BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La tv del 30 aprile Apertura di Expo su Rai1 con Clerici e Bonolis

Per la prima serata in tv, su RaiUno va in onda in diretta e in mondovisione "Expo 2015 - The opening", grande concerto di apertura dell'esposizione universale di Milano 2015. A condurre la serata Antonella Clerici e Paolo Bonolis, tra gli ospiti Andrea Bocelli. Ecco tutti i programmi.

Su RaiUno, per la prima serata in tv, va in onda in diretta e in mondovisione "Expo 2015 – The opening", grande concerto di apertura dell’esposizione universale di Milano 2015. A condurre la serata Antonella Clerici e Paolo Bonolis, tra gli ospiti Andrea Bocelli.

Nel palinsesto degli altri canali spiccano la prima puntata della fiction "Io ti troverò" su Canale5, il varietà "Le Iene show" su Italia1 e il film commedia "Due agenti molto speciali" su RaiTre. Da segnalare, poi, il film poliziesco "Miami supercops – I poliziotti dell’ottava strada" su Rete4, il telefilm "Grey’s anatomy" su La7D e il film drammatico "Gli abbracci spezzati" su Iris (canale 22).

Non mancherà, infine, la sfida dei talk-show, con "Virus – Il contagio delle idee" su RaiDue e "Servizio pubblico" su La7, incentrati sull’attualità politica, con la fiducia posta dal governo Renzi all’approvazione della legge elettorale e le polemiche che ne sono susseguite, ma anche il dibattito su economia ed Expo, che apre i battenti da domani, Primo maggio.

Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con le relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 21.15 "Expo 2015 – The opening". In diretta dalla piazza del duomo di Milano, RaiUno trasmette in mondovisione il concerto di apertura di Expo Milano 2015, l’esposizione universale che aprirà i battenti domani, Primo maggio. Andrea Bocelli, con l’orchestra e il coro del teatro alla Scala, su un grande palco allestito davanti al duomo, si esibisce con oltre 300 artisti in un concerto unico, con la partecipazione del famoso pianista cinese Lang Lang, il soprano Diana Damrau, il tenore Francesco Meli, il baritono Simone Piazzola, il soprano Maria Luigia Borsi. Il coro e l’orchestra saranno diretti rispettivamente dai maestri Bruno Casoni e Marco Armiliato. Presentano la serata Paolo Bonolis e Antonella Clerici.

– Su RaiDue, alle 21.10 il talk-show "Virus – Il contagio delle idee", condotto da Nicola Porro. La partita politica sull’Italicum e il dibattito sul ruolo di Matteo Renzi, le polemiche in vista del 1° maggio e l’esordio di Expo 2015. Sono questi i temi al centro della puntata di “Virus – Il contagio delle idee" in onda questa sera su RaiDue. A ventiquattro ore dall’inaugurazione di Expo, cresce il timore di attacchi e atti dimostrativi: Milano si imbelletta per la festa ma è una città blindata, serrata da quasi tremila uomini delle forze dell’ordine di rinforzo. Se ne discute a Virus con Giorgia Meloni (Fratelli d’Italia), Elisabetta Gualmini (vice presidente della Regione Emilia Romagna) e Giorgio Airaudo (responsabile nazionale di Sinistra ecologia e libertà). Tra gli ospiti di Nicola Porro, ci saranno anche Vittorio Feltri, editorialista de Il Giornale e lo scrittore Alessandro D’Avenia. In collegamento Elisa Serafini, blogger sostenitrice del Tea Party Italia. Poi i consueti appuntamenti con la Social room di Greta Mauro, a caccia di tweet e big data, e il Fact-checking di Pagella Politica. L’ “Allegoria del buon Governo” di Ambrogio Lorenzetti è l’opera al centro della lezione d’arte di Vittorio Sgarbi.

