BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sondaggio per La7: Lega e Pd scendono Grillo comincia a risalire

Sta cambiando qualcosa nelle intenzioni di voto degli italiani. Almeno a dar credito al sondaggio che Enrico Mentana ha commissionato all'Emg per La7.

Più informazioni su

Sta cambiando qualcosa nelle intenzioni di voto degli italiani. Almeno a dar credito al sondaggio che Enrico Mentana ha commissionato all’Emg per La7.

Per la prima volta da mesi la Lega arretra, per esempio, mentre il Movimento 5 Stelle torna a crescere. Flette anche il Pd.

Il partito del premier Renzi infatti, diviso già all’interno sull’Italicum, dal 35,2% retrocede al 34,5%.

Il sondaggio fotografa l’incremento dei 5Stelle: voterebbe il Movimento oggi il 22,5% degli elettori, quasi l’1,5% in più della scorsa settimana.

Lega Nord rimane la terza forza politica, ma arretra dal 16% al 15,5%.

Il dato relativo a Forza Italia risulta invece invariato, attestandosi al 12,1%.

Fratelli d’Italia e Sel superano la soglia del 3% raggiungendo rispettivamente il 4,8% e il 4,2%, mentre Ncd-Udc si ferma ancora al 2,9%.

Il centrosinistra risulta quindi ancora davanti raggiungendo il 39,8%, in vantaggio di 4 punti e mezzo sul centrodestra. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Patrizio

    Gli esperti dicono: populisti. Se chiedere una riforma della giustizia seria dove anche i parlamentari possono andare in galera “ALLORA SONO POPULISTA”. Se volere che il falso in bilancio venga ripristinato e si paghi in base alle frodi fatte “ALLORA SONO POPULISTA”. Se l’obbiettivo da cercare è rifiuti zero”ALLORA SONO POPULISTA” Se i condannati ma anche gli indagati vengono espulsi automaticamente dalla politica “ALLORA SONO POPULISTA”. Se ai politici lo stipendio ad un massimo di 5.000 …

  2. Scritto da forsechissa'

    difficile credere che la maggioranza degli elettori si renda conto dello stato in cui ci ha ridotto la classe politica attuale, assuefatti come sono dai media di “regime” (77o posto per liberta’ di stampa). Ora l’obiettivo dei partiti storici è di peggiorare le cose per far aumentare l’astensione a livelli altissimi.Basteranno poi i voti dei propri fidi + quelli “acquistati” dalle mafie per continuare a restare in sella e depredare il paese. peccato questo movimento che puo’ rovinargli i piani

    1. Scritto da Facoetti

      Intelligente comento.

      1. Scritto da quasi

        già, peccato abbia rovinato tutto con (solito) finale inneggiante M5*

  3. Scritto da terzi

    Finalmente gli italiani si stanno accorgendo che i partiti tradizionali ci stanno prendendo in giro. Siamo alla 105esima settimana decisiva per l’approvazione della nuova legge elettorale… Perdono tempo su scemenze futili, tanto prendono lo stesso 15 mila euro al mese. Non è questione di Grillo, è questione che i cittadini onesti diano una pedata a questo sistema di cialtroni