BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Niente telecamere in Aula Genitori di Yara chiedono privacy al processo

La stessa richiesta, niente telecamere e fotografi, è stata avanzata anche dal pubblico ministero Letizia Ruggeri. Gli avvocati di Bossetti, Claudio Salvagni e Paolo Camporini, invece hanno chiesto che le udienze siano aperte alle riprese

No alle telecamere e fotografi al processo nei confronti di Massimo Giuseppe Bossetti. E’ la richiesta avanzata dai genitori di Yara Gambirasio, la tredicenne di Brembate Sopra scomparsa il 26 novembre 2010 e ritrovata cadavere tre mesi dopo in un campo di Chignolo d’Isola.

Per quel delito, lo scorso 16 giugno, è finito in carcere il 44enne carpentiere di Mapello. Il 3 luglio prenderà il via il processo nei suoi confronti e i genitori della ragazzina hanno chiesto privacy in aula.

La stessa richiesta, niente telecamere e fotografi, è stata avanzata anche dal pubblico ministero Letizia Ruggeri.

Gli avvocati di Bossetti, Claudio Salvagni e Paolo Camporini, invece hanno chiesto che le udienze siano aperte alle riprese per rendere tutto più trasparente.

La decisione spetta al presidente della Corte d’Assise che deciderà in base a un quesito: la vicenda è di pubblico interesse? Dove per pubblico interesse non si intende la morbosa curiosità del pubblico.

C’è tempo fino al 3 luglio per decidere. Di certo il processo sarà aperto al pubblico. Resta da capire dove si svolgerà il procedimento, visto che è previsto un notevole afflusso di giornalisti ma anche di gente comune. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.