BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Italcementi acquista da Holcim due impianti negli Stati Uniti

Italcementi, attraverso la filiale nordamericana Essroc, ha firmato un accordo con Holcim per l'acquisto di un centro di macinazione della loppa d'altoforno a Camden, nel New Jersey, e di un terminal di cemento a Everett, nel Massachusetts (Usa). L'accordo sarà perfezionato alla data di completamento della fusione fra Holcim e Lafarge e prevede l'assorbimento degli staff dei due impianti in Essroc.

Il gruppo Italcementi, attraverso la filiale Nord Americana Essroc, ha firmato un accordo con Holcim per l’acquisto di un centro di macinazione della loppa d’altoforno a Camden, nel New Jersey, e di un terminal di cemento a Everett, in Massachusetts.

L’accordo sarà perfezionato alla data di completamento della fusione fra Holcim e Lafarge e prevede l’assorbimento degli staff dei due impianti in Essroc. Essroc "conferma con questa operazione il proprio impegno a cogliere le opportunità di crescita in un mercato molto dinamico e interessato a prodotti ad alto valore aggiunto", sottolinea una nota diramata dal gruppo.  Non sono indicate cifre per l’acquisto.

La scorsa settimana l’Ad di Italcementi Carlo Pesenti, annunciando l’interesse a rilevare piccoli asset in Nord America messi in vendita da Holcim e Lafarge per ragioni antitrust nell’ambito della fusione, aveva parlato di un valore di "qualche decina di milioni di euro" .

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.