BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Amministratori condominiali Al via il secondo corso nella sede Anaci Bergamo

Prenderà il via venerdì 22 maggio il secondo corso formativo di aggiornamento per amministratori di condominio organizzato da Anaci Bergamo: articolato in cinque moduli, suddivisi in 3 giornate, per un totale di 17 ore, per iscriversi c'è tempo fino al 15 maggio.

Prenderà il via venerdì 22 maggio il secondo corso formativo di aggiornamento per amministratori di condominio organizzato da Anaci Bergamo e aperto a tutti gli amministratori condominiali anche se non iscritti ad associazioni.

Il corso, obbligatorio da quest’anno ai sensi Decreto ministeriale 140/2014, è articolato in cinque moduli suddivisi in tre giornate (22 e 29 maggio e 5 giugno) per un totale 17 ore comprensive delle lezioni, dei test intermedi e dell’esame finale. Per iscriversi c’è tempo fino al 15 maggio e le lezioni si terranno presso la sede di Anaci Bergamo in via Vincenzo Bellini 43 a Bergamo.

Tanti i temi trattati dal corso che farà luce sulle problematiche inerenti la convocazione dell’assemblea e la redazione del verbale, i voucher e l’idoneità degli appaltatori, riscaldamento e canne fumarie, la ripartizione delle spese, casi pratici e indicazioni della giurisprudenza, oltre alle novità normative come i contratti di godimento in funzione della successiva alienazione di immobili, il cosiddetto affitto con riscatto.

Anaci Bergamo organizzerà anche un terzo corso l’11, 18 e 25 settembre con il medesimo programma per soddisfare l’obbligo di aggiornamento formativo che in Bergamasca interessa oltre duemila amministratori di condominio.

“Le tante richieste di partecipazione, 97 iscritti al primo corso attualmente in svolgimento, ci hanno spinto a organizzare altri due corsi di aggiornamento che, voglio ricordare, sono aperti a tutti gli amministratori della provincia, senza obbligo di iscrizione ad Anaci – spiega il presidente Anaci Bergamo, Agostino Manzoni -. L’obiettivo è accrescere lo studio e l’approfondimento individuale quali presupposti per un esercizio professionale di qualità, in linea con l’impegno della nostra associazione che da sempre promuove l’aggiornamento dei propri associati e di tutta la categoria per distinguere chi svolge il proprio lavoro con competenza, professionalità e affidabilità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da MAURIZIO

    Tra le tante importantissime, fondamentali materie di studio e di alta specializzazione, frutto di faticosi, approfonditi studi e di una straordinaria conoscenza degli ordinamenti internazionali vigenti, chissà se li aggiorneranno anche 1. sulla possibilità di comportarsi onestamente con coloro che li pagano, condomini e inquilini, e 2. sul fatto che le piccolissime tangenti quotidiane si chiamano sempre tangenti e che tante tangentine fanno una tangente vera e propria.