– Su RaiTre, alle 21.05 il film commedia "Due agenti molto speciali", con Omar Sy e Laurent Laficte. All’alba di una mattina, nella città di Bobigny, periferia a nord di Parigi, vicino a una vecchia bisca clandestina, viene ritrovato il cadavere della moglie dell’influente Jean-Eric Chaligny, un pezzo grosso della confindustria francese al centro di forti rivendicazioni sindacali. Sul posto, si incontrano due detective appartenenti a due mondi differenti e opposti: Ousmane Diakathé, ufficiale della sezione frodi di Bobigny, e François Monge, capitano della polizia criminale di Parigi. Le indagini li porteranno a seguire due piste differenti, concentrandosi da un lato sul mondo dei sindacati e delle associazioni dei datori di lavoro di Parigi e dall’altro lato sull’universo degli affari illeciti di Bobigny.

– Su Rete4, alle 21.15 il film poliziesco "Miami supercops – I poliziotti dell’ottava strada", con Bud Spencer e Terence Hill. I protagonisti, Steve e Doug, due agenti della polizia, sono sulle tracce di un grosso bottino che un ex detenuto, da poco uscito di prigione, intende recuperare.

– Su Canale5, alle 21.10 la prima delle due puntate della fiction "Io ti troverò", con Adriana Ugarte, Nadia De Santiago, Eduard Farelo e Macarena Garcia. La mini-serie è ambientata in Spagna, nel 1974, quando due giovani donne, Violeta e Conchita, stanno per dare alla luce i loro bambini, dopo essere state abbandonate dai rispettivi compagni. Ma, con la complicità di un’infermiera e di un ginecologo, alle due donne vengono portati via i figli.

– Su Italia1, alle 21.10 il varietà "Le Iene show", condotto da Ilary Blasi, Teo Mammucari e il trio della Gialappa’s Band (composto da Marco Taranto, Giorgio Gherarducci e Marco Santin). Le anticipazioni informano che tra i servizi che verranno mandati in onda questa sera ci sarà un’intervista della Iena Nina Palmieri a Philippe Martinez, capitano di navi commerciali nel Mediterraneo, che la scorsa estate ha salvato la vita in pochi giorni a 1.840 migranti che tentavano di raggiungere l’Europa. Voltando pagina, la Iena Andrea Agresti racconterà la storia di Daniele Riva, proprietario del Cantiere Ernesto Riva, piccola ditta di Como di imbarcazioni artigianali di prestigio. Recentemente quest’azienda è stata citata in giudizio dalla Riva di Sarnico, a Bergamo, un’altra azienda che produce yacht e motoscafi di lusso. Il nome delle due ditte è lo stesso perché le due attività sono nate dalla stessa famiglia nel 1771. Infine, Pio e Amedeo sono andati a Parigi a fare visita ai campioni italiani del Paris Saint Germain e della Nazionale Italiana, Marco Verratti e Salvatore Sirigu.

– Su La7, alle 21.10 il talk-show "Servizio pubblico", condotto da Michele Santoro. "Basta rinvii, cambio l’Italia o vado a casa" – così il presidente del consiglio Matteo Renzi ha spiegato la fiducia posta dal suo governo sull’approvazione della legge elettorale (Italicum), scelta politica che ha acceso le polemiche in una parte del Partito democratico ed in Parlamento. Pier Luigi Bersani, Stefano Fassina, Rosy Bindi, Enrico Letta ed altri parlamentari della minoranza Pd hanno annunciato che non la voteranno, perché si tratta di uno strappo inaccettabile. A poche ore dall’inaugurazione dell’Expo, che aprirà venerdì 1 maggio a Milano, la situazione politica italiana si fa incandescente. Il governo ce la farà ad approvare la riforma? Ed il decisionismo di Renzi piacerà oppure no agli italiani, ancora preoccupati per una ripresa che tarda a decollare? E quale sarà il futuro del Partito Democratico dopo lo strappo sulla fiducia? Sono questi i temi al centro della puntata di questa sera, intitolata "Ditta dura". Gli ospiti annunciati in studio sono: Michele Emiliano (Partito Democratico), candidato presidente alle regionali in Puglia; Stefano Fassina, deputato del Partito democratico; Lorenza Carlassare, giurista e costituzionalista e l’antropologa Amalia Signorelli.

