BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Apre Bio Gelato la prima gelateria biologica di Bergamo video

Sabato 9 maggio 2015 apre a Bergamo la prima gelateria biologica "Bio Gelato". I titolari sono due giovani, compagni nella vita e soci in affari, Daniela Bernareggi, 25 anni, e Simone Bonfadini, 30 anni che hanno trasformato la loro passione per il biologico in un'attività.

Più informazioni su

Fare della propria passione alimentare un’attività imprenditoriale non è da tutti. Ma Daniela Bernareggi, 25 anni, e Simone Bonfadini, 30 anni, compagni nella vita e soci negli affari ci sono riusciti. Sabato 9 maggio i due giovani aprono al 96 di viale Papa Giovanni XXIII "Bio Gelato", la prima gelateria biologica di Bergamo (www.biogelato.it).

Non sarà solamente gelateria, ma anche una boutique biologica dove si potranno trovare confetture, miele, succhi, biscotti e cioccolatini bio.

"La passione per il biologico ci ha sempre appassionati. Poi da un anno a questa parte abbiamo avviato un’attività di vendita ambulante di gelato al 100% bio che ha riscosso molto successo – afferma Simone Bonfadini – così abbiamo deciso di trovare una sede stabile per proporre i nostri gelati anche alla clientela della città".

"Il nostro gelato non contiene addensanti, emulsionanti, coloranti: è un gelato pulito – aggiunge Daniela Bernareggi – è un prodotto sano, buono e pulito". Sabato 9 maggio l’apertura del locale che offrirà dalle 16 alle 19 un gelato omaggio a tutti. Inizieranno proponendo 19 gusti, ma con un dettaglio.

"Proporremo di volta in volta gusti diversi proprio seguendo la stagionalità della frutta che è al 100% biologica, ci serviamo da un’azienda agricola di Castel Cerreto, nella Bassa Bergamasca. Non chiedeteci il gusto fragola a marzo, le vere fragole iniziano a maturare adesso. Mentre per il latte ci appoggiamo ad un’azienda bresciana che ha deciso come noi di seguire la filiera biologica" prosegue Simone.

La prima gelateria biologica avrà anche un’attenzione particolare per tutti i dettagli: dalle coppette biodegradabili alla carta riciclata utilizzata per gli scontrini.

"Volevamo aprire una gelateria che fosse in tutto e per tutto diversa e con un’attenzione all’ambiente e alla natura. Per noi è semplice, siamo sempre stati particolarmente sensibili a questi temi e quindi è stato facile decidere che tutti gli aspetti della Bio Gelato rientrassero in questa filosofia" dichiarano Simone e Daniela.

La loro attività è stata certificata dalla società Bios. Insomma, una garanzia per gli amanti del buon gelato attento alla natura.

"Abbiamo deciso di investire sul gelato perché è un prodotto che è il simbolo, con la pizza, la pasta e il vino, della buona cucina italiana – conclude Simone – io poi sono goloso, ed ero sempre alla ricerca di un prodotto dolce ma sano. Ci abbiamo lavorato, ma alla fine ci siamo riusciti".

 

Più informazioni su

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da elena brizzaldi

    Evviva il bio. Finalmente a Bergamo .Bravi ragazzi, mi date già più gusto alla vita

  2. Scritto da Roberto

    Bravi ragazzi … adesso inzia l’avventura