dare voce a diverse realtà. Oltre a WWF, rispondono “Presente!” all’appello anche Greenpeace, Triciclo Orobicamente e Cittadinanza Sostenibile, la rete dell’economia solidale bergamasca. Per le cooperative ci saranno La Ringhiera e L’Alchimia.

Gli incontri

Nell’ambito della nutrita serie di incontri in programma, venerdì 22 in contemporanea con l’inaugurazione, in Piazza della Libertà, si terrà la premiazione del concorso scolastico di educazione ambientale “L’ambiente che ho in mente”, organizzato da Aprica Spa e dagli Assessorati all’ambiente e all’Istruzione del Comune di Bergamo, in collaborazione con le Cooperative Gaia e Alchimia.

Tra i principali appuntamenti segnaliamo inoltre “Meeting Remob – Elettricamente in viaggio per Bergamo” a cura di Venti Sostenibili che si terrà venerdì 22 presso la Domus Bergamo subito dopo l’inaugurazione; sabato pomeriggio sarà invece la volta della Conferenza che terrà il Prof. Luciano Valle, intitolata: “Verso l’Enciclica sull’Ambiente di Papa Francesco. Etica, Biologia, Tecnica e Ambiente a confronto”. A seguire la giornalista RAI Alma Grandin presenterà “Bergamo Plus”, un’applicazione per smartphone ideata da Emidio Panna (Presidente della Cooperativa La Righiera) che si propone di valorizzare le eccellenze industriali e turistiche della nostra provincia attraverso la creazione di itinerari escursionistici innovativi.

Successivamente, si terrà l’incontro “Abitare feng-shui: la teoria dei 5 elementi per vivere in armonia”. L’ERSAF e la biblioteca del Museo di Scienze Naturali E.Caffi saranno invece protagonisti degli incontri di domenica mattina dedicati alle foreste e alla flora locale, con una serie di discussioni e presentazioni di ricerche rivolte alle diverse declinazioni delle aree verdi sul territorio.

Inoltre, ci sarà un evento dedicato alla maternità sostenibile organizzato da Centro “Anch’io” di Gorle. In serata invece, con Rossana Madaschi (dietista, docente di Scienze dell’Alimentazione nonché nostra collaboratrice) si parlerà di salute a tavola e di cucina naturale.

www.infosostenibile.it

www.associazionefestivaldellambiente.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.