BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Giulia, 6 anni: ad Ardesio un addio che strappa il cuore

La vita di Giulia si è fermata a 6 anni: un arresto cardiaco a conclusione di una esistenza segnata da una malattia rara, rarissima, meno di cento casi in tutto il mondo. Ma una malattia che non le impediva di giocare ed essere serena, e di farsi amare da tanti, all'asilo di Valcanale che frequentava vicino a casa.

Un addio che strappa il cuore. E che avvicina tutto il paese di Ardesio alla famiglia della piccola Giulia. La famiglia Zucchelli: mamma Francesca Filisetti e papà Matteo, agente di polizia a Clusone. 

La vita di Giulia si è fermata a 6 anni: un arresto cardiaco a conclusione di una esistenza segnata da una malattia rara, rarissima, meno di cento casi in tutto il mondo. Ma una malattia che non le impediva di giocare ed essere serena, e di farsi amare da tanti, all’asilo di Valcanale che frequentava vicino a casa.

Ora il sorriso di Giulia si è spento, ma rimane nel cuore di chi l’ha incontrata. E così i genitori vogliono che sia ricordata. Senza fiori per l’addio (giovedì alle 15 nella chiesa di Zanetti), ma con un’offerta per l’oratorio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da bet

    Ciao piccolina, prega per il tuo papà, la tua mamma e i tuoi nonni e abbraccia zio Jerry anche per noi.

  2. Scritto da maurizio

    Non ho avuto il piacere di conoscerla e di vederla, ma voglio immaginare un angelo che è passato sulla terra per farci comprendere quanto sia bella la vita e che ci abbia invitato tutti, nessuno escluso, a viverla per tutto quel tempo che si può. Un abbraccio ai suoi genitori ed un bacio a Giulia per quello che a voluto dire e dare.

  3. Scritto da anna

    queste cose non dovrebbero mai succedere……… condoglianze alla famiglia :(

  4. Scritto da TT

    Queste sono le atrocità che la vita a volte ci riserva,c’é un Angelo in più lassu!