BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pedersoli (Pd): “Lega inelegante, ma libera di esserlo grazie alla Liberazione”

A un giorno di distanza dalle celebrazioni del 25 aprile non si placano le polemiche. A 70 anni di distanza dalla liberazione dal nazifascismo il Paese pare ancora diviso. Sui social network, già dai giorni che precedono le manifestazioni, gli esponenti della Lega Nord si sono distinti per critiche e insulti.

Più informazioni su

A un giorno di distanza dalle celebrazioni del 25 aprile non si placano le polemiche. A 70 anni di distanza dalla liberazione dal nazifascismo il Paese pare ancora diviso. Sui social network, già dai giorni che precedono le manifestazioni, gli esponenti della Lega Nord si sono distinti per critiche e insulti. Dopo il corteo di sabato il capogruppo della Lega Nord a Palafrizzoni Alberto Ribolla si è limitato a un inequivocabile “Che schifo”.

Il segretario cittadino del Partito democratico Federico Pedersoli risponde così: “Non ho alcun problema a riconoscere il merito delle forze alleate anglo americane nella guerra di Liberazione. Non ho alcun problema a riconoscere che nell’esaltazione della guerra partigiana non bisogna dimenticare anche gli eccessi e gli errori dei vincitori. Non ho alcun problema a riconoscere che lo striscione “Odio la Lega” del corteo di ieri è sbagliato ed è lontano dal modo di fare politica utile in un consesso democratico (pur nella distanza abissale dell’asse valoriale dei valori a base del Pd rispetto a quelli sbagliati e pericoloso della lega). Al netto di tutto ciò oggi tu, Ribolla, ti puoi esprimere per altro in modo assolutamente inelegante anche solo per la funzione di consigliere comunale che ricopri. Perché siamo un paese libero e un pezzettino di quella libertà e’ della lotta partigiana contro invasore e tiranno. Lo riconosceva anche Bossi”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da + verande x tutti

    E cmq ne ho piene le scatole che i comunisti abbiano “messo il cappello” sul 25 aprile. Se non ci fossero stati gli americani e gli inglesi…. e poi la resistenza mica l’hanno fatta solo i comunisti.

  2. Scritto da Andrea

    Lega inelegante… ma sto tizio ha visto il corteo?
    Non è obbligato a parlare sempre per difendere gli amici fascisti rossi impuniti… faceva più bella figura a stare zitto.

    1. Scritto da pablo

      “faceva più bella figura a stare zitto” sono completamente d’accordo… io comunque applicherei la stessa considerazione anche alle dichiarazioni di Salvini, della ex-sindaco di Seriate, del sindaco di Spirano ed a tutti gli amici leghisti che si sono espressi sul 25 aprile… non crede?

  3. Scritto da claudio

    Con l’avv.Pedersoli condivido solo la fede calcistica. Quanto all’ineleganza i sigg.Democratici si guardino allo specchio. e vengano giu’ dalla pianta.

  4. Scritto da Ora e sempre resistenza

    I fascisti rossi dei centri sociali non c’entravano nulla con il corteo del 25 aprile nel quale si sono infiltrati volendo imporre il loro pensiero unico con fumogeni e cagnara. Come sempre: disturbano i cortei e le manifestazioni degli altri solo per farsi vedere, . Dovrebbero chiudere i loro covi senza se senza ma.

    1. Scritto da Ora e sempre fa...

      prima “volendo imporre il loro pensiero unico” e poi “dovrebbero chiudere i loro covi senza se e senza ma”… ha scritto queste due frasi nello stesso commento, se n’è accorto?

    2. Scritto da ora e sempre mi stai sulle......

      Lei ha una curiosa idea della democrazia,direi con un leggero sapore di autoritarismo,suvvia ci pensi o i partigiani li fa girare nelle tombe.

  5. Scritto da Palmiro

    In settimana il PD di Renzi approverà la legge elettorale con la fiducia. Prima di lui solo Mussolini… il PD la smetta di blaterare sul 25 aprile per nascondere quello che sta avvenendo oggi.

    1. Scritto da Riccardo

      Informati un po’ meglio, prima di lui solo De Gasperi con la “Legge truffa”. E poi sul “blaterare”, mi sembra che siano più bravi gli altri partiti, basta dare un’occhiata ai titoli dei loro giornali.

      1. Scritto da Alberto

        I piddini sono santi per definizione.