BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Daily News Hi Tech Galaxy Tab S2 a giugno Lollipop va a rilento

Tutte le principali news tecnologiche di martedì 5 maggio del nostro Mister Gadget, alias Luca Viscardi: Samsung prepara la nuova linea Galaxy Tab S2, Apple apre un programma per aziende esterne per la produzione di cinturini Apple Watch. Google acquista Time Full, Android Lollipop solo sul 9% dei prodotti.

Torna come ogni mattina il nostro Mister Gadget per informarci su tutte le novità tecnologiche più importante della giornata: martedì 5 maggio la copertina se la prende Samsung che, secondo rumors, starebbe preparando la nuova linea Galaxy Tab S2, disponibile da giugno con ratio quattro terzi nel display come iPad, display da 8 o 9,7 pollici, processore Samsung, 3 giga di ram e uno spessore molto limitato, addirittura 5,4 millimetri. Aspettiamo ovviamente di vederlo sul mercato.

Rumors anche su Apple Tv: non ci riguardano visto che le novità sono tutte per gli utenti statunitensi, con un nuovo telecomando più completo per adattarsi al meglio a Hbo e consentire una scrittura più facilitata di quello tradizionale.

Apple apre un programma per le aziende esterne per produrre cinturini ricambiabili per Apple Watch: sta dando istruzioni a terzi su come produrli, anche se in questo periodo c’è già chi si è ingegnato per sfruttare la “porta” riservata alle manutenzioni.

Pebble Time dopo la straordinaria raccolta fondi che ha superato ogni tipo di record entra martedì 5 maggio nella produzione di massa.

Google acquista Time Full, società che aiuta ad organizzare il proprio calendario e attività quotidiane con informazioni e suggerimenti che arrivano dall’intelligenza artificiale. Sarà usata, probabilmente, come integrazione a Inbox, Gmail e Calendar.

Dati sulla diffusione dei sistemi operativi: se iOS 8 è installato su oltre l’80% dei prodotti, Lollipop va decisamente più piano. Dati aggiornati al 4 maggio parlano solamente del 9% dei prodotti Google nel mondo con a bordo il sistema Android.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.