BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Inversione e frontale in autostrada: un morto e un ferito

Tragico schianto venerdì sulla corsia sud dell'Autobrennero. Il pensionato autore della manovra è morto sul colpo, mentre il bergamasco che non ha potuto evitarlo ha riportato la frattura di una gamba.

E’ di un morto e di un ferito il bilancio del tragico schianto avvenuto nella mattinata di venerdì sulla corsia sud dell’Autobrennero, tra i caselli di Pegognaga (Mantova) e Reggiolo (foto Gazzetta di Reggio.it).

Poco dopo le 11.30, un anziano pensionato di Pegognaga, che al volante della sua utilitaria Peugeot era entrato in autostrada con direzione Reggiolo, all’improvviso, forse dopo essersi reso conto di aver sbagliato l’ingresso, ha deciso di effettuare un’inversione di marcia.

Una manovra vietata, che ha avuto conseguenze devastanti. L’auto del pensionato, infatti, è stata centrata da un altro automobilista, residente in provincia di Bergamo, che stava sopraggiungendo al volante di una Mercedes e che si è trovato davanti l’utilitaria senza poter far nulla per evitare il tragico impatto.

Il pensionato è morto sul colpo, mentre il bergamasco ha riportato la frattura di una gamba ma non pare in pericolo di vita.

A causa dei rottami delle due auto sparsi su tutta la carreggiata e per consentire ai soccorritori di intervenire, il traffico sulla corsia sud della Brennero, da Pegognaga in direzione di Modena, è rimasto bloccato per diverse ore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.