BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nasconde l’hashish tra le olive, il cane lo scopre: arrestato

Il cane da ricerca Banji ha puntato alcuni secchi di olive, caricati nel bagaglio di un'auto, condotta da un sessantenne marocchino, sbarcato a Genova e diretto a Bergamo. Il fiuto dell'animale ha portato gli agenti della guardia di finanza a scoprire 40 chili di hashish.

Era diretto a Bergamo con il suo carico di olive, e di droga. Ma la Guardia di Finanza genovese ha bloccato il suo piano criminale.

Il cane da ricerca Banji ha puntato alcuni secchi di olive, caricati nel bagaglio di un’auto, condotta da un sessantenne marocchino, sbarcato a Genova e diretto a Bergamo.

Il fiuto dell’animale ha portato gli agenti della guardia di finanza a scoprire 40 chili di hashish. La droga era confezionata in ovuli, che si mimetizzavano fra le olive.

L’uomo è stato arrestato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da planets

    speriamo che non prendano seri provvedimenti anche contro gli abituali consumatori di droghe pesanti, tra cui una discreta percentuale di coloro che legiferano

  2. Scritto da Gaetano Bresci

    ora l’occidente è più sicuro

  3. Scritto da puntini sulle i

    scusate gent.ma redazione, ma dal titolo sembrerebbe che abbiano arrestato il cane…una pacca sulla spalla (un po’ forte) all’autore del titolo.

    1. Scritto da ???

      penso che la pacca sulla spalla vada a te che non leggi la punteggiatura!