BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Riparte il “Treno blu” al via uscite turistiche in riva al lago d’Iseo

Sabato 25 aprile e venerdì Primo maggio nel Sebino s'inaugura la nuova edizione di "Treno blu - Treni turistici per il lago d'Iseo". I mezzi a vapore porteranno i visitatori alla scoperta della bellezza del Sebino con visite in riva al lago d'Iseo.

Sabato 25 aprile prenderà il via la nuova stagione di “Treno blu". Ad inaugurare l’edizione 2015 dei treni turistici per il Lago d’Iseo, sui binari da Milano e Bergamo per Palazzolo e da qui a Paratico – Sarnico, lungo il fiume Oglio, come consuetudine tornerà a circolare lo storico treno a vapore di Fondazione Fs che, ormai da anni, costituisce un forte motivo di richiamo per il grande pubblico.

La proposta della giornata, “Scoprire Palazzolo sull’Oglio ed il Lago d’Iseo”, porterà a conoscere, con la collaborazione ed il contributo dell’amministrazione comunale, la cittadina bresciana che, viste le tante ricchezze storiche, artistiche ed ambientali, ben si presta ad una scoperta turistica inusuale tra visite guidate ai resti del castello ed alla Torre del Popolo, dal torrione delle vecchie mura alla varie chiese e pievi del centro storico. Non mancheranno poi le opportunità di sosta (e giochi per i più piccoli) nei bei parchi cittadini, con percorsi attrezzati lungo il fiume. Al termine della visite e dopo il pranzo presso ristoranti/pizzerie convenzionate (per chi lo desidera) o al sacco, nel pomeriggio il treno proseguirà il suo viaggio lungo i binari della ferrovia turistica Palazzolo – Paratico Sarnico per arrivare, costeggiando sempre il fiume Oglio, fino al lago d’Iseo con i bei lungolago ed i parchi di Paratico e Sarnico dove completare la giornata in tutto relax. Il programma di questa giornata all’insegna della storia e della natura, cullati dagli antichi ritmi del treno storico, prevede la partenza da Milano Lambrate alle 8,05, con fermate a Milano G. Pirelli (ore 8,15), Monza (ore 8,35), Carnate (ore 9,05), Calusco (ore 9,40) e Bergamo (ore 10,00), per giungere a Palazzolo s/O alle ore 10,25. Nel pomeriggio il convoglio d’epoca ripartirà poi da Palazzolo s/O alle ore 14,50 per arrivare nella stazione di Paratico Sarnico alle ore 15,13.

Il rientro da Paratico sarà quindi alle ore 16,15 per Palazzolo s/O e proseguimento per Bergamo (ore 17,45), Calusco (ore 18,15), Carnate (ore 18,35), Monza (ore 18,55), Milano G. Pirelli (ore 19,15) e Milano Lambrate (ore 19,25) dove si concluderà la giornata. Si ricorda che il costo per gli adulti è di € 35,00 da Milano, Monza e Carnate e di € 25,00 da Calusco e Bergamo mentre i bambini/ragazzi da 4 a 12 anni pagano € 17,00 da Milano, Monza e Carnate e € 12,00 da Calusco e Bergamo, con i bambini fino a 4 anni (uno per ogni adulto pagante) che viaggiano gratuitamente. Si fa presente inoltre che i posti sono limitati e la proposta sta già riscuotendo notevole interesse. Pertanto per la prenotazione obbligatoria è opportuno contattare al più presto l’Associazione FBS con una mail a: trenoblu@ferrovieturistiche.it Da segnalare anche la manifestazione in programma Venerdì 1° Maggio quando il treno storico sarà in partenza, questa volta, da Cremona , dove un viaggio con la locomotiva a vapore mancava da anni. Partendo dalla città del torrone alle 8,20, il convoglio fermerà poi a Brescia (ore 9,30), Rovato (ore 9,55) per ripartire poi da Palazzolo alle 10,30 in direzione di Paratico Sarnico.

In questa g iornata, per chi vorrà, ci sarà anche la possibilità di continuare l’escursione, con i battelli in servizio sul lago, verso Clusane dove si consumerà un pranzo tipico a base di tinca al forno, specialità del lago. Una volta rientrati in battello, dopo un po’ di relax sul lungolago di Sarnico e Paratico, il treno riprenderà la corsa del rientro alle 17,15 per essere nuovamente a Rovato alle 18,30, a Brescia alle 18,50 ed infine a Cremona alle 20.

Anche per questa escursione la prenotazione è obbligatoria inviando una mail alla Cooperativa Il Nucleo: stazione@ilnucleo.it Maggiori dettagli delle due proposte sono sempre di sponibili nella home page del nostro sito www.ferrovieturistiche.it, nei PROSSIMI EVENTI. Per ulteriori informazioni: FBS – Ferrovia del Basso Sebino Sito internet: www.ferrovieturistiche.it E-mail: trenoblu@ferrovieturistiche.it – Tel. 338 8577210

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Arietti Maria Teresa

    Vorrei gentilmente sapere i gioni estivi di partenza del Treno Blu da. Milano. Grazie. Cordiali saluti.