BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Esercitazione per 19 tecnici del Soccorso Alpino per il canyoning

Il canyoning è un’attività sportiva che consiste nello scendere a piedi i torrenti protetti da mute in neoprene con il solo utilizzo di corde e sta riscuotendo sempre maggior successo tra le attività outdor estive. Promuovere la sicurezza e portare soccorso a chi pratica questo sport è uno dei temi importanti per il CNSAS (Corpo Nazionale di Soccorso Alpino e Speleologico) che si addestra con uomini e mezzi per questo fine.

Più informazioni su

Il canyoning è un’attività sportiva che consiste nello scendere a piedi i torrenti protetti da mute in neoprene con il solo utilizzo di corde e sta riscuotendo sempre maggior successo tra le attività outdor estive. Promuovere la sicurezza e portare soccorso a chi pratica questo sport è uno dei temi importanti per il CNSAS (Corpo Nazionale di Soccorso Alpino e Speleologico) che si addestra con uomini e mezzi per questo fine.

Nota distintiva del CNSAS è quella di essere l’unico corpo di soccorso medicalizzato che in stretta collaborazione con il 118 può dare una assistenza sanitaria fin dal punto dell’incidente.

 

Nelle giornate di sabato 16 e domenica 17 maggio 19 tecnici appartenenti alla IX Zona Speleologica Lombardia, in collaborazione con membri della V e VI delegazione alpina, hanno percorso i torrenti alpini della Valbrona, in provincia di Como, Valle dei Ratti a Lecco, e Val Monastero a Lecco con il duplice scopo di testare la sicurezza dei punti di calata e simulare il trasporto a valle di un infortunato coadiuvati da speciali barelle e tecniche di movimentazione su corda molto complesse.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.