BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Daily News Hi Tech Periscope aperto a tutti Carica rapida per Lg G4

Le notizie tecnologiche di martedì 12 maggio: aggiornamenti per Nexus 9 e MotoX 2013 mentre Lg annuncia che G4 è dotato di carica rapida. Apple vuole lanciare Apple Pay in Cina, Uber fa il contrario introducendo i contanti in India. Periscope disponibile anche per i non utenti Twitter.

Appuntamento quotidiano con le pillole tecnologiche di Luca Viscardi, alias Mister Gadget, che concentra in pochi minuti tutte le novità più interessanti provenienti dal mondo dell’hi tech. Partiamo dal capitolo aggiornamenti: il Nexus 9 ha ricevuto nelle ultime ore quello ad Android 5.1.1, Moto X 2013 riceverà Lollipop entro un paio di settimana.

Rimanendo in tema Moto X, nell’aria ci sono 3 nuovi prodotti con display Qhd e caratteristiche di alta gamma.

Dopo aver scavalcato Xiaomi in Cina, Apple si prepara ad un ulteriore passo: si susseguono gli incontri strategici di Tim Cook per lanciare Apple Pay. C’è anche chi va al rovescio, ovvero Uber, che in India sperimenta la possibilità per gli utenti di pagare in contanti: prova a far funzionare il servizio anche cash, vista la scarsa propensione degli indiani.

Chi ha cambiato notevolmente il proprio modello di business è il New York Time che ha fatto marcia indietro: l’app, che costava 8 dollari al mese, è ora disponibile gratuitamente, consultabile senza alcun tipo di vincolo.

Novità anche da Periscope, che è costato a Twitter 86 milioni di dollari: ora potranno fare streaming video anche gli utenti che non hanno un account Twitter.

Importante investimento di Microsoft sui cavi sottomarini per aiutare la diffusione della banda larga nel mondo: un modo per sostenere i propri servizi in Europa e Asia.

L’ultima news arriva da Lg che fa sapere che il nuovo G4 è dotato di carica rapida, supportata dallo Snapdragon 808. Per la ricarica wireless, invece, serve una particolare custodia.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.