BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La tv del 13 maggio Champions su Canale5 con Real Madrid-Juve

Per la prima serata in tv, su Canale5 va in onda la partita di calcio tra Real Madrid e Juventus, match valido per il ritorno delle semifinali di Champions League. Ecco tutti i programmi.

Su Canale5, per la prima serata in tv, va in onda la partita di calcio tra Real Madrid e Juventus, match valido per il ritorno delle semifinali di Champions League. All’andata si erano imposti i bianconeri per 2 a 1, con reti di Morata (Juve), pareggio di Cristiano Ronaldo per il Real Madrid e rete di Tevez su rigore per la Juventus.

Chi vincerà sfiderà il Barcellona nella finale di Champions League che si disputerà a Berlino sabato 6 giugno: i blaugrana ieri sera (martedì 12 maggio, ndr) hanno perso 3 a 2 contro il Bayern Monaco, ma sono passati in finale per differenza reti in virtù della vittoria per 3 a 0 all’andata.

Nel palinsesto degli altri canali spiccano il telefilm "Velvet" su RaiUno, "Chi l’ha visto?" su RaiTre e il film commedia "Dirty dancing (Balli proibiti)" su Italia1. Da segnalare, infine, il telefilm "Hawaii Five-0" su RaiDue, il film di avventura "Renegade: un osso troppo duro" su Rete4, il talk-show "La Gabbi" su La7 e il reality "S.o.s. Tata" su La7D.

Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con le relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 21.15 il telefilm "Velvet", con Paula Echevarria, Miguel Angel Silvestre e Angela Molina. Andrà in onda l’episodio intitolato "Sotto la neve". È la vigilia di Natale. Una nevicata imprevista fa saltare i piani di chi voleva passare le feste in famiglia. I dipendenti della Galleria, allora, decidono di organizzare una serata durante la quale Pedro chiede ufficialmente a Rosa Maria di sposarlo. Blanca scopre da Isabel che Esteban, il padre di suo figlio, è ancora vivo e Anna rivela a Carlos il nome del suo precedente fidanzato. Intanto Clara è stata invitata a cena da Mateo, appena rientrato da un lungo viaggio.

– Su RaiDue, alle 21.10 il telefilm "Hawaii Five-0", con Alex O’Loughlin. Andranno in onda due episodi intitolati "Il giorno del giudizio" e "Black-out". Nel primo, il vecchio Joe torna alle Hawaii come capo della scorta di un medico proveniente da Manila e affetto da una grave forma di influenza aviaria. Nel secondo, Dekker, vecchia conoscenza di Steve, è arrestato e fatto entrare nel carcere da dove era stato fatto uscire tre giorni prima, per aiutare la squadra a identificare un pericoloso criminale che si trova lì dentro.

– Su RaiTre, alle 21.05 "Chi l’ha visto?", trasmissione televisiva dedicata alla ricerca di persone scomparse e all’approfondimento dei casi di cronaca nera irrisolti, condotta dalla giornalista Federica Sciarelli. La trasmissione tornerà a occuparsi del caso della scomparsa di Guerrina Piscaglia: quali novità vi saranno in merito alla sparizione della donna e all’arresto di padre Gratien? Pare che si sia delineato un nuovo giallo nel giallo per via delle autovetture che avevano in dotazione i confratelli che abitavano la canonica di Cà Raffaello. Non mancheranno, inoltre, gli aggiornamenti relativi ai casi della morte di Elena Ceste, della scomparsa di Roberta Ragusa, ma anche della sparizione di Alessandro e Luigi, i due giovani badanti dispersi in Sicilia. Cosa è accaduto ad Alessandro e Luigi? Come mai entrambi non si fanno più vivi con le loro rispettive famiglie? Per i due badanti, di cui non si hanno più notizie da circa un anno, pare non si pensi più ad una scomparsa volontaria. Gli inquirenti sembrano orientati sulla possibilità che qualcuno li abbia fatti sparire. Sarà così? Per ora è indagato l’uomo che aveva offerto loro un lavoro come badanti del padre ottantenne in una villa in campagna alle porte di Siracusa.

