BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Condannato in Albania, 25 enne arrestato a Romano per possesso armi da guerra

I carabinieri di Romano di Lombardia hanno arrestato, nel pomeriggio di mercoledì 6 maggio, un cittadino albanese di 25 anni per detenzione illegale di armi da guerra e tentato omicidio: era stato condannato a 10 anni di reclusione dalla Corte di Appello di Tirana.

I carabinieri di Romano di Lombardia hanno dato esecuzione a un ordine di cattura internazionale emesso dalla Corte di Appello di Tirana: nel pomeriggio di mercoledì 6 maggio gli uomini dell’Arma hanno infatti tratto in arresto un cittadino albanese di 25 anni, S.E., nato nel 1990.

Il ragazzo è stato individuato e arrestato attorno alle 16 alla stazione dei carabinieri: su di lui pendeva una condanna all’espiazione di dieci anni di reclusione, inflittagli dal tribunale albanese per detenzione di armi da guerra e tentato omicidio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da er lupo

    non avevo dubbi fosse in Italia un soggetto simile….!!!! il paese dei balocchi!!!!