BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Italicum: con 334 voti la Camera dà l’ok alla nuova legge elettorale

L'opposizione non ha partecipato al voto: con 334 voti l'Italicum è diventato la nuova legge elettorale d'Italia. Il Movimento 5 Stelle chiede al Presidente della Repubblica Mattarella di non firmare la nuova legge.

L’opposizione non ha partecipato al voto: con 334 voti a favore (e 61 contro) l’Italicum è diventato la nuova legge elettorale d’Italia.

In mattinata, lunedì, Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia avevano dapprima formalizzato la richiesta di voto segreto e quindi confermato la scelta dell’Aventino lasciando l’Aula della Camera pochi minuti prima del voto finale.

M5S, FI, Lega e Fdi sono usciti in Transatlantico, durante la dichiarazione di voto del vicesegretario del Pd, Lorenzo Guerini.

Sono restati poco meno di dieci i deputati del partito di Berlusconi ancora al loro posto. 

"Resterò in aula e voterò no" ha poi annunciato Pippo Civati, della minoranza Pd, anche i deputati del Pd Marco Meloni e Stefano Fassina voteranno contro. 

Il Movimento 5 Stelle chiede al Presidente della Repubblica Mattarella di non firmare la nuova legge.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.