BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Su il sipario: benvenuto mondo all’Expo di Milano

Dopo polemiche, ritardi, inchieste, Milano, l'Italia, Bergamo aprono al mondo l'Esposizione Universale dedicata a "Nutrire il Pianeta": l'augurio è quello di un successo che convinca tutti delle nostre qualità e capacità. Via alla mega-fiera colorata e... saporita.

Su il sipario. Pronto, metà pronto, pronto in parte… i giochi sono fatti e l’Expo da venerdì Primo Maggio 2015 inizia il suo cammino.

Quasi sicuramente ci sarà da completare parte dei padiglioni, non è la prima e non sarà l’ultima volta che un’Esposizione Universale non è perfetta…. 

Alle 10 di venerdì aprono i cancelli, ma l’inaugurazione ufficiale è prevista per le 12.

Solo ora si può finalmente cominciare a fare un bilancio di tutto ciò che è stato: i ritardi, le polemiche, le inchieste, il lavoro 24 ore su 24 per recuperare e arrivare pronti al giorno dell’apertura….

Mercoledì è stato il giorno delle "pulizie di primavera" per dare una sistemata all’area, e giovedì quello degli ultimi ritocchi e della "bonifica" della polizia.

A Palazzo Italia, dove gli uffici e l’auditorium non saranno pronti prima di un altro paio di settimane, gli addetti hanno però passato la cera sui pavimenti. E nelle piazzette lungo il cardo, la via dove sorgono tutti gli edifici del Padiglione Italia, tutto inizia ad essere pronto.

Per qualcosa bisognerà comunque aspettare: i punti vendita di Ovs ed Excelsior, con t-shirt e gadget, apriranno solo il 18 maggio, e l’allestimento ideato da Dante Ferretti sarà completato per il 2 giugno, festa della Repubblica, quando a Milano dovrebbe arrivare anche il Capo dello Stato Sergio Mattarella, così come per la fattoria globale 2.0 dell’associazione mondiale agronomi che sarà inaugurata il 14 maggio.

Se quello italiano è in ritardo, però, gli altri oltre ottanta padiglioni saranno tutti visitabili: anche quello del Nepal, nonostante il terremoto che ha convinto tutti gli operai (tranne 3) a lasciare Milano per tornare dalle loro famiglie. A quel punto sono arrivati in aiuto bresciani e bergamaschi per finire gli ultimi lavori, mentre davanti alla struttura è stato allestito un punto di raccolta fondi per aiutare la popolazione. Proprio il padiglione nepalese sarà il primo a essere visitato dal premier Matteo Renzi, "per dare il segnale di vicinanza e solidarietà a quel Paese".

Gli appuntamenti milanesi del premier in vista di Expo sono però iniziati già giovedì con la festa per i quarant’anni della maison Armani e il concerto di Andrea Bocelli in piazza Duomo trasmesso in mondovisione. Venerdì i cancelli si aprono alle 10, e quindi i primi ad entrare a Expo saranno non i vip ma i visitatori "qualunque" che hanno comperato il biglietto.

La cerimonia di inaugurazione è infatti fissata per mezzogiorno all’Open Air Theatre, con Renzi e il commissario Giuseppe Sala a fare gli onori di casa, un collegamento con Papa Francesco, e, fra le autorità, una serie di ministri e rappresentanti stranieri.

Poi, per i vip un pranzo al ristorante sulla terrazza di Palazzo Italia. E alla sera, dopo il rintocco delle campane del Duomo alle 18 e a seguire di quelle di tutta la diocesi con il concerto sulle terrazze della cattedrale, toccherà alla Turandot.

Oltre alla festa, però, non mancheranno le proteste: a partire dal corteo No Expo previsto per le 14.30, e con ulteriori proteste serali che potrebbero arrivare in piazza Scala.

Intanto nell’augurare a Milano, all’Italia, a Bergamo un successo che convinca il mondo delle nostre qualità e capacità, mentrree vi invitiamo a seguire la nostra diretta twitter, vi riportiamo una parte di quanto pubblicato finora in avvicinamento a questa fiera internazionale colorata e… saporita.

Domande e risposte per capire cos’è l’Expo

Seguici in diretta il Primo Maggio tra i padiglioni

L’augurio del ministro Maurizio Martina

La polemica sui giovani e il rifiuto del lavoro a Expo

La birra Moretti da Comun Nuovo All’Expo

L’augurio del presidente della Camera di commercio Malvestiti

Bergamo si accende per Expo

Il presidente del comitato regionale Piccola Industria di Confindustria Gianluigi Viscardi

L’accoglienza da tripla A a Bergamo

Gewiss pronta all’Expo

Il tweet di gioia alla conclusione del Padiglione Italia

Convenzione Ascom: sconti sui biglietti

Nasce VisitBergamo: un sito che parte con Expo per promuovere la città  

E della Vitali la porta per l’Expo

Polemiche su Coca Cola e McDonald’s sponsor

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.