BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Guerra lampo alle buche sulle strade di Bergamo Si ripareranno in 90 minuti

La giunta Gori, su proposta dell'assessore Marco Brembilla, ha approvato un bando di pronto intervento di manutenzione con condizioni molto stringenti sulle tempistiche: gli operai dovranno essere all'opera entro 90 minuti dalla segnalazione inoltrata dalla Polizia locale.

Più informazioni su

Palafrizzoni lancia la guerra lampo alle buche nelle strade.

La giunta Gori ha approvato un bando di pronto intervento di manutenzione con condizioni molto stringenti sulle tempistiche: gli operai dovranno essere all’opera entro 90 minuti dalla segnalazione inoltrata dalla Polizia locale.

Il tutto 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

In un primo momento potrà essere semplicemente metta una toppa, ma entro un giorno dovrà essere ripristinata la situazione originale.

Il bando è del valore di 150 mila euro che potrà essere rifinanziato a seconda delle necessità.

"Abbiamo deciso di approvare questo provvedimento per dare pronte risposte ai cittadini, giustamente attenti al tema della sicurezza delle strade cittadine e del decoro – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Marco Brembilla, che ha avuto l’idea del ‘pronto soccorso buche’ -. Il servizio di manutenzione è già attivo, ma non interviene con tempi così stringenti come quelli approvati oggi".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da indiebusillis

    Spero che il buon senso della PL raggruppi gli interventi per via o almeno per zona e sufficienti per un camion di asfalto. Altrimenti ogni buca tappata in strada diventa un buco nel bilancio e si finisce senza più soldi per tappare buche e buchi!

  2. Scritto da kappa

    Se così fosse vorrei vedere in certe vie cosa si farà, in piazza Pontida si stanno facendo dei crateri dove girano i pulman che fan paura, in Borgo S.Caterina anche lì i cubetti di porfido si stanno spostando tutti , si interverrà anche in questi casi in 90 minuti? Senza scelte intelligenti di materiali sulle strade , evitando appunto porfidi o ciotoli vari non se ne verrà mai ad una…l’idea è buona è dove e come si interverrà che mi lascia molto perplesso..

  3. Scritto da Consuelo Locati

    Allora risarcitemi il danno riconosciuto anche nella trasmissione di raitre….visto che parlate del dopo ma non riconoscete il prima…consuelo locati

  4. Scritto da Fratello Marx

    Non ho visto le riparazioni, spero siano state fatte con l’asfalto a caldo. Se invece le buche sono state tappate con una ciccata di asfalto a freddo, aspettiamoci di rivederle in un lampo.

  5. Scritto da bici a pedali

    Si, grazie. Ma non riempitele COI PIEDI. E’ d’uopo.