– Su Rete4, alle 21.15 il film di avventura "Renegade: un osso troppo duro", con Terence Hill. Il protagonista, Renegade Luke è un tranquillo giramondo che se ne va a zonzo per gli States. Un amico finito in galera gli affida il figlio Matt, quattordicenne; Luke deve portare il ragazzo a prendere possesso di una proprietà terriera a lui intestata. I due diventano amici, affrontando una serie di ostacoli e di imprevisti lungo il viaggio. Alla fine è proprio Matt a cavare dai guai il buon Luke: i due possono così riposarsi, mettendo fine al vagabondaggio. Terence Hill invecchiato e senza Bud Spencer fa un western contemporaneo cercando un pubblico che non c’è più.

– Su Canale5, alle 20.40 la partita di calcio tra Real Madrid e Juventus, match valido per il ritorno delle semifinali di Champions League. Secondo le ultime informazioni, il Real Madrid dovrebbe scendere in campo con un 4-3-3, schierando: Casillas; Carvajal, Sergio Ramos, Pepe, Fabio Coentrao; James Rodriguez, Kroos, Isco; Bale, Benzema e Cristiano Ronaldo. A disposizione, in panchina ci sono: Keylor Navas, Arbeloa, Varane, Marcelo, Illarramendi, Jesé Rodriguez e Hernandez. Non ci sono squalificati, mentre risultano indisponibili: Abner, Alvaro Medran e Modric. La Juventus, invece, dovrebbe giocare con un 4-3-1-2, optando per: Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal; Tevez e Morata. A disposizione, in panchina ci sono: Sturaro, Barzagli, Ogbonna, Sturaro, Pereyra, Matri e Llorente. Non ci sono squalificati, mentre risultano indisponibili Caceres e Asamoah.

– Su Italia1, alle 21.10 il film commedia "Dirty dancing (Balli proibiti", con Jennifer Grey, Patrick Swayze e Jerry Orbach. Indimenticabili vacanze del 1963 per la famiglia Houseman. In particolare per la figlia Baby, che si lascia attrarre dai balli scatenati che si svolgono nell’albergo della East Coast in cui soggiornano. La coppia regina delle serate è quella formata da Johnny Castle e Penny Johnson, ballerini infaticabili. Baby diventa amica di Penny e si trova perfino a sostituirla sulla pista.

– Su La7, alle 21.10 il talk-show "La Gabbia", condotto da Gianluigi Paragone. Programma di attualità dedicato alla discussione dei temi di politica, economia e società. Nel corso della serata, oltre ai vari dibattiti in studio con gli ospiti di turno, ci sarà spazio anche per i momenti satirici firmati da Paolo Hendel, Saverio Raimondo e Andrea Rivera. L’attrice Veronica Gentili si proporrà la sua nuova "cinquina" e non mancheranno, infine, i consueti interventi del giornalista Paolo Barnard.

– Su La7D, alle 21.10 il reality "S.o.s. Tata", con le famiglie Matteucci, Piliego e Vitrani. Il programma intende aiutare genitori con figli, di età compresa tra 2 e 12 anni, da cui non riescono a farsi rispettare e a cui non riescono a dare un’adeguata educazione. In ogni puntata, le tre tate protagoniste ricevono una chiamata dai genitori "disperati" (quando arriva interrompono le loro attività di svago e si radunano), che richiedono il loro intervento tramite un videomessaggio in cui uno dei genitori parla illustrando le problematiche della famiglia. Poi le tate discutono tra di loro per decidere chi sia la più adatta ad intervenire in quella situazione, in base alla loro esperienza e al loro carattere. La tata va a casa della famiglia, e ha una settimana di tempo per riportare l’ordine nella famiglia; in genere i primi due giorni sono di osservazione, in cui la tata osserva senza intervenire i comportamenti della famiglia, dicendo di fare finta che lei non ci sia. Dal terzo giorno in poi inizia ad intervenire, per riportare la pace nella famiglia, e fissa delle regole scritte sia per i figli sia per i genitori. Alla fine, prima di andarsene, lascia una lettera di ringraziamenti, spesso molto commovente, che la famiglia deve leggere solo dopo che la tata è andata via.

– Su Mtv, alle 21.15 il reality “16 anni incinta – Italia”. La trasmissione descrive le vicende di ragazze madri incinte dai quattro mesi e mezzo fino ad alcuni mesi di vita del bambino stesso. Il programma è strutturato come un documentario-reality in stagioni nel quale è possibile vedere un quaderno animato che registra i mesi di gravidanza e la crescita del bambino. Ogni puntata inizia con una breve presentazione del personaggio e della sua gravidanza, osservando il cambiamento della giovane madre e i rapporti con la scuola, gli amici, il lavoro e i familiari fino alla nascita e ai primi 3-4 mesi del bambino. Durante l’episodio è possibile osservare il quaderno personale della madre con tanto di animazioni.

