BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’energia e la bravura di Billy Cobham al Druso di Bergamo

Riconosciuto come il più importante batterista jazz-fusion per la sua potenza e tecnica percussiva, ha raggiunto l’apice della fama a metà degli anni Settanta divenendo uno dei batteristi più acclamati nell’ambito jazz, fusion e rock.

Billy Cobham: è lui il protagonista della serata di mercoledì 13 maggio al Druso di Bergamo.

I promotori non possono che dirsi "onoratissimi" di ospitare questo incredibile artista con la sua super band formata da: Jean-Marie Ecay alla chitarra, Michael Mondesir al basso, Steve Hamilton alla tastiera e Camelia Ben Naceur alla tastiera.

Riconosciuto come il più importante batterista jazz-fusion per la sua potenza e tecnica percussiva, ha raggiunto l’apice della fama a metà degli anni Settanta divenendo uno dei batteristi più acclamati nell’ambito jazz, fusion e rock.

La sua precisione, il suo essere ambidestro e la sua grinta contraddistinguono la monumentale lista di successi.

Oltre che musicista, ha una storia come compositore e produttore di dischi. Ha suonato in centinaia di dischi con gruppi suoi e molte delle leggende della musica.

Il suo segno distintivo – il più veloce, il più potente e il più esplosivo “drumming” – ha energizzato i palchi internazionali di concerti, orchestre sinfoniche, big bands, Broadway, festivals, televisione e video.

La sua influenza stilistica ha letteralmente creato una categoria di musica, ormai parte della storia della musica moderna.

Billy Cobham raggiunge il traguardo dei 70 anni, con la creatività, l’energia e l’esuberanza di sempre e con diversi progetti visionari all’orizzonte .

Ingresso con tessera (gratuita per tutto il mese di Maggio) Contributo istituzionale 40,00 euro

E’ possibile acquistare i biglietti presso il locale dal mercoledì alla domenica dalle 19.00 alle 02.00 o prenotare ad ufficiostampa@drusocircus.it o al numero 3272383355 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.