BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Con Amici della pediatria festa della mamma solidale per i bimbi ricoverati

Anche in occasione della festa della mamma “Amici della pediatria” onlus offre un supporto ai bimbi ricoverati nell'azienda ospedaliera “Papa Giovanni XXIII” di Bergamo. L’8 maggio la filiale UniCredit di piazza Vittorio Veneto a Bergamo ospiterà un’iniziativa benefica a sostegno dell’associazione.

Più informazioni su

"Amici della Pediatria" onlus, ha deciso, anche in occasione della festa della mamma, di offrire un supporto concreto ai bambini ricoverati nei reparti pediatrici dell’azienda ospedaliera “Papa Giovanni XXIII” di Bergamo e alle loro mamme.

L’associazione, infatti, sarà ospite l’8 maggio nella filiale UniCredit di piazza Vittorio Veneto a Bergamo, dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.40 alle 16.10, per una raccolta fondi a scopo benefico.

La festa della mamma è una ricorrenza civile diffusa in tutto il mondo, celebrata in onore della figura di madre della maternità. Tutti coloro che vorranno partecipare con un’offerta riceveranno una maglietta celebrativa per mamme e bambini, per festeggiare i 25 anni dell’associazione ”Amici della Pediatria” Onlus e sostenere, al tempo stesso, progetti a favore dei bambini ricoverati e a supporto dei loro genitori. La maglietta raccoglie la storia di Adipì, il piccolo pupazzetto che fa parte del logo degli Amici della Pediatria, che viene rappresentato nelle sue azioni quotidiane, per regalare sorrisi.

“Essere mamme significa avere importanti responsabilità e l’esperienza del ricovero di un figlio vede tra tutte quella legata alla ‘cura’ – spiega Milena Lazzaroni, presidente della onlus. Un dovere il prendersi cura dei propri figli, qualcosa che non è sempre, soprattutto in reparto pediatrico. Per il bambino l’esperienza della degenza ospedaliera può essere fonte di forte stress e paure, tale da indurre il piccolo paziente a viverla come un trauma. E’ pertanto fondamentale perseguire l’obiettivo di un costante miglioramento nel livello qualitativo dell’assistenza, offrendo ai bambini e ai loro familiari un’accoglienza e un’assistenza rispettosa e attenta, così come hanno predisposto i nostri fondatori costituendo l’associazione”.

“Numerosi sono gli studi pedagogici – prosegue Lazzaroni – che hanno rilevato l’importanza per il bambino ricoverato in ospedale, e per i suoi genitori, di fare in modo che ci sia la possibilità di godere del proprio personale spazio vitale; siamo fieri di ricordare che nel 1990, quando nacque Amici della Pediatria, l’allora primario Federico Bergonzi, nostro fondatore, ha aperto le porte del reparto ai genitori con una presenza 24h su 24. Oggi l’associazione continua con impegno il supporto ai bambini e ai suoi familiari nell’ottica di tenere vivi i principi della sua costituzione. Ringrazio Unicredit che con passione ed entusiasmo si è avvicinata alla nostra realtà decidendo di sostenerla e condividerne le finalità".

“Siamo molto contenti – spiega Luca Marcaletti, Area Manager Bergamo di UniCredit – di ospitare all’interno della nostra filiale un’iniziativa di beneficenza come questa, che testimonia concretamente il nostro impegno a sostegno del territorio bergamasco. Desidero ringraziare l’associazione "Amici della Pediatria" onlus per aver realizzato questo momento di condivisione con la comunità che ci dà l’opportunità di affiancare iniziative di carattere educativo alla normale attività di banca”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.