– Su Rai4, alle 21.10 il film horror "Rosewood Lane", con Rose McGowan. La protagonista, Sonny Blake, una psichiatra che dispensa consigli dai microfoni di un talk show radiofonico, decide dopo la morte del padre alcolizzato di tornare nella casa dove ha trascorso l’infanzia. Non appena arrivata, si rende conto di come tutto il quartiere sia terrorizzato da Derek Barber, il ragazzo che consegna i giornali al mattino e che ha l’abitudine di trasformare le filastrocche per bambini in macabri presagi di ciò che potrebbe accadere, convincendosi che dietro la morte del genitore vi sia il suo zampino e di essere lei la prossima vittima designata. Poiché nessuno sembra dare adito alle sue parole e le prove raccolte contro Derek sono insufficienti per dare avvio a un’indagine della polizia, Sonny è costretta ad affrontare da sola le proprie paure, finendo protagonista di un’estenuante caccia in cui è lei ad esser la preda.

– Su Rai5, alle 21.15 va in onda la prima delle 12 puntate della serie "I buongustai dell’arte". Lo storico dell’arte e conduttore della Bbc Andrew Graham-Dixon e lo chef stellato Giorgio Locatelli, italiano che da molti anni vive e lavora a Londra, hanno una passione comune: l’Italia, la sua cultura e le sue tradizioni. Insieme decidono di partire per esplorarla da un capo all’altro, partendo dalla Sicilia e proseguendo lungo tutta la penisola fino alle Alpi, lungo strade poco battute e itinerari artistico-culinari meno noti. Capolavori artistici nascosti in cappelle private, o in musei fuori mano, piccoli grandi tesori del nostro straordinario patrimonio culturale entrano nel racconto di Graham-Dixon, che si arricchisce a ogni tappa delle scoperte dell’arte culinaria, che Locatelli sa tirare fuori da ogni angolo del Paese. Scopriamo allora che quel certo piatto regionale si prepara proprio secondo quella ricetta, perché va collocato in una tradizione economica e culturale definita, che fa da sfondo anche al lavoro e alla creazione artistica di quegli scultori o architetti, artefici delle statue, delle fontane, delle ville che arricchiscono i panorami italiani. Quello di Graham-Dixon e di Locatelli diventa allora il viaggio di due autentici ‘innamorati’ di un paese straordinario, che attraverso il gusto, sia esso per l’arte o per la buona tavola, nei mesi dell’Expo è al centro del mondo. Dodici puntate per la sorprendente scoperta di tutte le regioni, dal Piemonte alla Sicilia, in compagnia di due fuoriclasse, che sapranno far gustare, da un punto di vista sempre insolito, la straordinaria varietà culturale del nostro patrimonio. Nell’episodio in onda questa sera, intitolato "L’arte del banchetto", lo storico dell’arte Andrew Graham-Dixon e lo chef Giorgio Locatelli sono in Emilia Romagna, per un itinerario alla scoperta di Bologna. Da lì, si muovono verso Ferrara, dove scoprono l’eredità lasciata dalla dinastia Estense e Modena, conosciuta nel mondo per il famoso aceto balsamico, oltre che per la Ferrari. A Parma il nostro chef scopre una traccia preziosa della moderna cucina italiana: presso la Biblioteca Palatina, trova una copia originale del libro “La Scienza in cucina e l’arte di mangiar bene” di Pellegrino Artusi; il critico e storico dell’arte va ad ammirare L’Assunzione della Vergine, il magnifico affresco di Correggio sopra l’altare maggiore del Duomo di Parma.

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.10 il film di fantascienza "Le ultime ore della terra", con Robert Knepper. Un frammento di materia interstellare colpisce la Terra. Un duro agente federale, il suo ribelle figlio e una scienziata del governo scoprono che a subire le maggiori conseguenze è la rotazione terrestre, a rischio di fermarsi. Per l’umanità si apre uno scenario apocalittico e le uniche chiavi di salvezza per l’intero pianeta sono rappresentate da un inventore caduto in disgrazia e da un arcaico sistema satellitare.

