BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gomez, primo gol orobico L’imprendibile Moralez il migliore dei nerazzurri

Il Papu si sblocca dopo 8 mesi da bergamasco e il folletto argentino si conferma in un grande momento di forma. Tanti dietro la lavagna: la difesa tutta, D'Alessandro ed Estigarribia.

Più informazioni su

Sportiello 6.5: una deviazione da campione sul sinistro di Maccarone che, a metà ripresa, avrebbe chiuso definitivamente il match.

Benalouane 5.5: sulla destra soffre troppo le discese di un Croce in giornata di grazia (29′ st Emanuelson 6: cerca di portare la sua esplosività agli assalti finali dei nerazzurri e sfiora il gol della domenica con un sinistro potente e preciso che fa la barba al sette).

Stendardo 5: siamo pronti a scommettere che si sognerà Saponara per tanto, tantissimo tempo. Prestazione incolore – una delle pochissime – per il difensore campano.

Masiello 5.5: Maccarone si muove molto e lui va spesso in difficoltà. Della linea difensiva, però, è quello che si comporta meglio.

Dramè 5.5: alterna chiusura da applausi con errori incredibili.

Estigarribia 5: grande velocità ma manca sempre lo spunto finale. Ci ha fatto vedere prestazioni di gran lunga migliori (23′ st D’Alessandro 5: entra per dare la scossa sulla fascia destra e finisce per cadere nella trappola delle provocazioni dei difensori empolesi)

Cigarini 6: quando si accende lui nascono le occasioni dell’Atalanta ma è poco, troppo poco per un giocatore qual è l’emiliano che dovrebbe sempre fare la differenza.

Carmona 6: in mezzo al campo compie il solito lavoro sporco. Vicino al gol con un destro potente ma leggermente impreciso.

Gomez 6: soliti alti e bassi per il Papu, con la differenza, rispetto agli ultimi match, che contro l’Empoli è finalmente arrivato il gol che tutti i tifosi nerazzurri aspettavano (23′ st Bianchi 6: quando entra finisce, inevitabilmente, per pestare i piedi a Denis. Ma davanti il suo peso si fa sentire).

Maxi Moralez 7: il migliore dei nerazzurri, senza dubbio. Sue le iniziative più pericolose, suo l’assist (geniale) per il Papu Gomez. 

Denis 6: il Tanque si danna l’anima in cerca di un gol che arriva solo all’ultimo secondo e spesso si ritrova a pasticciare per la voglia di strafare. Ma non molla mai, lotta fino alla fine e si porta a casa il risultato che merita. Quarta marcatura nelle ultime tre gare: finalmente.

 

Reja 5.5: la sua Atalanta si fa trovare nettamente impreparata di fronte a un Empoli organizzato e affamato, nonostante la classifica più che tranquilla. Manca il gioco, mancano le idee e ci si affida troppo spesso a inutili lanci e a improvvse fiammate dei vari Maxi Moralez e Gomez. Mercoledì a Cesena la prova del nove.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Gio da PV

    Ma ti sei reso conto che quelli dell’Empoli ci potevano tranquillamente rifilare una cinquina? Una difesa che faceva acqua da tutte le parti (Sportiello a parte) e tu dai un mare di 7?
    Ma va a ciapà i rat !

  2. Scritto da nino cortesi

    Sportiello 7,5 Benalouane 7 (unico a contrastare con la giusta durezza e non era da ammonire) Stendardo 6,5 (buono), Masiello 7, Dramè 7, Estigarribia 6,5 (debordante ma non sa tirare), Cigarini 7,5, Carmona 6, Gomez 7, Moralez 10 e lode, Denis 5,5.
    Troppi esterni e manca Basellj, serve un centrocampista in più. Reja 4,5.