BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Expo, Maroni inaugura il padiglione Lombardia: faremo causa ai centri sociali

"Non avendo alcun obbligo di farlo abbiamo previsto 1,5 milioni di euro per risarcire i danni. Naturalmente quelli che hanno provocato i danni dovranno pagare a loro volta però non possiamo costringere i cittadini milanesi a fare causa ai centri sociali. Lo faremo noi, lo farà la Regione". Lo ha detto domenica mattina il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni.

Più informazioni su

"Non avendo alcun obbligo di farlo abbiamo previsto 1,5 milioni di euro per risarcire i danni. Naturalmente quelli che hanno provocato i danni dovranno pagare a loro volta però non possiamo costringere i cittadini milanesi a fare causa ai centri sociali. Lo faremo noi, lo farà la Regione". Lo ha detto domenica mattina il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni parlando degli incidenti avvenuti a Milano il 1° maggio, giorno di apertura di Expo a margine dell’inaugurazione del padiglione Pianeta Lombardia nel sito di Expo.

"Mi auguro – ha detto ancora Maroni – che non succeda più quello che è successo e che il Ministero dell’Interno, la Prefettura in particolare, sappiano prevenire azioni vandaliche a cui abbiamo purtroppo dovuto assistere".

E sul padiglione della Lombardia il governatore commenta: "Ce l’abbiamo fata. Diciamo che siamo all’80 per cento delle installazioni interne, abbiamo recuperato un po’ di ritardi di chi l’ha realizzato, cioè il Padiglione Italia, ma sono molto soddisfatto".

"Al piano terra – ha detto ancora Maroni – c’è una serie di immagini che illustrano le nostre meraviglie da tutti i punti di vista, mentre al primo piano, ed è la cosa che mi interessa molto c’è una sala. Una sala per gli incontri istituzionali, delle nostre imprese con il mondo di Expo. Questo è il Padiglione Lombardia, ma il vero Padiglione non è questo, è la Lombardia".

"Abbiamo investito molto, oltre 12 milioni di euro – ha spiegato il presidente – per iniziative in tutto il territorio lombardo per sostenere il turismo e le nostre imprese. Qui c’è la regia di questo grande Padiglione che si estende su tutta la regione".

Una buona partenza assolutamente, conclude Maroni: "Expo deve avere questa enorme ricaduta positiva per le nostre imprese, per i nostri territori, soprattutto per il turismo e quindi i primi giorni sono stati buoni e ci hanno dato un segnale molto forte e molto positivo"

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Luigi

    Niente, proprio non ce la fanno a non sparare stupidate! Lungi da me difendere i centri sociali… ma 1) i black block sono teppisti filo anarchici (non comunisti… e’ piuttosto differente) e 2) fai causa ai mafiosi infiltrati (che ti siedono accanto in consiglio).

    1. Scritto da milo

      Di sicuro sono dei poveracci e pure codardi se presi singolarmente,basta leggere le tesi defensive dei loro avvocati.Riguardo ai mafiosi …si legg ai nomi e I partiti a cui appartengono gli arrestati…PD e PDL.

  2. Scritto da maria

    Solo 20 giorni fa molti gufavano perchè solo il 50%dei lavori erano ultimati.Ora per miracolo sembra tutto finito…..I casi sono 2…..O gli operai addetti hanno fatto miracoli ……O Maroni vede roseo anzichè il solito verde….

  3. Scritto da Tino

    ora gli sbandati tratti in arresto devono pagare per Tutti e risarcire Tutti i Danni, che facciano i nomi dei loro stupidi ignoranti amici per avere sconti e dividere Tutti i Danni creati, basta stupidi giovani

  4. Scritto da Luca

    “Expo, Maroni inaugura il padiglione Lombardia” che praticamente non esiste. “faremo causa ai centri sociali” per distogliere l’attenzione dai suoi fallimenti. Tutto nello stile Lega. Non vedo di che meravigliarsi.

    1. Scritto da Padania Celtica

      Non ci crederai ma lo “stile Lega” è al 16% !

      1. Scritto da Luca

        Quindi? secondo il tuo ragionamento io potrei risponderti dicendo che l’84% della Lega non vuol sentir parlare. Ho votato lega 20 anni. Sarete pure al 16%, ma fatti qualche domanda. Federalismo? Padroni a casa nostra? Tutto sparito. Non siete più lega da molto tempo. Io lo sono ancora. Voi no.

      2. Scritto da Luigi

        Ma davvero, che incredibile degrado sociale stiamo attraversando!

      3. Scritto da pablo

        mah… quando andavo a scuola l’80% della mia classe prendeva per il c**o un disabile…secondo il tuo fine ragionamento, questo significherebbe che che avevano ragione loro? che era giusto farlo? bah…

  5. Scritto da pablo

    chiacchiere da bar? nemmeno l’ultimo degli ubriaconi da bar può pensare che sia possibile “fare causa” ai centri sociali.. così in generale… prendete i responsabili e fategli passare la voglia di far casino (a meno che non sia, anche questa, strumentale alle vostre brillanti campagne mediatiche)

  6. Scritto da Formica

    Il telo copre la rosa camuna in via di completamento, la cosa veramente orribile è che dentro il padiglione non c’è nulla. Forse mettere anno i vini, forse. Ma la prima Regione agricola italiana non dice nulla dei suoi prodotti, biodiversità, centri ricerca alimentari di eccellenza. Il fatto positivo che si può rimediare. Se si vuole e si hanno le idee

  7. Scritto da Miki

    E poi quereleremo quel tale che riempie di smog la nostra bella città!

  8. Scritto da Basta per favore

    Ma santo cielo, perchè la lega deve sempre fare commenti da bar sport ? Vabbè confidare su un popolo con l’anello al naso ma su quali basi può fare una querela ? Ce le dica. Tutti vorremmo che i delinquenti responsabili di questi atti venissero puniti ma perchè inventarsi queste boutades prive di costrutto ?

    1. Scritto da anelloalnaso

      Io ho l anello al naso ma leggo I giornali…lo facessero anche quelli che non lo hanno magari eviterebbero figuracce (di articoli come questo ne trova quanti ne vuole in rete)

      http://www.iltempo.it/cronache/2015/04/17/e-i-black-bloc-si-preparano-all-expo-1.1405197

  9. Scritto da giggi

    e su che base giuridica ci scappa una querela al (uno a caso) leoncavallo? piuttosto richieda i danni ai consiglieri regionali con le mani bucate.. ah no, ci stanno pure leghisti.

  10. Scritto da sepp

    be’, con quel drappo da tavolo da stiro mi sembra possa seriamente concorrere per il premio di più brutto padiglione dell’expo. complimenti agli architetti della Lega…