BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Paura a Ciserano: uomo tenta di dar fuoco a una direttrice di banca

All'improvviso, forse per un tentativo di rapina, la 55enne ha subito un'aggressione da parte di un uomo, che dopo essere salito a bordo della Volkswagen Polo della donna, ha cercato di appiccare un incendio

E’ stata aggredita all’interno della propria auto da uno sconosciuto che ha tentato di darle fuoco. Attimi di terrore venerdì 8 maggio intorno alle 17 a Ciserano per una donna di 55 anni, Cinzia Premoli, direttrice della filiale della Cassa Rurale di Treviglio.

All’improvviso, forse per un tentativo di rapina, la 55enne ha subito un’aggressione da parte di un uomo, che dopo essere salito a bordo della Volkswagen Polo della donna, ha cercato di appiccare un incendio.

Fortunatamente lei è riuscita a uscire dall’automobile e con i vestiti in fiamme a fuggire dall’aggressore. E’ stata soccorsa da due passanti.
L’episodio è avvenuto all’esterno della filiale della banca di via Don Angioletti, dove la 55enne aveva appena terminato il turno di lavoro.

Sul posto è intervenuto il personale medico il 118 e una pattuglia dei carabinieri di Treviglio che sta cercando di far luce sull’accaduto. Le condizioni della 55enne, che è stata trasportata all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo, e in tarda serata è stata trasferita in coma farmacologico all’ospedale di Genova specializzato dove è attesa al reparto grandi ustionati.

L’aggressore, con i pantaloni in fiamme, è riuscito a fuggire a bordo di un’altra auto guidata da un complice. I militari sono sulle loro tracce. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.