– Su La5, alle 21.10 il film commedia "The perfect man", con Hilary Duff. La protagonista, Holly è un’adolescente stanca di doversi trasferire ogni volta che sua madre Jean, rimasta single, archivia l’ennesima storia sbagliata. La ragazza si inventa così un uomo perfetto che distragga Jean, un immaginario ammiratore segreto che la contatta via Internet: ma quando arriva il momento in cui Holly deve dare un volto al corteggiatore, chiede aiuto all’affascinante zio di un’amica.

– Su RaiMovie, alle 21.15 il film commedia "Uno sguardo dal cielo", con Denzel Washington. Un angelo custode (Washington) viene spedito sulla Terra per sostenere un prete di una comunità battista in crisi con la moglie (Houston), che fa la maestra del coro, col figlio di cinque anni e perfino con la suocera. A complicare le cose ci si mette anche un capitalista che vuole abbattere la chiesa per costruire un centro residenziale.

– Su Rai Premium, alle 21.20 la replica della fiction "Il commissario Manara 2". La prima stagione della serie inizia con l’arrivo in Toscana, in un paese della Maremma Grossetana, del nuovo commissario, Luca Manara, un tipo anticonformista che, grazie al suo fascino, conquista ogni donna del paese. Qui si trova a lavorare con dei sottoposti un po’ imbranati ma volenterosi, e grazie anche al loro aiuto riesce a risolvere i casi di omicidio che si presentano in ogni episodio. In commissariato si trova a lavorare a stretto contatto con l’ispettore Lara Rubino, interpretata da Roberta Giarrusso, che già aveva conosciuto durante la scuola per ispettori, e, tra alti e bassi, i due iniziano una relazione che li porterà a fidanzarsi. La seconda stagione inizia con il matrimonio tra i due protagonisti, Luca Manara e Lara Rubino, che viene interrotto da un omicidio. A causa di questo Lara se ne va a Milano per un corso di aggiornamento ed è sostituita temporaneamente in commissariato da Marta, interpretata da Anna Safroncik, una collega dal passato oscuro che si innamorerà del protagonista. In realtà Manara ama ancora Lara e al termine della serie si ricongiungerà con lei, mentre Marta tornerà alla squadra anti-camorra insieme al collega (e inizialmente nemico di Manara) che dirige l’antiterrorismo.

– Su RaiSport1, alle 20.25 "Pallavolo Maschile: Campionato Italiano 2014/2015 Play Off Finale gara 4".

– Su RaiSport2, alle 20.25 "Pallamano: Campionato Italiano serie A 2014/15 Finale scudetto: gara 1".

– Su Iris, alle 21 il film di guerra "Il nemico alle porte", con Jude Law ed Ed Harris. Stalingrado, 1942. Nella città sovietica si sta combattendo un’aspra battaglia. Dopo una serie di sconfitte l’Unione Sovietica è sull’orlo del collasso e la perdita della città a vantaggio degli invasori assicurerebbe la vittoria finale alle truppe naziste. A vigilare su Stalingrado Stalin manda Kruscev. La battaglia decisiva del fronte russo, e snodo fondamentale di tutta la Seconda guerra mondiale, è raccontata come un duello tra cecchini che, nelle loro personalità, riassumono la lotta di classe. Il sovietico,Vassili, viene dagli Urali ed è figlio di contadini, il tedesco, König, è nobile, azzimato, chiaramente sadico.

– Su Mediaset Extra, alle 21.15 la replica del varietà “Grand Hotel Chiambretti”. Il proprietario del suggestivo Grand Hotel è Piero Chiambretti che accoglierà protagonisti dello scenario italiano e internazionale. Chiambretti intratterrà i suoi ospiti conversando insieme e curiosando nella loro vita, parlando di professione, ma anche di sogni e passioni, senza trascurare l’attualità. La #gentechevagentecheviene nel Grand Hotel Chiambretti sono liberi pensatori, attori, calciatori, modelle, intellettuali, star, artisti e tanta gente curiosa, stimolante e particolare. Come ogni hotel che si rispetti, i clienti ospiti saranno accolti dal portiere di giorno Alessandro Di Sarno e dal portiere di notte, il cinico e curioso Ivan Rota. Il cliente fisso è Gianluca Nicoletti. Nella hall gli ospiti potranno godere della meravigliosa musica suonata al pianoforte dal Maestro Andrea Bacchetti e da Vhelade, la cui straordinaria voce sarà accompagnata dalla sua band "SuperCover". Il direttore del Grand Hotel Chiambretti è l’eccentrico, originale e raffinato Cristiano Malgioglio, occupato a gestire il personale che, tra gli altri, comprende Carla Estarque e Danah Jane Matthews. Spazio anche ad un viaggio negli alberghi più lussuosi del mondo, grazie al giornalista Mimmo Lombezzi.

