BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cesena-Atalanta, Brienza guida la carica degli ex Chi deve giocare stasera?

Sono ben nove i giocatori con un passato a tinte nerazzurre nelle fila della squadra di Mimmo Di Carlo: i precedenti al Manuzzi fanno ben sperare con l'Atalanta che in quattro partite non è mai stata battuta.

Più informazioni su

Nei quattro incontri precedenti giocati al Manuzzi nella massima Serie, il Cesena non ha mai vinto contro l’Atalanta: i numeri si schierano dalla parte di Edy Reja e dei nerazzurri nello scontro diretto che mercoledì sera alle 20.45 potrebbe blindare in modo quasi definitivo la salvezza.

Un match da non fallire, per non rischiare di vivere in apnea tutte le ultime cinque giornate di Serie A: Lazio, Palermo, Genoa, Chievo e Milan non sono il miglior calendario per un arrivo al fotofinish, anche se le concorrenti non se la passano meglio.

L’ultimo precedente risale alla stagione 2011-2012 quando decise un’autorete di Marco Rossi: gli altri tre tutti a cavallo tra gli anni ’80 e ’90: 0-0 nel 1988-1989 e nel 1989-1990, 0-1 nel ’90-’91 con gol decisivo di Evair.

All’andata finì 3-2, con una rimonta incredibile dei nerazzurri: alla doppietta di Defrel rimediarono Benalouane, Stendardo e Moralez.

Mimmo Di Carlo, dopo la sconfitta con il Genoa, ha strigliato i suoi, invocando l’impresa contro l’Atalanta: per farlo si affiderà alla piccola colonia nerazzurra che è di casa in Romagna.

Sono ben nove i giocatori che hanno un passato recente sotto le Mura Venete: a guidare la carica degli ex è senza dubbio Franco Brienza, autore di sei reti in campionato, seguito da Capelli, Lucchini, Nica, Perico, Cazzola, Giorgi, Marilungo e Bressan.

Di questi Di Carlo dovrebbe schierare i soli Perico e Brienza: panchina per Bressan, Capelli, Cazzola, Giorgi e Nica, indisponibili Marilungo e Lucchini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Dario

    Ormai le partite dell’Atalanta hanno lo stesso fascino di una cena con Giovanardi e la Santanchè.

  2. Scritto da Daniel

    sportiello; zappacosta, bounalane, stendardo, drame, baselli, carmona, gomez, maxi, d’alessandro, pinilla

  3. Scritto da Antonio

    Questa sera dobbiamo vincere, per giustificare tutta la sfortuna e la rabbia avuta in campionato quest’anno, E VINCEREMO!!!!