– Su La7D, alle 21.10 il telefilm "Grey’s anatomy", con Katherine Heigl. Andranno in onda quattro episodi, intitolati "E se…", "Quello che ti serve è l’amore", "Mi hai visto ultimamente?" e "Facciamo tutto da soli". Nel primo episodio, tiene banco un interrogativo: come sarebbe stata la vita di tutti se la madre di Meredith non si fosse ammalata di Alzheimer? Nel secondo, è il giorno di san Valentino. Izzie fa la baby-sitter a Zola. Nel terzo, Amelia supplica Derek di aiutarla a salvare la vita di Erica. Nel quarto, le condizioni di Adele continuano inesorabilmente a peggiorare.

– Su Mtv, alle 21.10 il film commedia "Palle al balzo – Un gioco da duri", con Vince Vaughn, Ben Stiller e Rip Tom. Per evitare che la palestra Average Joe’s venga acquisita dal potente White Goodamn, il suo proprietario Peter LaFleur decide di sfidare il rivale in una partita-prova di forza di dodgeball. Della sua squadra fanno parte gli scalcagnati clienti della palestra, un gruppo di inetti che faranno di tutto per vincere l’impossibile scommessa.

– Su Rai4, alle 21.10 il telefilm “Teen wolf”, con Tyler Posey. La vita di Scott McCall, un adolescente normale come tanti altri, cambia imprevedibilmente in seguito a un morso. Scott scopre in fretta di essere un lupo mannaro, ma teme per ciò che potrebbe diventare ora che i suoi poteri possono fargli perdere il controllo. Mentre cerca di “gestire” le sue nuove pulsioni, Scott prova anche a capire che cosa possa significare tutto questo per il suo rapporto con Allison, la bella compagna di scuola che prima di questo cambiamento faceva parte delle cose che non poteva avere.

– Su Rai5, alle 21.15 "Petruska: il quarto enigma di Turandot". È il direttore d’orchestra Riccardo Chailly il protagonista della puntata di “Petruska” dal titolo “Il quarto enigma di Turandot”, che Rai Cultura trasmette questa sera su Rai5. Michele dall’Ongaro lo incontra alla Scala di Milano, teatro del quale è Direttore Principale, dopo aver analizzato l’ultimo capolavoro di Puccini rimasto incompiuto: la “Turandot”. Chailly racconta il suo amore per la voce umana, il suo percorso artistico, la tecnica direttoriale e il suo rapporto con la tradizione interpretativa. L’incontro si conclude con l’analisi del finale della “Turandot” nella versione di Luciano Berio, che Chailly dirigerà il giorno seguente, 1° maggio 2015, in occasione dell’inaugurazione della programmazione scaligera per l’Expo, e che sarà trasmessa in diretta su Rai5 a partire dalle 19.40.

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.10 il film commedia "Taxxi 2", con Samy Naceri. Continuano le avventure dello spericolato tassista marsigliese Daniel, che gira con la maglia di Zidane, e del poliziotto Émilien. Stavolta i due devono salvare il presidente giapponese, rapito dalla yakuza. Li aiuta, oltre all’imbranata polizia di Marsiglia, anche una androgina poliglotta esperta di arti marziali, innamorata di Émilien.

– Su La5, alle 21.10 il film commedia "Un compleanno da ricordare", con Molly Ringwald e Joan Cusack. La protagonista, Samantha resta di sasso quando vede che i suoi familiari, alle prese con i preparativi per il matrimonio della sorella, si sono completamente dimenticati della data del suo sedicesimo compleanno. Sconvolta dall’accaduto, sta già pensando di andarsene per sempre, quando si accorge che il ragazzo dei suoi sogni improvvisamente sembra dimostrare, per la prima volta, qualche attenzione nei suoi confronti.