– Su Top Crime, alle 21.10 il telefilm "Law & Order: Los Angeles". Andranno in onda due episodi, intitolati "La piattaforma petrolifera" e "Consegnato alla giustizia". Nel primo, dopo una notte di festeggiamenti coi colleghi, Freddy Ramirez, operaio di una piattaforma petrolifera, viene trovato morto. I detective Winters e Jaruszalski, sulla scena di quello che sembra un potenziale crimine, si imbattono in alcuni documenti che fanno pensare che Ramirez stesse per denunciare uno dei suoi colleghi… Nel secondo, Louis Valdez è uno stupratore seriale. A un certo punto della sua vita l’uomo cambia nome, convinto che questo possa bastare a far perdere le proprie tracce. Un conoscente, però scopre la verità…

– Su Real Time, alle 21.10 il docu-reality “Il mio grosso grasso matrimonio Gipsy – Us”, programma in cui vengono documentati i matrimoni assolutamente sfarzosi della comunità gipsy inglese. Una “festa per gli occhi”: la comunità ha sempre mantenuto le proprie tradizioni e per la quale, il giorno del matrimonio deve essere caratterizzato da sfarzo e ricchezza. Nonostante l’atmosfera “esagerata” di questi matrimoni, in realtà la comunità gipsy ha delle regole molto severe e prevede la castità prematrimoniale, divieto di divorziare e niente concepimenti extra-coniugali. Il sogno di ogni ragazza è quindi un matrimonio indimenticabile, che avviene intorno ai 16 anni con festeggiamenti in cui è coinvolta tutta la comunità.

– Su RaiStoria, alle 21.30 per il ciclo "Rewind", va in onda il film "Punti di vista Humain trop humain". Il ciclo della merce, dalla catena di montaggio al prodotto finito, serve a rappresentare il mondo della fabbrica in contrapposizione al mondo borghese. Gli "schiavi" della catena di montaggio, “disumanizzati” dalla ripetizione di gesti, e gli schiavi del consumismo, destinati a sentirsi sempre inappagati, sono al centro del documentario realizzato nel 1974 da Louis Malle dal titolo “Humain, trop humain” – in onda questa sera su RaiStoria. Il documentario è senza commento, lasciando che le immagini possano parlare da sole.

– Su Italia2, alle 21.10 il telefilm "Shameless". Chicago. La serie segue le vicende della disastrata famiglia Gallagher, composta dal padre alcolizzato Frank e dai figli Fiona (la più grande costretta a prendersi cura degli altri fratelli), Lip, Ian, Debbie, Carl e Liam.

– Su Dmax, alle 21.10 il reality "La prova del diavolo". Il programma segue quattro cuochi che hanno a disposizione 25.000 dollari ciascuno e l’opportunità di spenderli per avvantaggiarsi o sabotare il lavoro dei loro rivali. Gli ingredienti saranno: furti, utensili distrutti e tempo prezioso perso mentre gli chef competono per preparare piatti deliziosi e per superare in astuzia gli avversari. Con Alton Brown che sarà lì a provocarli, niente è considerato oltre i limiti quando si tratta di soldi. Scopriamo quanto in là possano spingersi gli chef che tentano di preparare il piatto vincente.

– Su Agon Channel (canale 33), alle 21.15 va in onda “Americano”, il primo talent dedicato all’affascinante mondo del giornalismo. Anche qui c’è aria di sfida: i concorrenti dovranno misurarsi con le loro abilità giornalistiche e proporre i loro servizi ad una severa e attenta giuria che selezionerà, di volta in volta, i lavori migliori per consentire ai loro autori in gara di superare le fasi previste. Ai migliori 10 verrà data l’opportunità di partecipare al talent, il vincitore entrerà a far parte della redazione del programma targato Agon Channel. Alla conduzione Tommaso Mattei che sarà anche membro della giuria insieme a Giancarlo Padovan e Giorgia Orlandi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.