BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, col Genoa non sarà una passeggiata: chi in campo?

Al Comunale domenica arriverà un Genoa ancora in corsa per un posto in Europa (permessi permettendo) e che non vorrà certamente regalate nulla ai nerazzurri

Più informazioni su

Vincere o pareggiare per chiudere definitivamente i conti. E per dare il via alla festa. In casa Atalanta non si pensa ad altro: conquistare il punto che manca per mettere definitivamente in cassaforte quella salvezza tanto sudata in queste ultime settimane.

Al Comunale domenica arriverà un Genoa ancora in corsa per un posto in Europa (permessi permettendo) e che non vorrà certamente regalate nulla ai nerazzurri. Per questo sarà fondamentale continuare sulla lunghezza d’onda delle ultime uscite che hanno portato la bellezza di sei risultati utili consecutivi che hanno tolto dalle zone caldissime l’Atalanta portandola verso quella salvezza che, come detto, sarà matematica in caso di vittoria o pareggio contro il Grifone di mister Gasperini.

Reja ritroverà tra i pali Sportiello, che ha scontato la giornata di squalifica, ma in difesa perderà l’infortunato Masiello e gli squalificati Zappacosta e Biava: i tre saranno sostituiti dai rientranti Bellini, Stendardo e Benalouane, con Dramè che resterà sull’out difensivo di sinistra. A centrocampo il ballottaggio è tra Baselli (titolare a Palermo) e Cigarini, con Migliaccio e Carmona che completeranno la linea mediana. Davanti sarà ancora tridente: Pinilla e Gomez sono certi di una maglia da titolari, con D’Alessandro che, dopo essersi fermato per un fastidio al tallone, sta recuperando. Se non dovesse farcela spazio a uno tra Maxi Moralez ed Emanuelson.

Tu chi vorresti vedere domenica titolare contro il Genoa? Commenta e di’ la tua.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da matteo

    Oggi bisogna vincere per non aver più problemi…. Almeno nn perderla