– Su RaiMovie, alle 21.15 il film drammatico "Leoni per agnelli", con Robert Redford. Afghanistan: durante una missione, due ranger dell’esercito degli Stati Uniti risultano dispersi. La decisione di conquistare un punto strategico è in realtà stata presa dal senatore repubblicano Irving, che intende recuperare il consenso dell’opinione pubblica con un’intervista-fiume rilasciata alla giornalista Janine Roth…

– Su Rai Premium, alle 21.20 la replica della fiction "Il commissario Manara". La prima stagione della serie inizia con l’arrivo in Toscana, in un paese della Maremma Grossetana, del nuovo commissario, Luca Manara, un tipo anticonformista che, grazie al suo fascino, conquista ogni donna del paese. Qui si trova a lavorare con dei sottoposti un po’ imbranati ma volenterosi, e grazie anche al loro aiuto riesce a risolvere i casi di omicidio che si presentano in ogni episodio. In commissariato si trova a lavorare a stretto contatto con l’ispettore Lara Rubino, interpretata da Roberta Giarrusso, che già aveva conosciuto durante la scuola per ispettori, e, tra alti e bassi, i due iniziano una relazione che li porterà a fidanzarsi. La seconda stagione inizia con il matrimonio tra i due protagonisti, Luca Manara e Lara Rubino, che viene interrotto da un omicidio. A causa di questo Lara se ne va a Milano per un corso di aggiornamento ed è sostituita temporaneamente in commissariato da Marta, interpretata da Anna Safroncik, una collega dal passato oscuro che si innamorerà del protagonista. In realtà Manara ama ancora Lara e al termine della serie si ricongiungerà con lei, mentre Marta tornerà alla squadra anti-camorra insieme al collega (e inizialmente nemico di Manara) che dirige l’antiterrorismo.

– Su RaiSport1, dalle 19.45 "Atletica leggera (Fidal) Sarnico Lovere Run".

– Su RaiSport2, alle 20 "Pallavolo Maschile: Campionato Italiano Superlega Play Off Semifinali Gara 2".

– Su Iris, alle 21 il film drammatico "Gli abbracci spezzati", con Penelope Cruz. Un uomo scrive, vive e ama immerso nell’oscurità. Quattordici anni prima un incidente di macchina lo ha lasciato cieco e ha ucciso Lena, l’amata compagna di vita. Il suo pseudonimo è Harry Caine, professione sceneggiatore. Il suo nome è Mateo Blanco, professione regista. Dopo l’incidente l’uomo decide di convertirsi nel suo stesso pseudonimo, per continuare a svolgere l’unica professione che la sua nuova condizione fisica gli permette. Ma un altro incidente torna a toccarlo da vicino, costringendo Harry a svelare e rielaborare la sua storia.

– Su Mediaset Extra, alle 21.15 la replica del talk-show "Maurizio Costanzo show", condotto da Maurizio Costanzo. Per raccontarsi e per raccontare il proprio vissuto personale e famigliare, gli ospiti annunciati per questa sera sono: la cantante Emma Marrone, il rapper Fedez, l’attrice Nancy Brilli, il giornalista e scrittore Aldo Cazzullo, il talent-scout musicale Rudy Zerby e suo padre nonché storico conduttore televisivo Davide Mengacci, Carolina Castagna (figlia del compianto Alberto), l’attore comico Massimo Lopez, la showgirl Claudia Galanti, la giornalista Maria Elena Fabi, e infine il critico d’arte Vittorio Sgarbi in compagnia di suo figlio Carlo Brenner Sgarbi. A tenere banco nel programma, dunque, sono ancora le tematiche familiari (rapporto tra padre e figlio, marito e moglie, figli e genitori…).

