BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Trasporti, al via il piano straordinario di Trenord per Expo

Con l’entrata in vigore del nuovo orario ferroviario scatta oggi il piano straordinario di Trenord per Expo: 379 corse giornaliere per collegare Rho Fiera Expo Milano 2015 con tutta la Lombardia.

Più informazioni su

Con l’entrata in vigore del nuovo orario ferroviario scatta oggi il piano straordinario di Trenord per Expo: 379 corse giornaliere per collegare Rho Fiera Expo Milano 2015 con tutta la Lombardia. Un’offerta complessiva quotidiana di 180mila posti, un treno ogni tre minuti in 20 ore di esercizio su 8 linee ferroviarie. I dettagli del piano Expo di Trenord e le altre principali novità del nuovo orario ferroviario sono state illustrate questa mattina dall’amministratore delegato Cinzia Farisè, durante una conferenza stampa che si è tenuta nella Stazione di Milano Cadorna. Sono intervenuti il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni, l’assessore regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità Alessandro Sorte e l’amministratore delegato di Ferrovie dello Stato Italiane Michele Elia.

Su Rho Fiera convergono due tipologie di servizio, il suburbano e il regionale. Il servizio suburbano è assicurato dalle linee S5, S6, S11, S14, quest’ultima attivata proprio oggi, per un totale di 285 corse al giorno. Quello regionale è effettuato dalle linee in partenza da Milano Garibaldi per Varese, Arona e Luino e da Milano Centrale per Domodossola, per complessive 94 corse al giorno. Le stazioni del Passante Ferroviario, quelle di Rogoredo e Milano Porta Garibaldi intercetteranno il traffico ferroviario milanese, regionale e nazionale e saranno i punti di partenza per raggiungere Expo: 32 minuti da Rogoredo e 14 da Porta Garibaldi. Tutti gli orari, le corrispondenze e i tempi di percorrenza sono consultabili facilmente sul sito Trenord.it, accedendo dalla homepage alla sezione dell’orario «Get me to Expo».

I biglietti speciali – Sono 3 i titoli di viaggio dedicati: 4,40 euro il biglietto andata e ritorno da tutte le stazioni di Milano per tutti i treni suburbani in ambito cittadino; 13 euro il giornaliero per viaggiare su tutti i treni Trenord (escluso Malpensa Express); 45 euro il biglietto utilizzabile per 5 giorni sulla rete ferroviaria regionale, che comprende anche un’andata e ritorno Milano-Malpensa Aeroporto. Completano l’offerta i biglietti integrati con i servizi ATM: treno + metropolitana + mezzi di superficie da 5, 8 e 10 euro. I titoli di viaggio Trenord sono acquistabili online sul sito trenord.it e nei 655 punti vendita autorizzati, tra biglietterie nelle stazioni e rivendite. Biglietto e abbonamento sempre in tasca con la nuova App Trenord – Annunciato anche, entro pochi giorni, il lancio della nuova App gratuita di Trenord. Sarà possibile pianificare il proprio viaggio e acquistare i biglietti, seguire la circolazione dei treni in tempo reale, consultare info live su arrivi e partenze dalle stazioni. La nuova App, in italiano e inglese, avrà a breve anche versioni in spagnolo, cinese, francese e tedesco.

I nuovi treni – Il servizio sulle principali linee dirette a Expo sarà effettuato con una flotta di ultima generazione, moderna e confortevole composta da treni TSR doppio-piano e Coradia Meridian mono-piano. Quattro punti di accoglienza e informazioni alla clientela – A Milano Cadorna, Milano Garibaldi, Malpensa Aeroporto e Rho Fiera Expo Milano 2015 sono presenti punti informativi dedicati di assistenza clienti, completamente rinnovati negli ambienti e nelle configurazioni interne. A Rho Fiera sarà attivo dal 1° maggio ed è posto in prossimità della porta di accesso ad Expo. Trenord rivenditore ufficiale Expo 2015 – Nelle biglietterie Trenord e nei My-Link Point di Milano Cadorna e Milano Garibaldi si possono acquistare i biglietti di ingresso all’Esposizione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Massimo

    Gli abbonati “Io viaggio ovunque Lombardia” (abbonamento mensile 107€) potranno utilizzare i mezzi di trasporto indicati nell’articolo senza dover acquistare un apposito biglietto?

    1. Scritto da Narno Pinotti

      a) Ovviamente questo non è il posto per fare una domanda del genere, che va rivolta a Trenord attraverso i numerosi contatti indicati sul sito. b) Ovviamente gli abbonati potranno usare tutti i treni lombardi: si tratta di un nuovo orario generale, non di linee né di mezzi speciali né ad accesso riservato né di corse che fermano solo a Rho Fiera. c) Ovviamente l’abbonamento ivoL non ha alcun limite d’uso sui treni regionali né sulle linee S.

      1. Scritto da Roberto

        Ma chi sei? Questo non è il posto per fare domande? Chi ti credi di essere?
        Una persona qui ha tuttop il diritto di fare le domande che vuole. Non le censura BergamoNews, NON CENSURERAI TU!! Il signore con la sua domanda non ha offeso nessuno, ma solo l’arroganza di qualcuno…

        1. Scritto da Narno Pinotti

          Lo dica lei chi è. Chi sono io è scritto in testa al mio commento.