BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Treviglio la Liberazione si festeggia cantando e ballando

Venerdì 24 aprile all'Arci Fuorirotta di Treviglio il 70esimo anniversario della Liberazione dal nazifascismo si festeggia cantando e ballando. In programma c'è una serata di festa speciale.

All’Arci Fuorirotta di Treviglio il 70esimo anniversario della Liberazione dal nazifascismo si festeggia cantando e ballando. L’appuntamento è venerdì 24 aprile con "Liberi anche di cantar e di ballare", una serata di festa speciale.

A partire dalle 19 vengono proposti aperitivo, letture partigiane, cena resistente, poesia e musica a tema per rendere omaggio agli uomini e alle donne che hanno lottato per la Resistenza liberando l’Italia dalla tirannide nazifascista.

L’iniziativa è promossa da Arci Fuorirotta di Treviglio, Giovani Democratici Bassa Bergamasca Ovest, Partito Democratico di Treviglio e Amici Festa dell’unità.

Il circolo Arci Fuorirotta è a Treviglio in via Battaglie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Canta che ti passa

    Cantate che vi passa. e ricordatevi lo scontrino fiscale per le consumazioni

  2. Scritto da nikita

    Guarda che l’Arci non è solo del Pd, qualche tempo fa si ritrovavavano anche quelli del M5S. Io sono favorevole a questa iniziativa, festeggiare questa data è importante, soprattutto i più giovani devono continuare a informarsi su cosa è il 25 aprile e tramandarne i valori. Per il resto sono d’accordo, il Pd attuale è una vero schifo…

    1. Scritto da TT

      Mai nominato l’ARCI nel mio post precente,comunque sia un pò di”compromesso storico”sempre di mezzo c’é. Per quanto riguarda l’attuale PD,anchio trovo che con la Liberazione ciazzecchi poco o nulla!

  3. Scritto da TT

    Bene bene,i giovani del PD festeggiano cantando e ballando,ed intanto Matteo a Roma sostituisce quelli che non si allineano. Balliamo balliamo cantiamo cantiamo e festeggiamo la Liberazione…