– Su Top Crime, alle 21.10 il telefilm "Human target". Andranno in onda due epsidoi, intitolati "traffico di armi segrete" e "Operazione oro". Nel primo, Chance deve riuscire ad entrare in uno dei centri di massima sicurezza di una società specializzata nella costruzione di armi e liberare un ingegnere che viene tenuto prigioniero. Nel secondo, Chance viene ingaggiato da Maria, una sua vecchia fiamma, per salvare Doug, un giovane professore che fa ricerche nella foresta, catturato dai militari di uno stato sudamericano perchè ha scoperto un relitto di un aereo carico di lingotti d’oro.

– Su Real Time, alle 21.10 il reality “24 ore in sala parto”. La serie documenta pensieri ed emozioni dei neo-genitori e dell’équipe medica che li segue: dal bancone dell’accettazione al reparto maternità, dalla sala parto tradizionale alla vasca per il parto in acqua, le telecamere cattureranno emozioni, gioie, dolori e momenti esilaranti che spesso accompagnano l’arrivo di una nuova vita.

– Su RaiStoria, alle 20.40 "Il tempo e la storia – L’inno di Mameli". È stata la colonna sonora del Risorgimento, cantata nelle piazze e sui campi di battaglia dagli uomini e dalle donne che hanno combattuto per l’indipendenza italiana. Eppure, una volta diventato inno nazionale, nel 1946, ha dovuto convivere con l’indifferenza fino a una recente riscoperta. È il destino paradossale dell’Inno di Mameli alla quale "Il Tempo e la Storia" dedica la puntata in onda questa sera su RaiStoria. Ospite di Massimo Bernardini, il professor Gilles Pecout che ricostruisce la storia e le alterne fortune del "Canto degli Italiani", composto nel 1847 da Goffredo Mameli e Michele Novaro. Una puntata impreziosita anche da un reportage al Museo del Risorgimento di Genova, dove viene conservato un reperto di enorme importanza storica: il manoscritto originale di Goffredo Mameli della prima stesura del suo canto.

– Su Italia2, alle 21.10 il film d’azione "The Shepherd – Pattuglia di confine", con Jean-Claude Van Damme. L’agente Jack Robideaux arriva a Columbus, New Mexico, con il compito di pattugliare il confine agli ordini del capitano Ramona Garcia. Una pericolosa banda di criminali, soldati delle forze speciali capeggiati da Benjamin Meyers, traffica eroina alla luce del sole. Mentre prosegue nelle indagini con il compagno Billy, Jack viene rapito dai poliziotti messicani che lavorano per Meyers: scoprirà che anche alcuni dei suoi collaboratori sono coinvolti nelle attività illegali…

– Su Dmax alle 21.10 il docu-reality "Top gear". I presentatori, Jeremy Clarkson (soprannominato Jezza), Richard Hammond (Hamster) e James May (Captain Slow), guidano un viaggio alla scoperta del mondo delle quattro ruote più adrenaliniche. Alla trasmissione partecipa anche The Stig, un pilota che effettua i test in pista, sul quale Jeremy narra innumerevoli leggende.

– Su Agon Channel (canale 33), alle 21.15 il docu-talent “Leyton Orient”, condotto da Simona Ventura. La trasmissione racconta la sfida del Leyton Orient nel campionato di calcio inglese, e le avventure di un gruppo di giovani talenti italiani che tenteranno di entrare nella rosa ufficiale della prima squadra. Le passioni, le ansie, i segreti, i trionfi e le sconfitte dei nostri aspiranti calciatori, tutto senza censure. Le avventure dei protagonisti potranno essere seguite dai telespettatori per 5 giorni, dal lunedì al venerdì, durante il daytime e ogni giovedì in prima serata. Tra prove, eliminazioni, nomination e colpi a sorpresa scopriremo chi, settimana dopo settimana, tra i talenti in prova, riuscirà a dimostrare di essere meritevole della maglia del Leyton Orient, conquistando l’importante contratto con la prima squadra e la conferma per il prossimo campionato 2015/2016.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.